Padalino a FI.IT: “Non so se Ranieri è pronto per la A, ma può migliorare. Deve giocare. Chiesa-Pezzella…”

10



L’ex difensore della Fiorentina ha allenato il giovane classe ’99 lo scorso anno al Foggia: “Ha bisogno di giocare, ma può crescere anche restando in viola”.

Da terzino a difensore centrale, Luca Ranieri è stato confermato da Vincenzo Montella nella nuova Fiorentina. Difensore classe ’99, partito come terzino sinistro e adesso portato centrale dal tecnico viola. Tanto che domenica, nel primo impegno ufficiale in Coppa Italia, dovrebbe essere lui a sostituire in mezzo alla difesa lo squalificato Pezzella. A Fiorentina.it ne parla Pasquale Padalino, ex difensore viola che lo scorso anno ha allenato il difensore a Foggia. Un’annata che ha permesso al giovane viola di spiccare il volo.

“E’ un ragazzo applicato, che ha molti margini di miglioramento“, dice Padalino a FI.IT. “Non so se ha la giusta condizione a livello fisico e mentale per approcciare ad un campionato di Serie A, ma sicuramente è un ragazzo di buone speranze”.

Montella lo sta impiegando da centrale, al Foggia invece giocava in un ruolo un po’ diverso: “Noi giocavamo con una difesa a tre, lui faceva il centro-sinistra. Mentre in una difesa a quattro lo vedrei meglio come terzino, lui nasce in quel ruolo e con quelle caratteristiche. Con il tempo magari avrà fatto suo anche un ruolo come il centrale, sta meccanizzando movimenti e letture che prima non aveva”.

Dopo un ottimo ritiro tra allenamenti e amichevoli, Montella lo ha confermato in Prima Squadra: “Stare con calciatori più grandi, che hanno già esperienze, insegna molto. Ma per un ragazzo di quell’età credo sia fondamentale giocare. Se l’obiettivo è utilizzarlo con il contagocce, forse per il ragazzo meglio andare a giocare. Ma anche stare nella Fiorentina ti fa crescere, ti fa misurare con il calcio vero, ti fa fare esperienza, e magari puoi riuscire a ritagliarti anche uno spazio importante”.

In generale, della Fiorentina che idea si è fatto? Riuscirà subito a lottare per l’Europa? “Non lo so se può lottare subito per l’Europa. Mi piace molto la formula di puntare sui giovani, il coraggio di metterli e puntare su di loro. Però ovviamente ci vuole del tempo, si deve concedere ai ragazzi un po’ di inesperienza”.

In difesa, come titolari, si ripartirà dalla coppia Pezzella-Milenkovic, anche se Montella avrebbe voluto un regista difensivo dai piedi buoni. “Sono dei buoni giocatori, anche se Pezzella l’ho letto tra i possibili partenti… Confido ovviamente nella professionalità del calciatore e dell’uomo soprattutto, essere capitano della Fiorentina non è cosa da poco. Poi se entro il 2 settembre si potrà accontentare il tecnico, la società farà le proprie valutazioni. Ma sicuramente ci saranno i vari piani per completare il reparto”.

Destinato a rimanere Federico Chiesa, nonostante il pressing di Juve e Inter: È un messaggio di positività e di forza di una società salda, trattenere Chiesa a quelle cifre non è scontato. Anche se io aspetterei la fine del mercato prima di mettere una parola definitiva. Si spera che Chiesa si possa ripetere, come io credo, e che parta con gli stimoli giusti. Perché rinunciare a nuove esperienze, come potevano essere Juve o Inter, può lasciare qualche strascico. Spero che non sia il caso di Chiesa, perché sarebbe un peccato per il giocatore e per la Fiorentina”.

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Vorrei sapere con che criterio dite che Sottil, Ranieri e Castrovilli non sono pronti, dopo essere stati tra i migliori nelle partite e, soprattutto dopo aver visto Chiesa, uno che non giocava quasi in primavera, aver debuttato contro la Juve.
Magari avete ragione ma ditemi come fate ad esserne così sicuri

Milan51
Tifoso
Hammer

La tifoseria viola non ha capito cosa ha detto il sig. Padalino che è stato molto chiaro, ma quando Chiesa giocherà male saranno i primi a fischiare. Per questi motivi la squadra viola rimarrà sempre una squadra da metà classifica, pari alla sua tifoseria.

Totò
Ospite
Totò

Giusto, non penso chiesa si spacchi i maroni più di tanto, mettendo a repentaglio l’integrità fisica pensando ad un futuro contratto con chicchessia

Abbonato, di nuovo felice
Ospite
Abbonato, di nuovo felice

Vabbè, se così fosse, gli toccherà stare sul divano col babbo a guardare sottil agli europei al posto suo…

Mike
Ospite
Mike

Io vi dico solo che poi ci rimarrete male quando vedrete che Sottil è via seguendo non possono essere i titolari della viola.
I calciatori x la Fiorentina ci vogliono buonissimi e già con esperienze nelle massime serie in Europa.

Marco
Ospite
Marco

Sono d’accordo, Ranieri, Sottil e Castrovilli non sono pronti. Forse, ma è una scommessa, può esplodere Vlahovic. Mi terrei Ceccarini e, naturalmente, Pezzella, e punterei tutto su un forte esterno e un altro centrocampista di riserva. È stato un errore cedere gratis Saponara solo per risparmiare sull’ingaggio.

Passia
Ospite
Passia

Quoto quasi tutto, Castrovilli è sopra Sottil e Ranieri x esperienza maturata nel ruolo, può fare la prima riserva/titolare all’occorrenza… Saponara era al momento della partenza uno dei più tecnici in rosa neanche io l’avrei ceduto x il solo risparmio dell’ingaggio ma magari arriverà qualcuno di più forte… Chiesa è giusto rimanga anche solo x dare un segnale di discontinuità, non è che chiunque batta i piedi può andarsene alle condizioni che decide l’acquirente come prima (almeno negli ultimi 6-7 anni dv). Cmq siamo già meglio dell’anno scorso con Lirola Boa Badelj e Pulgar a cui aggiungi Drago Pez Milenkovic… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Non ne hai avuto abbastanza di Saponara ?!!

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Hai ragione .

Pippo
Ospite
Pippo

Ma tu pensi davvero che puoi tenere in panca o in tribuna Chiesa? Così oltre a non fare risultato ti si svaluta e non te lo compra nessuno.
E poi se lo tieni per farlo stare in panca o in tribuna mi dici che lo tieni a fare?
O lo tieni per farlo giocare motivato o lo lasci andare.
Così butti via pure i soldi dello stipendio!!!!

Articolo precedenteUfficiale: presi tre giovani in prestito da Juve, Spal e Ternana
Articolo successivoNuovo sponsor sulla maglia della Fiorentina: il logo Estra sulla manica (FOTO)
CONDIVIDI