Pagelle FI.IT: brava Fiorentina!!! Prestazione di grande personalità. Pezzella, Astori, Veretout e Sportiello super. Gara di sacrificio per Chiesa e Thereau

Di Gianni Ceccarelli

311



Brava Fiorentina!!! Alla vigilia tutti avrebbero firmato per un pareggio della Fiorentina a Napoli. Alla fine della partita rimane un po’ di amaro in bocca per un successo dei viola che alla fine ci poteva stare, visto che alla squadra di Pioli è mancato solo il gol.

Era chiaro che sarebbe stata una gara di contenimento, di sacrificio, e così è stato. Ma quando c’è stata l’occasione ha provato a far male e a segnare al Napoli. Un primo tempo decisamente di marca viola, una ripresa più sofferta ma una prestazione della Fiorentina di grande personalità. Una squadra in continua crescita, in continuo miglioramento. Quarto risultato utile consecutivo: il modo migliore per preparare la gara di mercoledì del Franchi contro la Sampdoria per gli ottavi di Coppa Italia.

SPORTIELLO: VOTO 7. Mai seriamente chiamato in causa nel primo tempo. Bravo nel secondo tempo sul tiro ravvicinato di Zielinski, deviazione e palla sul palo. Grande parata al 25’st su Mertens, solo davanti a lui.

LAURINI: VOTO 5.5. Rispetto ad altre partite si dedica più alla fase difensiva senza superare la metà campo. A inizio ripresa perde Zielinski in velocità e per fortuna spara alto. Purtroppo di ripete poco dopo, Sportiello ci mette una pezza. Nel secondo tempo commette molti errori, alcuni banali.

GASPAR: VOTO S.V. Entra al 33’st al posto di Laurini.

PEZZELLA: VOTO 7. Molto bene in anticipo sulla linea difensiva e quando avanza. Sempre in partita con la giusta tranquillità e concentrazione. Tra i migliori della partita.

ASTORI: VOTO 7. Come Pezzella, legge nella giusta maniera i tempi d’intervento. Non rischia mai niente.

BIRAGHI: VOTO 6.5. Tatticamente bloccato, cerca giocate semplici e non va in difficoltà contro Callejon. Tiene botta fino alla fine.

BENASSI: VOTO 6.5. Gioca molto sulla linea mediana ma appena può si sgancia e parte verso la porta avversaria. Anche per lui gara di gran carattere.

BADELJ: VOTO 6.5. Torna padrone del centrocampo e della manovra viola. Mai in affanno, fa girare al meglio il motore viola in una gara di sacrificio.

VERETOUT: VOTO 7. Lo trovi in tutte le parti del campo, un vero e proprio ‘mastino’. Giocatore in costanza crescita sul piano del gioco e delle e personalità.

CHIESA: VOTO 6.5. Cerca di essere una spina nel fianco cambiando spesso, con Thereau, fascia d’azione. Non si risparmia mai, lotta su tutti i palloni. Anche per lui una gara di sacrificio.

GIL DIAS: VOTO S.V. Entra al 28’st al posto di Chiesa

SIMEONE: VOTO 6.5. Segna ma era in fuorigioco. Nel primo tempo si muove molto, prende tanti colpi ma nella manovra offensiva è poco efficace. Troppi i palloni non trattenuti e poi persi. Sul finire del primo tempo ha due occasioni per portare in vantaggio la Fiorentina ma spreca tutto calciando, prima, e ti testa poi, addosso a Reina. Caparbio e tenace, non molla fino alla fine.

THEREAU. VOTO 6.5. In pratica gioca a tutto campo, sulle due corsie e spesso ripiega centralmente in difesa per aiutare i compagni. Per lui partita di grande sacrificio, esce al 22’st stremato per aver dato tutto.

SANCHEZ: VOTO 5.5. Entra al 22’st al posto di Thereau. Lento e impacciato, sbaglia l’approccio alla partita.

ALL.: STEFANO PIOLI: VOTO 7. Schiera la stessa formazione delle ultime gare e prepara nel migliore dei modi una partita che chiaramente era di sacrificio. Fiorentina in partita dall’inizio alla fine, tatticamente la squadra ha fatto la sua partita. Con un pizzico di fortuna sarebbe potuto arrivare anche il gol.

311
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Avatar
Ospite

I peccati di gioventù sono ascrivibili al nostro attacco: Chiesa e Simeone hanno sciupato occasioni da gol abbastanza facili contro Crotone, Chievo e Spal, che ci avrebbero portati altri 8 punti in classifica. La fase difensiva invece è sempre più solida: Laurini, Pezzella, Astori e Biraghi ormai sono ben assemblati, Veretout (che acquisto!) e Badelj davanti coprono alla grande, e infatti dopo la quindicesima giornata solo 4 squadre han preso meno gol di noi; le prime 4 della classifica, non a caso. Abbiamo il settimo fatturato della Serie A, non il sesto, e malgrado ciò negli ultimi 5 anni siamo… Leggi altro »

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Ma se fate tanto chiasso per due pareggi contro Lazio e Napoli, cosa dovrebbero fare quelli del Toro che ieri a Roma hanno vinto 3-1, e quelli del Chievo che hanno fermato sullo 0-0 sia Roma che Napoli?. Ora, non dico di essere disfattisti a prescindere, ma anche questa mentalità da miseri, da perdenti cronici mi sembra francamente sballata. Siamo una squadra da media classifica, con alti e bassi. Il sesto posto, visto anche il nostro fatturato, dovrebbe essere il nostro punto di partenza, non l’obiettivo da cogliere. Essere veri tifosi, come dice sotto RASKA, non significa cecità di fronte… Leggi altro »

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Sei male informato: a battere la Lazio 1-3 è stata la Giacomellese.

