Pagelle FI.IT: Bernardeschi porta i viola ai quarti. Bene Sanchez in difesa

172



Di rigore, al 93’, ma la Fiorentina centra i quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà il Napoli, il 24 gennaio al San Paolo con fischio d’inizio alle ore 20.45.

La gara contro il Chievo Verona era troppo importante per il presente ma soprattutto per il proseguo della stagione della Fiorentina.
La Coppa Italia è uno degli obiettivi principali della stagione e la squadra di Paulo Sousa ha faticato non poco per centrare il passaggio del turno.

Per i viola era la prima gara dopo la sosta del campionato per le festività natalizie e non era facile ritrovare subito il ritmo giusto. Sicuramente un buon inizio 2017 per la Fiorentina e il modo migliore per preparare la gara di domenica quando al Franchi arriverà la Juventus.

TATARUSANU: VOTO 6.5. Non inizia bene con una uscita a vuota che rischia di far segnare il Chievo, poi trova concentrazione e buoni interventi. Ottima la deviazione sulla linea di porta nella ripresa sul colpo di testa ravvicinato di Castro.

TOMOVIC: VOTO 6. Cerca con l’esperienza di dare equilibrio e concretezza a un reparto anomalo.

SANCHEZ: VOTO 6.5. Gioca da centrale difensivo, un ruolo non proprio suo, ma sforna una buona prova, in fase di contenimento e in quello d’impostazione dal basso.

DE MAIO: VOTO 6. Torna dal primo minuto e gioca tutto sommato una gara positiva.

CHIESA: VOTO 6. Ancora una buona gara del giovane viola, fatta di sacrificio e voglia di non mollare mai.

BORJA VALERO: VOTO S.V. Entra al 45’st al posto di Chiesa. La buona notizia è che finalomente tornato in campo.

VECINO: VOTO 6. Sulla linea mediana è il più attivo, cerca spesso le sortite in avanti e in un paio di queste va vicino anche al gol.

BADELJ: VOTO 5.5. Deve attivare il gioco viola ma ci riesce a fasi alterne, subendo il pressing a centrocampo del Chievo.

CRISTOFORO: VOTO S.V. Entra al 32’st al posto di Badelj. Entra col giusto atteggiamento.

MAXI OLIVERA: VOTO 5.5. Gioca più da esterno di centrocampo che difensivo, sarebbero servite maggiori uscite sulla fascia e altrettanti cross in mezzo all’area.

ILICIC: VOTO 6. Entra al 32’st al posto di Maxi Olivera. Subito un paio di spunti interessanti e un tiro verso la porta di Sorrentino.

BERNARDESCHI: VOTO 7. Nel finale di primo tempo colpisce la traversa su punizione. Gioca una gara intensa, e al 93’ prima conquista la massima punizione e poi si si prende la responsabilità di calciare il calcio di rigore che vale i quarti di finale di Coppa Italia.

ZARATE: VOTO 5. Pronti via e getta al vento l’occasione per segnare da dentro l’area ospite ma a metà del secondo tempo lascia la squadra in dieci per un ingenuo fallo a centrocampo.

KALINIC: VOTO 6. Nonostante le voci di mercato che lo vogliono in Cina viene schierato dall’inizio. Consueta gara dove non risparmia una goccia di energia, gli manca solo il gol.

ALL.: PAULO SOUSA: VOTO 6. Causa le assenze ‘forzate’ schiera una formazione con una difesa inedita e si affida in avanti ai ‘titolari’. La squadra non sfrutta l’uomo in più nel secondo tempo.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
TonyBennet
Ospite
Member

STREPITOSO.

Molti sono convinti di vincere domenica, la Coppa Italia o l’Europa Legue, ve ne rendete conto?
E ve l’hanno raccontata di per ridere i ciabattati, che per non cacciare un allenatore e dovergli pagargli lo stipendio, ormai demotivato, intristito, separato in casa, senza più banane da dare ad una squadra mediocre e senza anima , dobbiamo assistere a spettacoli in campo desolanti come quelli di quest’anno.
Ma vaia vaia vaia…

Forza DIVVU’ !!!

