Pagelle FI.IT: Berna trascina i viola, Lezzerini li affossa. Bene Badelj, Baba e Chiesa

174



Dal Paradiso all’Inferno nel giro di un minuto, di un tiro. Quello di Rodrigues nei minuti di recupero. Dalla qualificazione matematica come prima del girone, al rischio di rimanere fuori se nell’ultima giornata la Fiorentina dovesse uscire sconfitta dalla sfida contro il Qarabag e il Paok battere lo Slovan Liberec.

Una gara segnata dalla pessima serata di Lezzerini, scelto a sorpresa da Paulo Sousa, inutile nasconderlo. Una Fiorentina che ha giocato novanta minuti nella metà campo dei greci ma che ha sofferto moltissimo le ripartenze e la velocità degli attaccanti del Paok. Adesso tutto è rimandato alla sfida in Azerbaijan, ma uscire da questa Europa League sarebbe uno smacco troppo grosso per tutti.

LEZZERINI: VOTO 3.5. Sul gol del Paok due gravi errori: la respinta centrale sul tiro di Campos, poi subito dopo prende gol sotto le gambe da Shakhov. A questo c’è da aggiungere alcune uscite ‘spericolate’ che rischiavano di far prendere altri gol.

TOMOVIC: VOTO 5. Dalla sua parte agisce soprattutto Campos, giocatore che non riesce a limitare. Nel finale perde Rodrigues per il gol vittoria del Paok.

GONZALO RODRIGUEZ: VOTO 5.5. Non in gran serata. Molti gli errori, soprattutto nei passaggi e negli appoggi semplici. Un paio di buone chiusure nel secondo tempo.

ASTORI: VOTO 6.5. Tra i difensori è quello più in partita, partecipa anche alla fase offensiva davanti alla porta avversaria. Da un suo lancio arriva il gol di Babacar.

MILIC: VOTO 5.5. Tanti cross, come a Empoli, tanti errori, come a Empoli.

CHIESA: VOTO 6.5. Entra al 6’st al posto di Milic. Subito dentro col piglio giusto, sfiora il gol dopo una bella discesa sulla destra.

VECINO: VOTO 5.5. Torna dal primo minuto ma non riesce a emergere e determinare. Si va notare per un gran tiro da fuori area Nella ripresa più reattivo.

BADELJ: VOTO 6.5. Cerca di far girare al meglio la squadra e ci riesce con una buona partita e tanta qualità. In netta crescita sul piano delle prestazioni.

TELLO: VOTO 5.5. Affronta e superare, come una lama calda nel burro, Leovac ma spesso i suoi cross non trovano Babacar pronto a battere a rete.

ILICIC: VOTO S.V. Entra al 37’at al posto di Tello.

BERNARDESCHI: VOTO 7.5. Sicuramente il migliore dei viola per determinazione, carattere e voglia di crederci. Il suo gol riapre le speranze viola.

CRISTOFORO: VOTO 5.5 Partita poco appariscente, colpisce la traversa (era gol per la palla che superava la linea di porta) con un tiro a porta vuota.

SANCHEZ: VOTO 5.5. Entra al 20’st al posto di Cristoforo.

BABACAR: VOTO 6.5. Doveva sfruttare al meglio l’occasione concessa da Sousa, ci riesce in parte. Bello il gol sul lancio di Astori.

ALL.: PAULO SOUSA: VOTO 5. Quattro cambi rispetto a Empoli, inizio gara quasi disastroso, subito sotto di due gol nonostante due traverse e un palo viola. La squadra recupera il doppio svantaggio, spreca numerose palle gol, e si fa beffare nel finale.