Avatar
Ospite

La squadra titolare ormai è quella, a meno di inopinabili acquisti nel mercato di riparazione, ed è tranquillamente in grado di lottare per un posto in Europa League. I peccati di gioventù ci sono, ovvio. Ma il sesto posto è alla nostra portata: i lenzuolai si spappolino pure il fegato, noi veri tifosi tifiamo.

marco - pistoia
Ospite
marco - pistoia

Finora abbiamo incontrato tutte le prime 5, di cui solo una (la Roma) in casa a Firenze. Di tutte queste l’unica ad averci messo veramente sotto è stata l’Inter, peraltro alla prima giornata. A Torino abbiamo perso per uno svarione di Gaspar, a Roma e a Napoli abbiamo giocato due ottime partite contro avversari nettamente superiori a noi, con la Roma a Firenze abbiamo tenuto botta per 60 minuti, quando poi sono venuti fuori i valori superiori dei giallorossi. Considerando che al ritorno 4 di queste 5 le incontreremo a Firenze, non mi sembra un pessimo bilancio (anche se i… Leggi altro »

Sieeeeeeee
Ospite
Sieeeeeeee

Opppure è un cenciaiolo a cui sono avazati dei lenzuoli e non sa che farsene, sai con le feste e l’albero cìè da trovare posto in casa….

Frunky69
Tifoso
Edoardo Franchi

Con l’inter giocavamo con Olivera, Hugo e Gaspar in difesa, senza Thereau e Chiesa davanti … un’altra squadra!

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Laurini merita 6,5,Benassi 5,5,Chiesa 5,5 ,Simeone7 ,Pezzella 8 ,Veretout 8.

Giamp
Ospite
Giamp

Stante il fatto che anche se avessimo speso 200 milioni nella campagna acquisti lo scudetto sarebbe comunque una chimera, mi spiegate perchè non riuscite a godere della vostra squadra? sembra che ogni volta che si ottiene un risultato positivo sia sempre demerito degli altri. Mi dissocio

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Il godimento c’è, ma non bisogna perdere di vista che dovremmo stare tra le prime cinque. Godimento sì, ma non smemoratezza o irrazionalità. Godimento con una puntura di malinconia per quello che potremmo essere, ma che i Della Valle non vogliono più farci essere

diesse
Ospite
diesse

Mi pare – e non è la prima volta – caro Ceccarelli che tu abbia visto un’altra partita. Dare lo stesso voto a Chiesa (impalpabile) ed a Simeone e Thereau è falsare i giudizi. Questi du hanno giocato e lottato Chiesino (con tutto l’affetto possibile) ieri non c’era.

figther
Ospite
figther

Simeone nettamente il migliore in campo, Benassi e Therau nettamente i peggiori, seguiti a breve distanza da Chiesa che non è mai riuscito a saltare Mario Rui, sinceramente non so che partita abbiate visto

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Peccato che Simeone si sia divorato un paio di reti.

LaFleur
Tifoso
LaFleur

Mi raccomando che un 7 a Simeone non ci si sbagli a darglielo redazione………j

Mario number one
Ospite
Mario number one

Puntina d’ulcera per tutti. ..ah ah ah .il bello che stiamo buffoni , perlomeno Buona parte , dopo un risultato positivo, spariscono per settimane intere…E poi hanno coraggio di dire, che sono tifosi viola. ..

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Stai sereno….commentato tra i primi, prego verificare….
Avanti Viola!
Via i Della Balle da Firenze!

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Ma cosa ti inventi? Siamo qui a cmmentare e ad analizzare, sei tu che parli solo di ulcera e di malox da sempre, sei monotono, cambia registro. Leva la registrazione e scrivi qualcsa di tuo!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Cosa vuoi che possa scrivere un leccasuole?

Mario number One
Ospite
Mario number One

A pecos , invece su ciò che scrivi te, ci fanno i testi di scuola…..A ridicolo cheTati.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Io, NOVE volte su DIECI, riporto FATTI e NUMERI e non opinioni poiché è del tutto inutile e superfluo esprimere opinioni con i leccasuole.

Articolo precedenteSerie A, la Spal acciuffa il pareggio; Benevento sconfitto dall’Udinese
Articolo successivoPioli: “Squadra fedele alla strategia pianificata. Sempre in partita, risultato meritato”
CONDIVIDI