Marco Siena
Ospite
Member

Il problema per molti si presenterà da giugno in poi, quando Sousa non ci sarà più. Siccome arriveranno Giampaolo o Di Francesco, non Spalletti o Mourinho, e siccome nell’ultimo consiglio di amministrazione svoltosi prima di Fiorentina-Napoli si continua a porre come linea guida un abbassamento dei costi di gestione da realizzare attraverso l’abbassamento del monte-ingaggi o la cessione di giocatori (si sa, 25 milioni di consulenze tecnico-sportive esterne costicchiano…), chi diventerà il nuovo parafulmine? Il tutto, pur di non ammettere che questa indegna proprietà non merita nulla e ci sta prendendo in giro, sottodimensionandoci???
Con il Chievo, storicamente abbiamo sempre vinto di misura anche quando davvero esistevano differenza macroscopiche tra la nostra rosa e la loro (oggi, peraltro, molto ridimensionate), raramente ci abbiamo fatto vendemmiate di gol, solo ieri dovevamo chiaramente vincere 7-0…

il dubbio
Ospite
Member

Il problema principale sarà risolto a giugno PERCHE’ Sousa non ci sarà più. In ogni caso nel CDA di settebre non erano previste (nè prevedibili) entrate straordinarie come quella per Kalinic e gli effetti non si sono fatti attendere: mossa giusta o meno si prende Sportiello per tentare di risolvere uno dei problemi della squadra.

PecosBill
Ospite
Member

Bravissimo MARCO, soprattutto nell’individuazione dell’aggettivo con cui qualificare la nostra “magnifica” proprietà.

Walter
Ospite
Member
Cerchiamo di essere obiettivi. La partita di ieri sera era la prima dopo la sosta, giocata in uno stadio quasi vuoto, alla vigilia della partita contro la juve, con un paio di giocatori sul mercato che non avevano tanta voglia di rischiare le caviglie. Inoltre il vero traguardo da inseguire non credo sia la Coppa Italia, con un tabellone difficilissimo (partita secca a Napoli, semifinale contro la vincitrice di juve-Milan (o Torimo), finale a Roma, probabilmente contro la Roma). Probabilmente sarà molto più facile e di maggior prestigio, andare avanti in Euro League. Il Chievo è venuto a Firenze per fare le barricate ed un gioco intimidatorio. Siamo stati per 25 di minuti in superiorità numerica. Non ne abbiamo approfittato, perché loro si sono ulteriormente abbassati, facendo muro davanti alla loro area. Ci sta che quando pressi nella metà campo avversaria ci possa essere una ripartenza che provoca un giallo.… Leggi altro »
PecosBill
Ospite
Member

Da quando non vedi più una partita da cineteca della Viola? Io l’ultima che ricordo è quella di Genova contro la Sampdoria a fine 2015 (vado a memoria). Poi non ne ho viste più, se non spettacoli orripilanti come quello di ieri sera o giù di lì.

Walter
Ospite
Member

Ti sembra poco?
Io ho visto anche altre belle partite della Fiorentina, recentemente anche quella contro il Napoli.
Non mi ricordo invece, di aver visto negli ultimi anni una partita di altre squadre (forse il Napoli) a certi livelli. Per lo più sono partite tipo quella che abbiamo giocato contro il Chievo, ravvivate da qualche giocata di un campione.
Forza Viola!!!!!!!!!!!

alebg
Ospite
Member

Più leggi certi commenti e più capisci perchè oggi la Fiorentina è ridotta così………..

ROBERT
Ospite
Member

EHHHH????? MA SEI SERIO QUANDO PARLI?

Lorenzo (Roma)
Ospite
Member

Ma dove ce l’ha questi campioni la Fiorentina?

paolo l.
Ospite
Member

Se hai questa percezione delle partite belle allora mi sa che tu nella vita di partite belle e di campioni non ne hai mai visti!!!

vincenzo
Ospite
Member

Ma perchè,adesso vorresti pure dire che la partita contro il Chievo è stata bella????

PecosBill
Ospite
Member

Ma non certamente partite da cineteca. Siamo ormai talmente abituati a prestazioni orribili che anche una partita in cui si fanno e, soprattutto, si subiscono tre reti (di cui la seconda subita da Mertens è da annoverare fra i più grandi orrori difensivi della nostra novantennale storia) sembra quasi una sorta di oasi nel deserto.
È questo fatto, già di per sé, la dice lunga a quali bassi livelli siamo ormai arrivati e CHI dobbiamo ringraziare per questo.

Fabrizio
Ospite
Member

Ma cosa hai visto? Ma quali campioni?

Armando da Catania
Ospite
Member

Ma che partite belle hai visto? E poi dove ce li ha tutti questi campioni la Fiorentina di della valle???

