PAGELLE FI.IT Borja, Neto poi è solo buio. Anche Montella..

    0



    Montella Sassuolo-FiorentinaIl campo di Cagliari per la Fiorentina è sempre stato molto ostico ma questa volta la Fiorentina al Sant’Elia è rimasta negli spogliatoi. Un prestazione molto negativa dove è stato sbagliato tutto, dalla preparazione, all’atteggiamento e probabilmente anche alla formazione (anche se questa in parte decisa da infortuni e giocatori non al meglio). Una Fiorentina abulica, che non tira mai in porta, che si fa mettere sotto da una squadra molto più inferiore non si era visto. Purtroppo arriva una frenata. La speranza è che sia solo un incidente di percorso… perché quella vista a Cagliari è stata una Fiorentina troppo brutta per essere vera.


    Gianni Ceccarelli, Redazione Fiorentina.it


    NETO: VOTO 6.
    Con alcune parate limita il passivo dei viola.
    RONCAGLIA: VOTO 4.5. Gara da dimentica. Sbaglia molto, troppo ed è ingenuo sul fallo da rigore anche se è Sau che gli cerca la gamba.
    GONZALO RODRIGUEZ: VOTO 5.5. Torna dopo aver scontato la giornata di squalifica ma Pinilla e Sau gli creano problemi.
    SAVIC: VOTO: 5. Stesso discorso fatto per Gonzalo Rodriguez, senza dimentica che a metà del secondo tempo gli attaccanti del Cagliari erano sulle ginocchia per la stanchezza..
    VARGAS: VOTO 5. Montella lo inserisce dal primo minuto ma il peruviano gioca una gara anonima senza mai cercare l’affondo giusto.
    ANDERSON: VOTO 5. Prima da titolare, parte con disinvoltura poi sparisce inesorabilmente.
    PIZARRO: VOTO 5.5. Prova a fare qualcosa ma la Fiorentina non c’è
    AQUILANI: VOTO 5. Non ripete la gara contro il Genoa. Svaria per tutto il campo ma non basta
    MATI FERNANDEZ: VOTO 5.5. Con Pizarro i più reattivi tra i viola ma anche lui non riesce a trovare lo spunto giusto per cambiare la gara.
    MATRI: VOTO 5. E’ vero che non ha una, nemmeno una, palla gol giocabile ma si fa vedere soprattutto per diversi fuorigioco e le discussioni con Mazzoleni.
    ILICIC: VOTO 4.5. E’ ormai diventato un caso, purtroppo in negativo. Non incide, non determina, non gioca. Così non è utile a nessuno, soprattutto alla causa viola.
    BORJA VALERO: VOTO 6. Entra al posto di Anderson dopo 8’ della ripresa e con lui la Fiorentina si avvicina più all’area avversaria ma non basta.
    JOAQUIN: VOTO 6. Entra al posto di Aquilani nel secondo tempo. Alcuni dribbling e cross in area sarda poi lascia il campo per un duro colpo al volto di Murru (non sanzionato da Mazzoleni)
    MATOS: VOTO 5.5. Ha una buona palla nel finale di gara ma per servire Matri perde l’occasione.
    MONTELLA: VOTO 5. La peggior prestazione della Fiorentina in questa stagione. Una gara preparata male in settimana oppure oggi la squadra non è scesa in campo con la giusta mentalità e atteggiamento. Formazione dettata anche dalle assenze e dalla condizione di alcuni giocatori ma forse qualcosa di diverso si poteva fare visto che in novanta minuti la squadra non ha mai tirato in porta. Un incidente di percorso che durante la stagione ci può stare, ci mancherebbe. L’importante adesso è dimenticare subito questa partita e ripartire ritrovando subito la Fiorentina che tutti conoscono.


    Gianni Ceccarelli, Redazione Fiorentina.it