 

174
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Aliush
Ospite
Aliush

Purtroppo questa vittoria, tra l’altro ottenuta all’ultimo con la più scarzagnuda delle squadre affrontate finora, non cambia una mazza. Il massimo che possiamo ottenere è oscillare tra il quindicesimo e l’ottavo posto come tra l’altro si sta facendo. Altri 17 punti poi NEUTRALIZZARE e ripartire da zero.

nippur
Ospite
nippur

per onestà intellettuale molti di noi (in realtà VOI) dovrebbero iniziare i commenti dichiarando la loro personale avversione nei confronti di tomovic, a prescindere. Pare vada di moda gettargli la croce addosso, come molti la tiravano a Pasqual. Vedo ora fantastici cross dei terzini e delle ali dal fondo… sì, li vedo quando cambio canale e guardo un’altra partita. Milic darà profondità ma poi centra in pieno l’unico avversario che ha di fronte perché prima stoppa la palla, poi la fa avanzare di 2 metri e poi tenta il cross da fermo. Una moviola. Se tenta di prima in corsa… Leggi altro »

Kuba Libre
Ospite
Kuba Libre

Non capisco perchè Ceccarelli possa dare 3,5 a Lazzerini e noi tifosi viola minimo 4,5!!
Redazione me lo spiegate il motivo?

Pizzulaficu
Ospite

Dopo avere visto che in porta ieri sera avevamo un comico, quella volpe lusitana perchè non si è coperta dietro e non ha evitato che i nostri corressero verso la porta avversaria come i ragazzini de ” alli mejo posti” o ” a chi arriva ultimo paga il conto ” ? Ve lo dico io come mai, perché è un incosciente scriteriato. ALLA REDAZIONE consiglio di indire un concorso con ricchi premi e cotillons per CHI INDOVINA LA FORMAZIONE. Eh sì perche mi è venuto il sospetto , che il “nostro ” sia amico di qualche allibratore clandestino, ed allora… Leggi altro »

Germano
Ospite
Germano

Mi permetto di fare solo delle semplici constatazioni: Rossi: bruciato Zarate: Bruciato Lezzerini: bruciato (dopo ieri se trova posto in lega pro è un lusso) Chiesa: dopo la prima di campionato disperso, salvo qualche uscita in coppa (e non ditemi che questo è un brocco) Salcedo: da quasi titolare a desaparecido Bernardeschi: quasi bruciato insistendo a farlo giovare come terzino aggiunto, poi per fortuna qualcuno gli ha spiegato che bisognava cambiare modulo Borja: quasi disperso insistendo da trequartista Baba: comodo in panca con una media gol tutta da verificare mentre Kalinic per il troppo utilizzo rischia gli infortuni Ieri sera… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

CANTERBURY, io penso che ieri gran parte della sconfitta sia anche da attribuire al ……. manto erboso alquanto inzuppato dalla pioggia. Mi dici come facevano i nostri fuoriclasse (dotati di una tecnica così sopraffina da fare impallidire quella del “Pibe de oro” e di lanci così millimetrici che il buon Luisito Suarez impallidiva al loro confronto) a giocare in quelle condizioni? Sono sicuro che converrai con me su questo. P.S.: purtroppo nemmeno ieri mi è stato possibile fare un salto al Piazzale Michelangelo (dove sono sicuro che tu ti eri recato per accogliere in “pompa magna” i rappresentanti della nostra… Leggi altro »

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

POSALAQUAGLIA, purtroppo non sono le parole di Sousa ad affermare che la Fiorentina non può puntare in alto, ma l’operato ormai ultradecennale dei Della Valle. Sousa, almeno, ci aveva provato. L’unico appunto che posso fargli è che doveva a tutti i costi dimettersi nel febbraio scorso. Avrebbe fatto esplodere una giusta e condivisa contestazione. Invece è rimasto a rivestire il ruolo del capro espiatorio, a prestarsi ai giochetti della stampa serva che carica ed enfatizza negativamente ogni sua dichiarazione (quanta cortesia, invece, nei confronti dei padroni nel gennaio scorso…), ad allontanare responsabilità da coloro che sono gli unici, veri responsabili.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Come al solito, PERFETTO, caro Marco, quello che scrivi.
Proprio oggi ad un mio amico (parlando dell’impresa compiuta ieri sera dalla banda di raccattati in maglia viola) ho evidenziato che l’unico sbaglio di Sousa è stato quello di non dimettersi alle ore 23:01 del 31 gennaio scorso.
Non avendolo fatto (solo per motivi squisitamente economici che, però, non mi sento affatto di condannare perché bisogna trovarcisi in certe situazioni) ora fa bene a fare di tutto per farsi esonerare e costringere i fratellini ZERO TITULI & PRESCRIZIONE a pagare un altro allenatore.