HAZARD
Ospite
Member

No ILICIC No PARTY……

E si e visto anche ieri!!!!!!!!!! Adesso aspeto i haters e i loro bla,bla,bla…… 🙂

VIOLA

MARCO, MILANO
Ospite
Member

Vero GAT, il Gambero e Dainelli nei loro cenci e con qualche anno in meno erano assai buoni difensori (non due categorie sopra gonzalo, via…) e ad oggi avrebbero fatto molto comodo. Sembravano avviati al declino nel loro ultimo anno in viola, invece si sono ritagliati un ultimo spezzone di carriera valido (anche se giocare nel chievo non e’ come giocare alla Fiorentina), Gamberini addirittura nella top 11 di domenica scorsa. E’ cosi’ difficile trovarne ora altri italiani di livello analogo senza pagarli come fenomeni? Boh, evidentemente…

PecosBill
Ospite
Member

Hai ragione, forse il GAT ha sbagliato a dire di due categorie sopra, forse avrebbe dovuto dire TRE.

MARCO, MILANO
Ospite
Member
Non l’ho vista cosi’ male come molti dicono (nemmeno troppo bella sia chiaro), soprattutto nel primo tempo abbiamo fatto la nostra partita pur senza brillare e concedendo poco agli avversari. Nel secondo tempo in superiorita’ siamo partiti a razzo ma ci siamo sgonfiati nel giro di pochi minuti (anche un po’ di sfiga nell’occasione di chiesa, ma anche nella precedente punizione di Bernardeschi), e abbiamo addirittura rischiato una volta ristabilita la parita’ numerica. Per una volta poi ci gira bene, gollonzo allo scadere su rigore assai dubbio (se c’e’ il pestone ci sta, altrimenti per nulla) e qualificazione portata a casa, quello contava, inutile fare gli schizzinosi. Molto bene Berna, si sta dimostrando davvero giocatore forte e di spessore, non so se sperare che continui su questa strada (vorrei vederlo in viola ancora a lungo!)… bene anche Sanchez in difesa e Chiesa che pasticcia un po’ ma ci prova sempre.… Leggi altro »
2-3-08
Ospite
Member
Partitaccia, di cui ho visto solo il primo tempo e i minuti finali, un po’ per altri impegni e un po’ per scaramanzia. Andata bene, soddisfatto no ma contento sì: qualificazione e niente supplementari, il convento passa questo e amen. Tutto deciso dagli episodi, espulsioni, rigori, legni, errori, gol-non gol etc. Un paio di decisioni dubbie; rigore (a me pare ci fosse, ma sono viola…) e espulsione di Zarate. Su quest’ultima, fortunatamente non ha inciso al pari di quella del Chievo perché se ti buttano fuori un difensore in genere sprechi un cambio e rinunci ad attaccare, se invece resti senza un trequartista o seconda punta ce n’è un altro che corre per due e finisce che si pestano meno i piedi. Sanchez centrale non ha sfigurato, meglio di Tomovic in altre occasioni almeno è più veloce e ha il passo giusto per impostare ma contro avversari di livello maggiore… Leggi altro »
Max
Ospite
Member

Ha ragione Rep, Sousa tatticamente è veramente zero, squadra sempre messa male in campo… Penso che anche Guidi gli possa insegnare come disporre in campo una squadra, per non parlare di Guerini

Fabio c.
Ospite
Member

Bah! la media dei voti degli utenti di fiorentina.it è di 5,85. Neanche avessimo perso tre a zero….

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Troppo riduttivo dire che è stata una brutta Fiorentina. Questa è la classica prestazione di sempre quando Badelj si limita a fare il ragioniere a centrocampo. Notate poi il doppio volto di Kalinic. Quando gioca con una punta accanto riesce ad essere determinante per la squadra: infatti, nella clamorosa occasione goal di Zarate, con i suoi movimenti riesce a portarsi dietro tutta la difesa avversaria e consegna una palla d’oro all’argentino che solo soletto spreca il possibile vantaggio. Ma quando è costretto a giocare da solo, là davanti è a tratti inguardabile, come quando a tre metri dalla porta decide di centrare il vaso di gerani della signora Fiorenza al 5 piano di viale Manfredo Fanti. Verranno tempi migliori.

Guido Bertilotti
Ospite
Member

Pagelle allucinanti…..

