Pagelle FI.IT: Chiesa e Saponara, poi ancora una volta è notte fonda per tutti

Dallo Stadio Artemio Franchi di Firenze

172



La crisi continua in maniera inesorabile. Ancora una volta viola in vantaggio di due gol e ancora una volta ripresa. Rischiando nel finale di perderla. Qualcosa deve essere fatto perché reggere un finale di stagione in questa maniera diventa impossibile per tutti.

La contestazione allo stadio contro i Della Valle, contro la squadra, contro la Fiorentina è stata chiara, netta. La spaccatura c’è, forse è finita una storia.

TATARUSANU: VOTO 6. Primo tempo da completo spettatore. Nella ripresa poco da fare sui due gol del Torino, nel finale salva i viola dalla sconfitta sul gran tiro di Ljajic.

SALCEDO: VOTO 5. Torna dal primo minuto ma questa volta nel suo ruolo a destra. Molti passaggi e cross sbagliati, suo il fallo da rigore che per fortuna dei viola Belotti non trasforma.

GONZALO RODRIGUEZ: VOTO 5. L’avversario è di quello tosto, Belotti. Non gioca male ma alla fine l’attaccante del Torino segna due gol pesanti.

ASTORI: VOTO 5.5. Limita Falque nella giusta maniera e salva il risultato con un intervento in uscita mentre il Torino era partito in contropiede.

SANCHEZ: VOTO 5.5. Questa volta Sousa lo posiziona sulla out di sinistra. Gioca una gara tutto sommato positiva in un ruolo che non è il suo.

TOMOVIC: VOTO 6. Entra al 31’st al posto di Sanchez. Il tempo per salvare un gol davanti alla porta.

BADELJ: VOTO 5. Con Borja accanto trova maggior continuità di prestazione ma cala vistosamente nella ripresa.

BORJA VALERO: VOTO 5. Suo il secondo tiro verso Hart per il gol di Saponara, suo l’angolo per il colpo di testa vincente di Kalinic ma sbaglia troppi, troppi palloni.

CHIESA: VOTO 7. Ancora una volta spacca la partita. Le sue accelerazioni sono un continuo problema per il Torino. Ci mette sempre tutto.

SAPONARA: VOTO 6.5. Esordio dal primo minuto con la maglia viola e dopo otto minuti segna anche il suo primo gol in maglia viola. Purtroppo prende un cartellino giallo che gli farà saltare la gara di Bergamo contro l’Atalanta.

CRISTOFORO: VOTO S.V.. Entra al 34’st al posto di Saponara.

TELLO: VOTO 4.5. Dal primo minuto al posto dell’infortunato Ilicic, sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare.

KALINIC: VOTO 6. Poche palle gol ma quando arrivano la butta dentro.

PAULO SOUSA: VOTO 5.5. Cambia formazione, la squadra ancora una volta va in vantaggio di due gol e poi viene ripresa. Pesante anche la contestazione nei suoi confronti.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Pizzulaficu
Tifoso
Member
E’ veramente singolare che mentre tutto il mondo calcistico, fatta eccezione per i fenomeni di tutta la penisola iberica, il Polo Nord ed il Polo Sud, osanna gli allenatori Italiani, la proprietà della Viola per dimostrarsi la più astuta e lungimirante del globo terracqueo ti va a pescare un bardotto portoghese, che tutto sommato dovrebbe però garantire gli unici mantra della società , bel gioco e basso costo. Usare il termine bardotto lo ritengo il più appropriato perché l’incrocio tra un cavallo ed un’asina produce un ibrido non in grado di procreare nulla e riassume certe qualità peculiari dell’ incrocio di ambedue. Cito per brevità l’eleganza dell’uno , la cocciutaggine e l’incapacità di percorrere strade diverse da quella memorizzata la prima volta, nel cervello dell’altra. Posso affermare di avere assistito ad un altro fallimento nel calcio Italiano di un allenatore straniero ? Ed allora ecco che la primaria ragione balzatami… Leggi altro »
Gabry
Ospite
Member

Dai voti sembra che si sia Pareggiato lottando …………………………….

Se passi dal 2-0 al 2-2 e non lotti per vincere e son TUTTI da 3, al massimo a scialare da 2 non di più….

Con un Torino così inguardabile andavano asfaltati.
Gli abbiam fatti pareggiare noi, come al solito…. non hanno “vinto” loro

Marco Siena
Ospite
Member

MARIO del 22, un allenatore si può anche esonerarlo, magari l’ingaggio in più che paghi è compensato dai ricavi della partecipazione ad una coppa europea più importante o dai risultati sportivi in generale che ti fanno salire di quotazione e accrescono il valore dei tuoi giocatori. Se era da esonerare si esonera, anche se lui non dà le dimissioni… Ma cosa vuoi aspettarti da una proprietà che si amministra come farebbe un normale bottegaio che fatica a far quadrare i conti, non sapendo se ce la farà ad arrivare alla fine dell’anno, e non certo con spirito imprenditoriale. Sulle dimissioni: si può ricattare in tanti modi. Mi pare che Sousa sia arrivato qui grazie alla mediazione di Ramadani, procuratore molto prossimo alla Fiorentina…

Mario del 22
Ospite
Member

MARCO, se lo esoneri lo devi pagare, se si dimette no. Perchè ricattare qualcuno che vuole dimettersi, facendoti risparmiare (uno a meno si trova sempre) non lo capisco proprio. Poi, certo, si parla di dirigenti viola: tutto è possibile.

