PAGELLE A CONFRONTO: Disastro totale, si salva solo Ilicic. Sousa si prende anche un 3

13



Pesante sconfitta 4-1 a Napoli per la Fiorentina. Questi i giudizi a confronto della stampa nazionale e fiorentina e degli utenti di Fiorentina.it…

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
andrea
Ospite
andrea

a vedere le pagelle delle varie testate mi chiedo che partito abbiano visto chi ha votato, visto che ieri sera ero molto sobrio.
Vergogna per chi compra, per chi dirige, per chi manda i giocatori in campo, per chi va in campo. Vergogna per tutti . Giocatori senza attributi, tanto lo stipendio arriva sempre, Se io fossi il presidente, ieri sera mi sarei vergognato di tutto e tutti. Ma unno staff dirigenziale deve essere così basso.!!!!!! senza orgoglio, senza attributi,
CHE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!!!!

Purpleisthecolor
Ospite
Purpleisthecolor

I DV non hanno le palle, oltre che non frugarsi, se ne fregano.

giovanni
Ospite
giovanni

Pagella piu’ che generosa. Meglio ripartire dalla primavera.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

I 6 distribuiti qua e là a Olivera, Badelji, Bernardeschi e Vecino avrebbero pieno titolo di entrare in pianta stabile nella prossima serie di Zelig. Immagino le risate degli spettatori, altro che quei tristi comici che non fanno più ridere nessuno.

albe47
Ospite
albe47

È tutta colpa di CORVINO e voi giornalisti avete paura a dirlo
Non mi avete pubblicato il precedente commento
VERGOGNATEVI

Il Duca
Ospite
Il Duca

Vecino da 4 a 6, Ilicic da 5,5 a 7, non dico ma che partita hanno visto? e il 3 di Guetta a Sousa è ridicolo, deve decidersi se fare il giornalista o il tifoso

Fabio
Ospite
Fabio

Ho visto partite peggiori della Fiorentina, tipo Palermo, tanto per citarne una recente, i voti degli utenti sono chiaramente condizionati dall’incazzatura, a parte quello di Sousa che è addirittura più alto di quello che avrebbe meritato. Non era ieri sera che si dovevano prendere i punti per l’Europa, tra Palermo, Empoli e Sassuolo si dovevano fare minino 7 punti, 5 se proprio girava tutto storto, ne abbiamo fatto 1…

1_cliente
Tifoso
Member

…. si guarda sempre quello che si vuole vedere, ma la realtà è che l’unico motivo per cui questa presunta rincorsa (del gambero) all’Europa League è proseguita fino ad adesso, è perchè l’Inter ha inanellato la peggiore serie della sua storia con 2 punti in 9 partite….. L’Inter è sempre stata davanti tutto l’anno, si doveva giocare l’EL col Milan e noi non c’entravamo una beneamata minchia, infognati in un 8° posto da tutto l’anno. Poi loro (per motivi vari) si son fermati e quindi ecco spuntare i Panzalei a vaneggiare dim”patti per l’Europa”… tutte pu**anate ovviamente, perché in un… Leggi altro »

rep
Ospite
rep

che poi….tutti con questa solfa delle partite perse
contre squadrette , dimenticando che il discorso
vale anche al contrario : perchè contro Roma e Juve
s’è vinto , contro ogni logica di valori calcistici….per questo
il campionato è così lungo , per fare una media ,
da cui escono i valori reali…invece si continua a ragionare
su quelle 3 partite inopinatamente perse , che però
capitano a tutti , mica solo alla Fiorentina…

1_cliente
Tifoso
Member

infatti… nell’ordine “naturale delle cose”, le partite con Juve, Roma e Lazio non le vinci… ma di norma batti Crotone, Palermo e Empoli.ì, quindi tutto si risistema.
Inoltre, sarebbe da dire come hai vinto:
* Juve: 1° gol irregolare, 2° gol con tiro cross involontario (stessa cosa successa a Pescara al 95°, tra l’altro)
* Roma: gol irregolare convalidato, rigore su Dzeko sacrosanto non dato
* Lazio: autogol clamoroso di Lombardi…

Quindi, torno a quanto detto in apertura: si vede sempre quello che si vuole vedere,

Birillo
Ospite
Birillo

Voti giusti, ma il voto alla società’ che puntualmente ogni anno cede i migliori?

Mario
Ospite
Mario

Lo fa apposta

Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

ahahahahah Grande Guetta………. il più sincero!!!!!

Articolo precedenteForse l’ultima gara di Rizzoli. La Moviola: regolare il 2-0 di Insigne
Articolo successivoNapoli più forte, ma Sousa aiuta Sarri con le sue scelte
CONDIVIDI