Ottimo 1° tempo, ma solo un gol segnato. Fiato corto e poco ‘killer instinct’

11



Fiorentina dai due volti a Marassi: crea e spreca nel 1° tempo, cala e subisce nella ripresa. Due limiti per i viola.

Primo tempo eccellente, bravi tutti, un po’ meno Pjaca che sì gioca per la prima volta titolare ma che spara proprio verso Audero un rigore in movimento. Poi i compagni lo cercano a intermittenza e questo non gli facilita il lavoro. Così scrive La Nazione. Primo tempo da vincere con almeno due gol di scarto, ma il gol di testa di Simeone è un vantaggio che va disperso nel 2° tempo.

RIPRESA SOFT. La Fiorentina arretra e la Samp ritrova coraggio nella ripresa, i viola si limitano ad aspettare (in affanno) e incassano l’1-1 di Caprari. L’impressione è che la Fiorentina non abbia più di 60 minuti nelle gambe, c’è morbidezza in campo quando la partita andrebbe chiusa.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
gibi
Ospite
gibi

Nessuno dei nostri avanti ha il “killer instinct”, quella qualità che rende micidiale anche un attaccante tecnicamente non eccelso. Pensiamo ad Inzaghi, ad Hamrin, a quei giocatori che se anche lasci loro una mezza palla sporca a partita ti castigano. Quante palle gol deve avere Simeone o Chiesa per segnare? Vero che entrambi si spompano in rincorse da terzini, ma poi la lucidità sotto rete è quella che è. E qui c’entra il gioco che chiede loro Pioli. Tutti elogiano la generosità di Chiesa e la garra di Simeone, a parer mio dovrebbero far meno maratone, ma arrivare lucidi sotto… Leggi altro »

Furia
Member
Furia

Noi soffriamo di un male cronico, dai tempi che furono. Per fare un gol servono quattro nitide occasioni, quando riusciremo ad essere più cinici i risultati arrivano da soli. Ieri sarebbe bastato un tempo per chiudere la partita. Poi e logico il secondo tempo le forze calano, gli avversari prendono coraggio e il risultato cambia. Comunque un pareggio a Genova è positivo, adesso bisogna prendere punti con la Spal, quelle sono le partire da vincere in ogni costo. Forza viola, continuiamo così

Il Sacco
Ospite
Il Sacco

Viola bella e sfortunata. L’ho detto e lo ripeto: quest’anno ci divertiremo e faremo grandi cose. A condizione che l’ambiente resti compatto accanto a questi ragazzi ye ye che peccano un po’ di esperienza ma che hanno tutte le carte in regola per diventare un grande gruppo e una grande squadra, Sosteniamoli

Potini
Tifoso
Potini

Peccare d’esperienza non si era mai sentita.

Walter
Ospite
Walter

A me questa Fiorentina piace, ma devo dire che manca continuità in “cattiveria” e concentrazione. Probabilmente con un Veretout più padrone del suo ruolo e con la crescita di Pjaca, che per ora non mi sembra possa giocare più di 30 minuti, la situazione dovrebbe migliorare. Vorrei che i giocatori sentissero ancora di più di essere un gruppo unico e non squadra di undici giocatori. La disgrazia di Astori ha fatto molto, ma occorre anche un simbolo, una bandiera: la maglia Viola. Non ho niente contro i colori del Calcio in Costume, ma la Fiorentina deve giocare con la maglia… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Io penso che ci voleva uno come Babacar…. Babacar, un secondotempista da due goal e tre assist in 101 ( centouno) minuti di campionato… quanti punti ha guadagnato al Sassuolo? non abbiamo riserve per Simeone, Vlahovic, davvero impressionante, è finito in Primavera…sarà per collaudarlo in partita, speriamo…Simeone nel secondo tempo perde smalto e verve, andrebbe affiancato da uno da dentro area che la butta dentro… ma io sono sicuro che prima della partita si decide chi subentra e, circa, a che minuto subentra… il raziocinio è una bella cosa, ma uno con ancora maggior raziocinio, o maggiore disponibilità di forza… Leggi altro »

cerbero
Ospite
cerbero

ah, la vedova di babacar mi mancava 🙂

marco mugello
Ospite
marco mugello

Amico, Babacar segna e come… ora è ad un goal ogni 51 minuti, il suo allenatore ha detto che ha fatto un grave errore a metterlo tardi contro la Juve, ma in futuro le cose cambieranno… con due goal e tre assist in 102 minuti, avremmo avuto qualche punticino in più? oltretutto Simeone si spenge come una candela… Ah, meglio invece i 9 milioni per pagare Saponara..!!!!!! Boateg intervistato in campo, ha detto che Baba è una punta vera che la butta dentro… Ma Cerbero, meglio di Boateng..

gibi
Ospite
gibi

Se si guarda la media gol minuti, la vedova di Babacar è piuttosto la Fiorentina. Quanti minuti di gioco serviranno a Simeone per fare gli stessi gol di Babacar?, Ma restando in argomento, anche le medie di Gori e di Vlahovic sono migliori, Ma Simeone ci ha la “garra” e corre tanto, oltre ad esser costato un pacco di soldi ed essere figlio d’arte. I ragazzi di casa nostra no. A noi serviva proprio un secondo centravanti come il Baba, Simeone magari a lavorare ai fianchi la difesa, e l’altro a finirla coi colpi al momento giusto. Nessuno dei due… Leggi altro »

Empoli viola
Ospite
Empoli viola

Che cosa accade al 15 del secondo tempo? sia a napoli che a genova? a 23 anni si finisce il fiato dopo un’ora? e pioli che ci dice? quando decide di scatenare l’inferno? le potenzialità alla squadra non mancano sicuramente! SFV

cerbero
Ospite
cerbero

tifa l empoli carciofaro vai

Articolo precedenteVeretout migliora davanti alla difesa. Ma manca il guizzo in costruzione
Articolo successivoPAGELLE A CONFRONTO: Veretout, Chiesa e Simeone sugli scudi. Male Gerson
CONDIVIDI