Otto perle ed una Viola. Chiesa & Co. per volare in alto

Giovanni Sardelli - La Gazzetta dello Sport

33



Tre priorità e qualche elemento «simil titolare» in grado di entrare nelle rotazioni. Il mercato viola in entrata, strategicamente parlando, è incanalato. A un patto: dei titolarissimi non se ne va nessuno. O meglio, nessun altro, visto che Badelj tra meno di 30 giorni sarà ufficialmente un ex viola. La decisione del resto era esclusivamente sua. Per gli altri invece, serve l’ok della Fiorentina. Che, salvo proposte indecenti, non arriverà, scrive stamani La Gazzetta dello Sport.

ESTATE DIVERSA. Un portiere, il centrocampista centrale, e l’attaccante esterno pronto a completare il tridente con Chiesa e Simeone. Su questi profili la Viola dovrà investire per completare, e migliorare, la squadra dello scorso anno. Per il resto l’ossatura c’è: 8 nomi a rendimento certificato. Basta confermarli. Strategia opposta quindi rispetto alla passata stagione e nessuna mega rivoluzione: partendo dall’attacco, Simeone (’95) sarà ancora il centravanti. «Ci vediamo il 4 luglio a Firenze per le visite», ha detto dopo l’ultima di campionato. Ora se la gode in vacanza con la compagna a South Beach, Miami. Quattordici reti senza rigori, l’impatto non è stato affatto male come prima stagione. Obiettivo migliorare ancora.

DIFENDERE IL GIOIELLO Il gemello d’arte, Chiesa (’97), ha una situazione decisamente diversa. Piace a tutte le big e le offerte fioccano. Sarà il vero nodo del mercato ma l’intenzione viola è palese. Resistere. La maxi proposta del Napoli (50 milioni più Rog ed eventualmente qualcos’altro) ad esempio è stata rispedita al mittente. Fresco di rinnovo contrattuale (2022), Federico nell’immaginario della Fiorentina sarà la stella della prossima annata. «Siamo nelle condizioni di resistere a qualsiasi tentazione» disse Corvino tempo fa. Sarà un’estate di lusinghe ed offerte. E siamo solo all’inizio. A proposito di attaccanti. Piace il giovane argentino Nicolás González (’98), attaccante esterno e seconda punta dell’Argentinos Juniors. In Sud America parlano di una offerta di 4 milioni. A prescindere, il vero colpo davanti dovrà comunque dare garanzie diverse. Partiranno Gil Dias, Falcinelli e Lo Faso. Futuro incerto per Eysseric e Thereau. E Saponara? In viola dicono di puntare su di lui, che è in vacanza a Ibiza. E pare d’accordo.

META’ CAMPO. In mezzo giocheranno in tre. Gli interni ci sono, con le conferme di Veretout (’93) e Benassi (’94). Il vuoto, ora, è al centro dei due. Veretout ha convinto tutti, sorprendendo in primis il suo allenatore per adattamento al campionato italiano e capacità di inserimento in zona offensiva. Su pressing, grinta e fase di recupero, non c’erano dubbi. Il Milan è stato il primo club a farsi avanti. Non l’unico. Immediato il recinto viola a protezione del francese che ha già sostanzialmente triplicato il proprio valore di mercato, essendo arrivato a Firenze per 7 milioni. Benassi ha seguito dalle coste della Grecia l’inizio del mercato con aria piuttosto disinteressata. Dopo l’addio al Toro, Firenze va benissimo. La prima stagione è andata (fra alti e bassi): nella prossima serve qualcosa in più.

CERTEZZE. Là dietro le modifiche saranno minori. La scorsa estate ha portato in dote quattro titolari nuovi di zecca. Che Corvino confermerà in blocco. La difesa sarà a quattro, magari leggermente sbilanciata da una parte. Visto che a sinistra Biraghi spinge, a destra Milenkovic resta bloccato. Il giovane serbo, classe ’97, è stata una grande intuizione. Ieri è arrivata l’ufficialità della convocazione al Mondiale russo, mentre le prime offerte per lui sono già datate. Impensabile farne a meno, il percorso di crescita è appena iniziato. Il leader sarà Pezzella: l’argentino è stato appena riscattato dal Betis (costo importante, 10 milioni) e della prossima Fiorentina sarà anche il capitano. Accanto a lui il brasiliano Vitor Hugo. Gli otto milioni sborsati parevano un eccesso. Non è stato così. Semmai dovrà arrivare un centrale di pari valore come alternativa. Soprattutto in caso di ripescaggio in Europa. A sinistra Biraghi ha vinto la palma del «calciatore maggiormente migliorato nella stagione», a detta di Pioli. Per questo l’idea è ripartire da lì. Magari con un concorrente per il ruolo più valido di Maxi Olivera.