Gian Aldo Traversi
Ospite
Member
Pacco dono, Gamberini e Gobbi, anche quelli attuali, sono nettamente più affidabili dei loro omologhi Gonzalo, Tomovic e Olivera. E quando erano nei loro panni migliori (in due hanno più di settant’anni), li sopravanzavano di due categorie. Quante sciagurate idiozie ha fatto Gamberini nella suo settennale viola? Forse un paio (una di proposito perché qualcuno, non si sa per qual motivo voleva liquidarlo), cioè quante ne fa mediamente il Cappone a partita. E tra Gobbi e Tomovic la differenza di classe e intelligenza calcistica è forse ancora più netta. Olivera invece, non vale i peggiori terzini della storia viola. Per il mercato di oggi tra Kalinic e Inglese non c’è partita, ma riparliamone tra un paio d’anni, visto che l’italiano ha dalla sua fondamentali più rifiniti e tanti margini di miglioramento. Penso che per il croato si dovrebbe accettare anche un’offerta di 35 milioni (già esorbitante per il valore del… Leggi altro »
luca
Ospite
Member

tu dici sempre le stesse cose anche quando gonzalo non gioca… abbiamo capito che il vero problema ce l’hai te … e anche grave !!!
perchè quelli come te galleggiano su l’acqua e menomale che con certi commenti tiri da solo la corda…. !!

Gamberoviola
Ospite
Member

Gian Aldo perfettamente daccordo: l’intelligenza calcistica di Gobbi è siderale rispetto ai nostri sciagurati.Sono convinto che anche come allenatore sarebbe meglio di Sousa.

Luca
Ospite
Member

Traversi tu dici sempre le stesse cose anche quando Gonzalo non gioca e se capito che il problema ce l’hai te .. ma grave !!!
L’ignoranza è una brutta bestia fattene una ragione, galleggia sull’acqua del water.. ma con questi commenti la corda per fortuna la tiri da solo !!!

PolemicoViola
Ospite
Member

Scherziamo? Voti troppo generosi. Da abbassare tutti di un punto. Comunque quest’anno ho visto di peggio, considerando che si veniva dalla sosta non è malaccio, almeno per lo spirito. Meno per l’organizzazione di gioco. Col Napoli servirà però un’altra viola…

Rocco
Ospite
Member

Come sempre ancora una volta Astori il migliore in campo,Berna a fasi alterne, Gonzalo ormai il suo tempo a Firenze è passato anche oggi prestazione senza ne infamia e ne lode bene Vecino, Kalinic ha già la testa in Cina male Tomovic e l allenatore ha sbagliato tutti i cambi ancora una volta

Frunky69
Ospite
Member

ma capire che è evidentemente un messaggio ironico, no eh?

Luca
Ospite
Member

Ma che fai come il traversi ahahah …
Ma se Gonzalo e astori non hanno nemmeno giocato !!!
Vaia vaia….

VIOLONE
Ospite
Member

Scusa Rocco, ma hai visto la partita o l’hai immaginata?????? Astori, Gonzalo erano in tribuna al freddo per gli altri concetti che hai scritto è una tua opinione personale, ma perlomeno commenta la realtà. Saluti.

tomcat
Ospite
Member

Zarate ha fatto un fallo da dietro perche’ i nostri 2 grandi centrocampisti, Vecino e Badelj, se c’e’ da rincorrere o contrastare gli avversari non lo sanno fare perche’ sono lenti, lenti e purtroppo Zarate ha fatto quello che dovevano fare i due che ho citato. Vecino da 5 solo per l’unico tiro pericoloso e Badelj da 4 perche’ non sa far correre la palla, ma darla a 10 metri indietro o in orizzontale. Il centrocampo forte era con Vecino Sanchez e Cristoforo (Borja da tenerlo in caldo per domenica), mettendo dietro Astori, ma sousa ama fare delle formazioni imprevedibili e cambi altrettanto astrusi. Domenica sentiremo se il buon sousa dira’ che abbiamo giocato bene ma siamo stati sfortunati ed altre amenita’. Io vorrei anche solo un punticino, mentre il cuore vorrebbe una vittoria…Forza Viola

Amedeoviola
Ospite
Member

secondo quanto riporta Sky, la Fiorentina avrebbe offerto 4 milioni di euro per l’attaccante uruguaiano Joaquín Ardaiz, classe 1999, che ha compiuto 18 anni proprio l’11 gennaio. Si tratta di un mancino.
Così il corvo prende la sua stecca per questo scarsone , perché a solo quello come obbiettivo .