PosaLaQuaglia
Tifoso
PosaLaQuaglia

Marco, concedimi una premessa: non apprezzo il tuo modus operandi di rispondere alle persone con un nuovo post (c’è un tasto “rispondi” pensato appositamente per rispondere… cosa che tra l’altro viene notificata al diretto interessato), sono riuscito a scovare quasi per caso la tua risposta al mio post. Detto ciò, vorrei farti notare che io non ho sostenuto che Sousa ha detto una falsità. Semplicemente Sousa ha sbagliato a dire ciò che ha detto perché così facendo, dicendo che la Fiorentina non è un club a livello di altri, mandi un messaggio sbagliato alla squadra. Svaluti il tuo gruppo, gli… Leggi altro »

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

A me sembra decisamente una sconfitta frutto del caso, però c’è chi darà la colpa alla conferenza stampa di Sousa. In effetti Lezzerini era un po’ mogio quando è entrato in campo, Sanchez ha perso motivazioni nel corso della partita e nell’azione del terzo gol dei greci, Tomovic ad un certo punto ha mollato la presa perché gli si è materializzata davanti agli occhi la tragica e definitiva immagine di una Fiorentina senza Bernardeschi…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

STREPITOSA (anzi oserei dire MONUMENTALE) la…….. materializzazione davanti agli occhi di Tomovic do una Fiorentina senza Bernardeschi in occasione della terza rete del PAOK. -:))
Io aggiungerei anche che il buon Tomovic, avendo il contratto fino al 2020, ad un certo punto – proprio quando ha lasciato via libera a Rodrigues – gli si sia anche materializzato davanti agli occhi il dramma della cessione di quello che sarà il …………. sostituto di Bernardeschi. -:))

Drago, Ginevra
Ospite
Drago, Ginevra

Caro comico buffo GAT, la differenza tra ALONSO e MILIC e’ che il primo e’ oggi uno dei migliori al MONDO in quel ruolo, e come previsto tanto tempo fa e scritto in diverse occasioni, oggi gioca titolare nel CHELSEA (devo riproporre per l’ennesima volta il tuo ormai leggendario post sull’argomento??). L’altro’ e’ un giocatore di categoria inferiore, e lo si capisce anche dopo averlo visto giocare per 5 minuti. Per il resto, mi chiedo come tu possa ancora scrivere su questo sito, dopo le innumerevoli cavolate sparate per anni. Se fosse stato per te, Montolivo, Gasbarroni ed Amoruso sarebbero… Leggi altro »

nippur
Ospite
nippur

se la rigiochiamo così altre 100 volte li ammazziamo in tutte le 100 occasioni. Non scherziamo. Non si meritava proprio di perdere, ma nemmeno lontanamente. Una marea di occasioni, (cavolo, baba difende spalle alla porta e con la suola serve badelj che sfiora il palo… la prima che mi viene in mente) un gol valido, la palla era dentro, perlomeno a me è sembrato così. Tomovic difende da solo da quella parte. De maio l’ho visto all’opera e non mi pare superiore. HA comunque “sostituito” il portiere salvando a porta vuota, conta qualcosa questo oppure no?!. Per lazzerini spero si… Leggi altro »

Articolo precedenteFiorentina-Paok, guarda le IMMAGINI nel Fotoalbum di FI.IT
Articolo successivoEuropa League, i finali: il Sassuolo cade a Bilbao, bene la Roma
CONDIVIDI
((__lxGc__=window.__lxGc__||{'s':{},'b':0})['s']['_217003']=__lxGc__['s']['_217003']||{'b':{}})['b']['_643015']={'i':__lxGc__.b++};