Orlandini: “Se Pioli arrivasse al settimo posto avrebbe fatto un miracolo”

5



L’ex-centrocampista della Fiorentina, Andrea Orlandini ha parlato ai microfoni di Lady Radio. Queste le sue dichiarazioni: “Se Andrea Della Valle non torna presidente, non si farà mai una grande Fiorentina, a questo punto davvero tanto vale che scelgano di vendere la società. Cognigni è una brava persona ma non so quanto abbia a che fare con il calcio. Ora è tutto in mano a Corvino, che quest’estate ha fatto alcune buone operazioni, ma anche tanti errori. Pioli lo conosco bene perché lo portai alla Fiorentina insieme a Volpecina e ora sta facendo bene. La Fiorentina può lottare per l’ottavo-decimo posto, se dovesse fare meglio e conquistare il settimo posto Pioli avrebbe compiuto un miracolo”.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Aliush
Ospite
Aliush

Di più. Un’impresa leggendario-ancestrale. Anche se la nostra fortuna è che si, la Fiorentina è scarsa, ma il livello generale del campionato (senza contare le prime 5) è orrido.

Socrates
Ospite
Socrates

Concordo . Fiorentina non da settimo posto. Almeno non ora. Forse se a gennaio due o tre innesti fatti bene tipo Santon, Locatelli, ed un paio d’altri.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

A gennaio di quale anno?

Stefano
Ospite
Stefano

Non mi sembra che il presidente pallotta sia molto presente a roma eppure . Detto questo vantarsi di aver portato a firenze pioli e sopratutto volpecina mi sembra fuori luogo, troppi commentatori con scarsi titoli

Unus
Ospite
Unus

Birillo “scarsi titoli “?…..informarsi please ,prima di parlare .

Articolo precedenteMesto: “Insigne più avanti di Chiesa al momento. Domenica sarà una partita dura”
Articolo successivoMlakar poco spazio al Venezia, a gennaio nuova sistemazione in Serie B
CONDIVIDI