Samurai83
Ospite
Member

L’italiano, questo sconosciuto…

michele
Ospite
Member

La stecca te la dovrebbero dare a te, ma nel capo….

arturo
Ospite
Member
Raggiunto (a fatica) il secondo e ultimo obbiettivo stagionale. Fino ad oggi la squadra ha ottenuto il massimo di quello che gli si possa chiedere. Da qui in avanti quello che viene (ma temo verrà poco, molto poco) sarà tutto trovato. La squadra non ha gioco ma la fase offensiva è proprio penosa. Gli interpreti sono scarsi ma non si vede nemmeno un accenno di azione. Berna il salvatore certamente il migliore ma anche lui assente ingiustificato per 92 minuti. Gli altri, tutti, tra il 5 e il 5,5. E’ il primo anno da che tifo viola, e sono tantissimi, che aspetto l’incontro con quelle m… senza nessuna emozione. Sulla Fiorentina è calata una cappa di malinconia che non sarà facile dissipare. Per quanto mi riguarda aspetto solo il cambio di proprietà perché con questi mi sono bell’e divertito e non ho più nessuna fiducia nei marchigiani e nei loro… Leggi altro »
aristarco scannabue
Ospite
Member

ARTURO, Berna assente? Ma che c…o dici?

arturo
Ospite
Member

Il primo tempo ha calciato bene la punizione, nel secondo tempo qualche spunto inconcludente prima del rigore. Insomma decisivo si ma certo non una prestazione memorabile.

Daniele
Ospite
Member

La cappa di malinconia è la perfetta sintesi dell’attuale fiorentina..

paolo
Ospite
Member

guardando oggettivamente le rose abbiamo qualcosa in piu’ di loro eppure abbiamp faticato e sofferto anche in superiorita’ numerica, abbiamo per l’ennesima volta sofferto una squadra organizzata una squadra preparata una squadra con magari poche idee ma precise abbiamo sofferto una squadra con un allenatore in panchina anche stasera sousa si è dmostrato inadatto mediocre inferiore a qualsiasi tecnico professionista italiano da allegri a castori voto 4

michele
Ospite
Member

Consolati, hanno sofferto anche i gobbi

alebg
Ospite
Member

Tifa Barcellona.Loro raramente faticano.

paolo l.
Ospite
Member

Tu invece continua ancora a tifare Florencia Viola dei Della valle. Loro raramente (per non dire mai) vincono titoli!!!

andrea
Ospite
Member

Oh ragazzi, c’è chi da la colpa a Sousa che un ci capisce nulla, chi a i Della valle che un vogliono spendere, chi ai giocatori che sono schiappe, ma guardando alla tv l’Atalanta che corrono come matti ho pensato: ma un saranno mica i fornitori dell’acqua che bevono in campo i giocatori che ci mettono il valium!!! un saranno mica gobbi per facci litigare tra di noi???

Complimenti
Ospite
Member

bellissimo commento, devi averlo studiato tutta la notte, chissà che sudata….

Patrizio Petruccioli
Ospite
Member

VOGLIO GASPERINIIIIII!!!!!

baka sliskovic
Ospite
Member

ma ilicic? ma si può vedere uno che entra in campo con quella faccia e con quello spirito?

Roberto da Firenze
Ospite
Member

Giochi per Della Valle,non vinci niente da 16 anni e vuoi pure l’entusiasmo???

michele
Ospite
Member

In effetti pare uno che ha lasciato una cacata a metà…

Belfagor
Ospite
Member

Voti un po’ troppo generosi.d accordo su Berna e Sanchez
Agli altri un punto in meno

danielbertoni
Ospite
Member

Io continuo a sentir dare la colpa a Sousa. Ok, anche secondo me non è una cima, con l’aggravante di un caratterino che ti raccomando, però ci provi chi gli attribuisce tutte le colpe a fare meglio di lui non avendo un portiere, un terzino destro, un terzino sinistro, con un solo centrale affidabile. Avendo solo tre centrocampisti degni di tal nome. Avendo solo due veri giocatori per l’attacco. Facile criticare, ma il problema vero è da un’altra parte. Erano anni che non avevamo un tal numero di giocatori mediocri come quelli attuali, e a quello che si dice partiranno anche Kalinic e Badelji. Mah……….

Pacco dono
Ospite
Member

Ma pensa, povero il nostro allenatore che non ha né un terzino destro né un terzino sinistro. Pensa che dovrebbe dire Maran che come terzino sinistro ha Gobbi e come centrale ha Gamberini, che al posto di Kalinic ha Inglese ed al posto di Berna ha Birsa. Eppure manca poco porta a casa la partita e di sicuro non si lamenta della squadra che ha.