33
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
claudio
Ospite
claudio

8 Perle ??? ma siamo seri
Abbiamo giocatori da metà classifica. Se si vuole ambire a qualcosa di piu bisogna comprare un bel po’ di giocatori.
Ma tranquillo. Ci pensa corvino.
Hai hai hai

GIOVANNI ARDITO
Ospite
GIOVANNI ARDITO

Ancora con questa storia di metà classifica.Avessimo vinto col verona eravamo in Europa League.

Pianeta Tschai
Ospite
Pianeta Tschai

Scusate, ma Biraghi sarebbe una perla? Mi scappa da ridere….

marco
Ospite
marco

a vedere chi ha giocato in nazionale teniamolo stretto da retta

GIOVANNI ARDITO
Ospite
GIOVANNI ARDITO

hai ragione.Nella prima partita hanno giocato 2 che stanno fuori dal nostro campionato.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

una vecchia canzone di Ivano Fossati (Panama) recitava “… ancora il porto di attracco non da segno d sè”… Ecco, esattamente come questa società che non da segni di vita….

Don.Draper
Tifoso
Don Draper

la Fiorentina con l’EL o senza ha bisogno di 4 titolari di spessore, punto. Se andiamo in EL dovrà essere rinforzata la panchina per il turn over, dati gli impegni, ma i titolari da prendere restano sempre 4. Vorrei sapere, e me lo chiedo da giorni, dove troviamo i quattrini per prendere titolari di livello, visto che c’è l’autofinanziamento. perchè se continuiamo a prendere scommesse, da riciclare mezzi rotti o mediocri quale rilancio, siamo punto e a capo. Nel frattempo sarebbe opportuno che questa società di desaparecidos si facesse sentire perchè per L’ENNESIMA VOLTA abbiamo bisogno di CHIAREZZA. Di proclami… Leggi altro »

GIOVANNI ARDITO
Ospite
GIOVANNI ARDITO

Scusate ma Gori e Sottil come li considerate?

Batigol60
Tifoso
batigol60

Dare via IMMEDIATAMENTE Benassi ,altro che titolare fisso !!

Stefano
Ospite
Stefano

Robben sara’ in regime di svincolo magari sarebbe un idea proporre un contratto di fine carriera a un fuoriclase, close per esempio alla lazio ha fatto molto bene

geronimo
Ospite
geronimo

Se venisse con un biennale da 1- 1 e 200 superOKOKOK! stravedo x questo giocatore e x me è sempre valido……. fra lui e Thereau ci sono 2 – 3 anni di differenza di età ……………… la differenza tecnica è INCALCOLABILE

claudio
Ospite
claudio

peccato che la fiorentina non vuole spendere soldi. Autofinanziamento ricordi.

Tano
Ospite
Tano

Perchè non riprovare Toledo? Dopo l’esperienza spagnola sembra si sia abituato al calcio europeo, salta l’uomo con molta facilità ed è veloce quanto Chiesa, sarebbe ottimo a sinistra AVANZATO e non terzino come con mister emussionale

bob
Ospite
bob

con chiesa volerà in alto solo il bilancio!!!

_Gab_
Tifoso
GaB

Se l intenzione è quella di far giocare milenkovic terzino destro allora siamo apposto, e laurini come alternativa. Ci vuole uno col le pelotas al posto di badelj e un ala sinistra. Venderei saponara cercando di contenere le perdite (6 ml?) Idem gaspar (4) e Olivera (3)

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Se Pioli decide di spostare Milenkovic sulla destra servono almeno due difensori centrali. Non si può pensare di fare una stagione intera con i soli Pezzella e Vitor Hugo. E deve essere gente affidabile, non mediocri o scommesse. Specialmente se dovessimo essere ripescati in Europa League. Quindi la teoria secondo cui la Fiorentina avrebbe bisogno solamente di un portiere, un centrocampista e un esterno è una baggianata. Senza contare la necessità di rivoluzionare la panchina, vero tallone d’achille della stagione appena trascorsa.

Walter, Firenze
Ospite
Walter, Firenze

Sono d’accordo sulla necessità di almeno tre elementi per completare la squadra. Non potendo acquistare top players, inarrivabili per il nostro budget, andrei a cercare dei seri professionisti fra gli svincolati o a fine carriera, che dovrebbero fare da tutor ai nostri giovani (Cerofolini, Ranieri, Sottil, Gori, Vlahovic). Andiamo sul sicuro e scommettiamo sui nostri.
Se poi ci sono sul mercato delle occasioni, non lasciamocele sfuggire, ma la linea guida dovrebbe essere: coprire i ruoli scoperti con giocatori di sicuro affidamento, pronti a lasciare il posto a quei nostri giovani che lo meritano.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

_Gab_
Tifoso
GaB

Sei sempre te hahahahahah che tristezza di tifoso mamma mia! “Andrei a cercare tra gli svincolati e i fine carriera,” ma vai a cagare! Fosse per te giocheresti con tutta la primavera…ma vai vai

