Ottava vittoria in trasferta: la Fiorentina di Montella eguaglia se stessa

    0



    verona fiorentinaÈ arrivata oggi pomeriggio al Bentegodi di Verona contro l’Hellas di Mandorlini l’ottava vittoria in trasferta della Fiorentina nel campionato 2013-14. Genoa, Atalanta, Chievo, Milan, Sassuolo, Catania, Napoli e Verona: la squadra di Montella ha confermato ancora una volta il trend positivo lontano dalle mura amiche ma soprattutto ha eguagliato se stessa pareggiando il numero di vittorie esterne della passata stagione. È avendo ancora due partite da giocare in trasferta contro Bologna e Livorno, ha la possibilità di migliorare se stessa ed entrare nella storia, perché nessuna Fiorentina ha mai vinto 9 partite lontano da Firenze. Che dire, è una Viola da trasferta… E ora, a 58 punti, la squadra ha il dovere di provare a battere la Roma sabato prossimo al Franchi. Non sarà facile, perché i giallorossi hanno dimostrato di essere una macchina da gol in fase offensiva (ben 68 i gol segnati, a dispetto dei 56 viola) e di avere una difesa molto, molto solida (solamente 19 i gol subiti, contro i 37 della Fiorentina). A questo va aggiunto che la Fiorentina di Montella non ha mai battuto la Roma… Ma come si dice: c’è sempre una prima volta. Intanto portiamo a Firenze questi tre punti ‘veronesi’…