Sara da Novoli (Firenze)
Ospite
Member

Di certo non se la portava a casa perchè ha una grande squadra lui ma per demeriti della Fiorentina che non fa il suo dovere!

Pacco dono
Ospite
Member

Ovvio, ma dato per certo che la rosa della Fiorentina è straordinariamente superiore a quella del Chievo spiegami cosa ha colmato il gap tra le 2 squadre la bravura di Maran o l’incompetenza di Sousa? Io Maran lo considero un onesto mestierante e nulla piú.

Sara da Novoli (Firenze)
Ospite
Member

Non è straordinariamente superiore… E’ soltanto una squadra mediocre con qualche giocatore buono. La Fiorentina di Batistuta era una grande squadra,non questa!!

Ruipersempre
Ospite
Member

Straordinatamente superiore?Cosa ti sei fumato?La Fiorentina ha in rosa 2 buoni giocatori…3 decenti e un pacco di pippe…

fiorentinodoc
Ospite
Member

il gap lo ha colmato facendo catenaccio 90 minuti, ci riesco anch’io così

Diego
Ospite
Member

Il catenaccio lo devi scardinare con le giocate dei campioni e se non ce l’hai diventa un problema. Questo è il problema della Fiorentina!

Sara da Novoli (Firenze)
Ospite
Member

Non hanno fatto solo catenaccio… Pur essendo in 10 hanno creato occasioni,di cui una dove hanno sbagliato un gol a porta quasi vuota! La Fiorentina si limitava a fare dei passaggi lenti e prevedibili invece di attaccare in profondità e fare gol!!

Sciopenviola anche oggi
Ospite
Member

Partita mediocre contro una squadra che giusto 3 giorni fa ne ha presi 4 dell’Atalanta in casa; ora Napoli e poi nulla tanto lo sanno anche i sassi che di miracoli ne puoi fare uno e non certo i tre necessari per alzare la coppetta. Tomovic capitano non si può vedere ma è il perfetto simili olocausto di questa società

andrea
Ospite
Member

Che pena!!!! Ma Sousa un l’ha capito che Kalinic serve solo alla fiorentina se si gioca sulle fasce con cross o palloni filtranti? se si deve giocare così meglio vendilo e fallo divertire altrove. Tranquilli col Napoli si finisce di patire in coppa Italia.
cmq sempre forza Viola.

Oxford viola
Ospite
Member

Sì, vendiliamolo!!!

michele
Ospite
Member

meglio vendilo dici?

Marco Siena
Ospite
Member

Non era una partita facile. Contro il Chievo non lo è mai. Magari alla fine vinciamo, ma soffrendo. Nel primo tempo, sembrava che dovessimo segnare da un momento all’altro poi, inspiegabilmente, con la superiorità numerica ed un Chievo tutto schierato all’indietro, ci siamo spenti. Buona la prova dei giocatori offensivi, con Bernardeschi e Chiesa su tutti. Anche kalinic gioca un primo tempo intelligente anche se poco concreto sotto porta. In ogni modo, costringe continuamente al fallo i difensori clivensi. La difesa, improvvisata, non convince molto. Le rare volte in cui il Chievo riesce a sfondare, si rende pericoloso. Il centrocampo fa abbastanza filtro, Zarate ci fa capire perché Sousa lo ritenga giocatore da ultimi venti minuti. A questo punto, una bella vittoria al San paolo potrebbe dare un senso ad una stagione, almeno per ora, senza vita e senza colori. Come la proprietà.

aristarco scannabue
Ospite
Member

Certo che ce ne vuole per avere in coraggio di scrivere che ieri Chiesa ha giocato bene! Tanti passaggi sbagliati, mai superato l’uomo se non per fare tiracci pretenziosi, nessun cross decente.

Daniele
Ospite
Member

Non sono d’accordo…anche nel primo tempo non abbiamo mai dato l’impressione di poter segnare da un momento all’altro…ho contato due tiri in porta. La partita è stata allucinantemente brutta, se psso dire cosi. Colpa di Sousa, dei DV, del freddo…io non lo so, e poco mi interessa. Ma quel che vedo è uno spettacolo miserrimo.