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Le offese anche no… grazie

fagiano
Ospite
fagiano

trattasi di capra checca isterica, sono 3 gatti lasciali perdere

Purgaleccavalle
Tifoso
purgaleccavalle

Tre gatti……ah ah ah ah ah ma se su tre siti che parlano di fiorentina voi ciuccia valle vu sarete non piu di 20. Vaia fagiano

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Cioè Walter, ma te devi essere per forza un dipendente Tod’s, non si spiegano altrimenti queste continue approvazioni della sciagurata gestione di una società con il sesto budget della serie A come se fosse al livello economico del Chievo o della Spal. Come si fa a leggere quello che scrivi, “cercare seri professionisti fra gli svincolati o a fine carriera”? A parte il fatto che è esattamente quello che da 3 anni stanno facendo, hai dimenticato i reduci da gravi infortuni in cerca di recupero. Non puoi pensare ciò che scrivi, oppure se lo pensi non sei tifoso della Fiorentina… Leggi altro »

Walter, Firenze
Ospite
Walter, Firenze

Non è la prima volta che ti devo spiegare il mio pensiero, che poi è quello che affiora, di tanto in tanto, in quello ce dici tu. Cominciamo al budget. Il sesto budget per la serie A riesce appena a coprire le spese di ordinaria amministrazione (Ingaggi, stipendi, affitti, spese per trasferimenti, ecc.). Sembra che siano disponibili una decina di milioni, più quello che possiamo ricavare dalla cessione di seconde linee non più funzionali alla squadra. Abbiamo la necessità di migliorare la squadra con tre innesti, un portiere, un centrocampista centrale ed una punta esterna. Se prendi Allison, Jorginho e… Leggi altro »

fagiano
Ospite
fagiano

bilan dover, ma non tra le capre fiorentine

Purgaleccavalle
Tifoso
purgaleccavalle

Ma se siamo in autofinanziamento da anni , quali soldi degli altri ? Iniziate a tifare Fiorentina invece di tifare della valle. Che gobbi……

Luca_I
Tifoso
Luca I

Prendiamo subito Donoussa, Koufonissi o Schinoussa prima che le prendano i tedeschi. Sono un affare, dove stanno si stanno vendendo tutto per la crisi.

Guidoviola
Ospite
Guidoviola

Agli 8 da confermare e ai tre titolari da comprare, dobbiamo trovare dei panchinari in grado di cambiare le partite. In difesa grazie agli onesti Laurini e Venuti partiamo da una buona base. Ci vuole un portiere, un centrale esperto e decidere cosa fare con Hristov. A centrocampo Dabo ha mostrato di poter essere una bella alternativa muscolare, manca un giocatore più tecnico e poi decidere se dare fiducia come sesto a Castrovilli. In avanti Saponara può essere una alternativa tattica al 433, mancano il sostituto di Simeone e un’ala di riserva. Dei vari Ranieri, Baroni, Valencic, Diakhate, Gori, Sottil,… Leggi altro »

_Gab_
Tifoso
GaB

Ma venuti cosa ha fatto per meritare tutta questa fiducia? Non era titolare nemmeno nel Benevento e tutti lo rivogliono a casa..mah

diego
Ospite
diego

venuti nel Benevento ne ha giocate 30, di cui 25 da titolare, non è Roberto Carlos ma a Firenze farebbe la sua bella figura, calcolando che ha dei notevoli margini di crescita!

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Giovedi ho rivisto giocare la primavera dal vivo e bisogna riconoscere che ci sono 3\4 elementi di grande valore … visto che tanto non vinceremo mai una mazza o le ns ambizioni sono attualmente quasi a zero mi piacerebbe vedere una squadra piena di giovani provenienti dal settore giovanile … tipo …
Skorupsky ( il portiere ci vuole bono e di esperienza )
ranieri
pezzella
milenkovic
biraghi
veretout
benassi
diakate
simeone\gori
chiesa
sottil

Forza Viola .. Tutti a Sassuolo a sostenere i giovani VIOLA !!!!
AAcerco e compro vecchie maglie FIorentina e non , contattatemi [email protected]

Furia
Member
Furia

Bravissimo, sono d’accordo, questa e la viola che vorrei vedere.

Lenzolaio
Ospite
Lenzolaio

Ognuno ha le proprie aspettatve. Con questa.squadra le tue sono quelle del 8 posto… Diakate e Ranieri titolari? Li mangiano vivi in serie A. Ma datti al curling venvia….

onsag
Ospite
onsag

Concordo, ma penso che Gori debba essere mandato a giocare Inn qualche
squadra di B, anche perché abbiamo Vlahovic che mi pare un giocatore di
grande avvenire da lanciare in prima squadra.

Articolo precedenteGioia Milenkovic, 17 presenze con la Fiorentina sono bastate per il sogno Mondiale
Articolo successivoIn attacco si cambia: Falcinelli può andare al Chievo. Thereau più vicino alla Spal
CONDIVIDI