Pacco dono
Ospite
Member

Durante le feste non ho seguito molto le vicende dell’infermeria viola, leggo la formazione iniziale e vedo che il portoghese non ha schierato i 3 centrali titolari (Gonzalo, Salcedo, Astori) ed al loro posto ha schierato l’inedito terzetto De Maio, Tomovic e Sanchez (inedito anche nel ruolo visto che é un centrocampista). Immagino che il trio titolare sia infortunato altrimenti il portoghese non sarebbe solo da esonero immediato ma anche da calci in culo. Null’altro da aggiungere sulla partita se non che é stata un cattivo spettacolo ma con un inetto del genere in panca non si puó sperare di piú. Berna su tutti, vero top player, Kalinic volenteroso ma dire che vale 50 milioni equivale a bestemmiare in piazza San Pietro durante l’Angelus. Da prendere a schiaffi infine Zarate, multa piú un turno in tribuna a meditare.

MoNrOo
Ospite
Member

Non ci voleva molto a vedere che Gonzalo è squalificato e Astori s’è rotto ieri.
Salcedo penso lo abbia risparmiato per la Juve, per non rischiare di non avere difensori se non recuperasse Astori.

Potini
Ospite
Member

Kalinic 6? Mi è sempre piaciuto il croato, ma un attaccante che spreca ogni singola palla goal che gli capita sui piedi non può prendere la sufficienza. Fossi stato uno scout dei cinesi, avrei ritirato immediatamente l’offerta.

MoNrOo
Ospite
Member

Stasera Kalinic ha giocato malino. Più che altro quel tiro in curva da centro area, anche se non facile, non lo accetto.

Sara da Novoli (Firenze)
Ospite
Member

Là se tiri con il busto del corpo in avanti la palla non va in curva ma entra in porta!

Gualtiero milano
Ospite
Member

Chievo-Atalanta 1-4.fiorentina -Chievo 1-0 regalo arbitrale.E’ detto tutto.Sousa allenatore improbabile.

Gasgas
Ospite
Member

Squadra che fatica a fare goal in maniera incredibile. Persino in superiorità numerica. Commesse ingenuità a raffica. Ma c’è davvero qualcuno che crede che una squadra simile può ambire a vincere una coppa? Intanto ci muoviamo sul mercato comprando l’ennesimo portiere che niente sposterà… Dopo aver speso 3,5 milioni per uno che non si è mai visto. Strategie illuminate.

PecosBill
Ospite
Member

Sorvolando sulla penosa partita a cui abbiamo assistito (roba da insulto al gioco del calcio e da ……. codice penale), i gobbi alla mezz’ora sono in vantaggio di due reti (e con un palo preso) sulla stratosferica Atalanta di questi tempi.
Non oso pensare a domenica sera e, ancor più, alla trasferta del 24 per i quarti contro il Napoli.

aristarco scannabue
Ospite
Member

L’Atalanta è stratosferica quando gioca con la Juve e noi siamo penosi perchè dietro l’Atalanta in classifica? Te la aggiusti sempre coe ti aggrada vedo!

Sara da Novoli (Firenze)
Ospite
Member

Cosa vuol dire questo commento? Non dice niente!!

Noni
Tifoso
Member

Questo allenatore non è capace e veramente inutile, non abbiamo uno squadrone, ma di quelle avanti solo Napoli e Roma sono superiori a noi e lo si è visto anche negli anni, 6 anni siamo sempre in coppa solo queste due hanno fatto uguale, quindi!!!!!!!!

Ruipersempre
Ospite
Member

Posa il fiasco…Ci sono tutte ampiamente superiori fino al Torino compreso…Abbiamo 5 giocatori di calcio e un monte di pippe…

gullo
Ospite
Member

Arbitro? come possiamo ringraziarti? espulsione Chievo generosa come rigore..noi penosi con kalinic bidone che può valere al massimo 49.99 euro.
Domenica metterei firma di perdere con meno di 4 gol di scarto ma può finire 0a7

fra diavolo
Ospite
Member

piu’ che gullo tu sembri grullo dalla nascita,comunque vedremo domenica sera.

Noni
Tifoso
Member

Di positivo c’è solo il risultato, il resto il solito penoso sousa che a questa squadra non ha dato e non da nulla e fa formazioni squallide, domenica spero che mettano Gonzalo e salcedo pure astori, x che con questa difesa se ne piglia 4, il mercato è nà chiavica, tomovic anticoncezionale noi, a una ultima cosa, ma x che kalinic sta sempre solo la davanti x che!!!!!!!

fiorentinodoc
Ospite
Member

scusa ma ti sei accorto che c’erano tre attaccanti dietro a kalinic , vero?

David81
Ospite
Member

Ma Zarate non era il salvatore della patria!!!?
Bastava far giocare lui per vincere a mani basse…….lui è una buona risorsa, ma inaffidabile e dal carattere difficile lo è sempre stato!
La prova che abbiamo bisogno di difensori come il pane è Sanchez in difesa.
Speriamo nel mercato.

Sempre forza viola

Potini
Ospite
Member

Ha steccato UNA partita, tutti gli altri parecchie ed ecco spuntare l’ennesimo “ve lo avevo detto io” pronto a sacrificare un giocatore, tanto con questa rosa possiamo mettere in campo Zico e Pelé al posto suo, no?

Ti consiglio
Ospite
Member

di scegliere tra il mercato di San Lorenzo e quello di S. Ambrogio. Altrimenti c’ è anche il mercato di Figline tutti i martedi; vendono anche la trippa, la porchetta e di questo periodo le fantocce. A quelle purtroppo ci siamo però abituati…

A voler essere buoni
Ospite
Member

di positivo c’è l’inutile passaggio del turno e il fatto che non si è ripetuta la vergogna Carpi dello scorso anno. Per il resto, leggere alcuni commenti redatti dai leccavalle tifosi dei foulardati, che dicono che è stata una bella prestazione, dà l’idea inequivocabile e tristissima di come siamo ridotti. Chissà cosa avrebbero detto nel vedere la Fiorentina di Bati, Edmundo, Rui Costa, Baggio, Antognoni, ecc., sicuramente masturbazioni collettive.
Che tristezza infinita.

Aramis974
Tifoso
Active Member

La Fiorentina di Antognoni : media piazzamento 6,15
4-6-8-9-3-13-7-6-5-2-5-3-9
La Fiorentina di Batistuta: media piazzamento 9,11
12-15-1(in B)-10-4-9-5-3-7
Quella di Baggio anche peggio

Hai ragione sai
Ospite
Member

a te l’apoteosi in inghilterra te l’hanno raccontata o forse no, così come qualche trofeo vinto da quelle squadre.
Dimmi una cosa velina, quanti trofei hai vinto con i tuoi padroncini targati DV?? Come?? 0??? Nooooooo. Torna a leggere Dumas, ti si addice meglio…

Mezio Fufezio
Ospite
Member

Non vedo che motivo ci sia di offendere. Quelle sono medie statistiche, mi sembra che non ci sia niente di soggettivo.

polpoviola
Ospite
Member

Ho dimenticato di dire che Domenica contro i gobbi si vince sicuro al 100% .
Quando giochiamo da Fiorentina non ce n’è per nessuno e Domenica giocheremo da Fiorentina.

Ruipersempre
Ospite
Member

Se ne pigliamo solo 3 è un miracolo…Ma un miracolo…

Tuopadre
Ospite
Member

in caso contrario sarai costretto a cambiare di nuovo il nick….ma ormai ci sei abituato.

PecosBill
Ospite
Member

POLPOVIOLA, posso solo dire che il buon Dio ti ascolti, ma in quanto al giocare da Fiorentina ti ricordo che l’ultima volta che l’abbiamo fatto è stato nel dicembre 2015. Forse ancora sotto l’effetto Montella che, comunque, oggi non farebbe molto meglio di Sousa con quello l’organico raccogliticcio che abbiamo a disposizione.

Sara da Novoli (Firenze)
Ospite
Member

Il buon Dio ha altro da fare che mettersi a perdere tempo ascoltando a lui!

Erny
Ospite
Member

Ilicic…… bella palla per Kalinic
La commentatrice:- queste sono le sue palle!!!

Mastiaccio
Ospite
Member

Gli è scappato anche un: “Il fallo è evidente!”…

aristarco scannabue
Ospite
Member

E’ malizioso farvi notare che ovviamente se il commentatore fosse stato un uomo non avreste fiatato?

Kuba Libre
Ospite
Member

Troppi 6 Ceccarelli, s’è fatto ridere nel 2o tempo con la superiorità numerica.
A parte Berna (è lui il nostro cavallo di razza), gli altri (centrocampo e attacco) sotto la sufficienza.
Zarate da 4 perché poteva compromettere il risultato (posso capire il 5 solo per il fatto che non è entrato Tello a causa espulsione)

Con il Napoli senza Zarate (squalificato) e senza Kalinic (plus valenza Cina)?

pratociri
Ospite
Member

Vista la partita bisogna proprio dare ragione ai della valle quando dicono: “Non servono rinforzi”.

wpDiscuz
Articolo precedenteSousa: “Contento per il risultato. In forma per la Juve. Kalinic? Lo metto fino a che…”
Articolo successivoCoppa Italia, le formazioni ufficiali di Juventus-Atalanta
CONDIVIDI