MARCO, MILANO
Ospite
Member
Squallore indegno… e pensare che ad un certo punto ho pensato che davvero cercavano di giocarsela per portarla a casa e provare a fare quest’ultimo scampolo di campionato ‘alla morte’ (per quanto possa essere possibile a queste amebe) e salvare almeno la faccia, invece niente… ingenuo io. La cosa piu’ triste e’ vedere i miei figli non capacitarsi davanti a quello che succedeva in campo. Come ca77o si fa io mi chiedo? tutto vero quello che dite sui braccini, corvino, mancanza di stimoli etc, ma se in campo stai giocando con una compagine assai peggio della tua, col genio serbo in panca e un solo giocatore buono, vinci 2-0 e potevi segnarne altri tre (Tello disastroso), hai in mano il gioco e l’avversario per 3/4 di gara non ha fatto un tiro in porta, come puo’ essere che di botto il centrocampo smette di correre, Gonzalo comincia a passarla agli… Leggi altro »
Kurt
Ospite
Member
Ogni tanto penso che i tifosi del Genoa o quelli del Torino in fondo stiano meglio di noi. La loro dimensione è certificata, il loro scudetto è la salvezza o un campionato tranquillo. Non c’è l’ombra di un’ambizione. Invece in questa sventurata società dell’ambizione c’è appunto l’ombra. Ma senza la sostanza. L’ombra c’è perché i nostri proprietari non vogliono spendere (il che è legittimo) ma non vogliono nemmeno fare la figura dei pidocchiosi. Ci sottopongono quindi a umiliazioni difficilissime da digerire. Ci dicono che Salah resterà da noi (dopo averci mentito sulla scrittura privata perché ritenevano poco cool dirci che era un giocatore al di sopra delle nostre possibilità) e poi lui se ne va, alla Roma, non al Real Madrid, un procuratore levantino li prende per le mele fino a renderli ridicoli e loro minacciano fuoco e fiamme dei quali non si sa più nulla. Ci dicono che prenderanno… Leggi altro »
Pizzulaficu
Tifoso
Member

KURT io in questo momento mi contenterei di una cosa sola, che dicessero chiaramente : Sousa sarà l’allenatore Viola fino alla fine del campionato e ci sentiamo responsabili come lui e più di lui di questa situazione.

PecosBill
Ospite
Member

KURT, ineccepibile ciò che hai scritto. Mi permetto, però, di aggiungere:
a) il “regalo”” alla città di Firenze tra le nefandezza da te ricordate;
b) non è vero che nessuno ci crede più al giochino fatto prima con Prandelli, poi con Montella ed ora con Sousa. I gonzi che ci credono ancora esistono, eccome se esistono. Pensa, ad esempio, ai gonzi che ieri sera hanno fischiato chi contestava la SANTA PROPRIETA’.

simo49
Ospite
Member
L’unica cosa che mi viene in mente oggi è che per qualsiasi nuovo futuro allenatore viola il compito non sarà difficile, sarà diffcilissimo, specie se la rosa dei giocatori non subirà un drastico cambiamento in termini di “passaporto”, anagrafe e qualità. Io mi auguro vivamente che il nuovo timoniere sia DI FRANCESCO, ovvero un allenatore capace di lavorare con i giovani e soprattutto italiani. A lui spero venga affidata una Fiorentina “ripulita” dai vari tomovic-ilicic-milic-badelj-olivera-salcedo-cristoforo ed anche dagli inutili tello e sanchez. Vorrei una Fiorentina ad immagine e somiglianza del piccolo CHIESA, l’unico che in solo 17 partite di serie A ha saputo dimostrare di saper correre e lottare per 90 minuti. Facendo intravedere anche una certa qualità. Basta anche con il tiki taka stile Borca Valero: a lui dico grazie per quello che ha fatto vedere in questi 4 anni (specialmente nei primi 2 anni a Firenze), ma il… Leggi altro »
Tullio
Ospite
Member

Mai così in basso? Segui la Fiorentina da quattro anni?

simo49
Ospite
Member

Tullio, mi riferivo all’era DELLA VALLE, ovviamente, anche se forse la vicenda LJAIC – DELIO ROSSI ci fece toccare livelli vicini a quelli attuali

Matthew
Tifoso
Member
Dal Vangelo Secondo Gnigni, Sousa fu cercato ancora prima di Montella, giusto? Corvino, poi, è stato preso una 1a volta ed ora ripreso con cognizione di causa. Gnigni poi, irremovibile, Rogg confermato, Mencucci addetto alle scritture private… Se non hanno lo Staff dei desideri poco ci manca… quindi? Quindi la favella della eterna panacea “fine ciclo+esonero” a rotazione come discarico delle repsonsabilità se la posso continuare a bere solo Tritacocones, Pacco, Sfiamma, Polpo e un’altra mezza manciata di servetti lecchini filoproprietari. La realtà -pure noioso continuare a ripeterlo- è che fino al momento della concessione delle istituzioni dei 65 ettari per Tod’sLandia (speriamo il momento sia MAI) Don Desaparecido Chiedete a Mio Fratello (a breve una foto sul cartone del latte per lui, nella speranza di ritrovarlo a pronunciare la parola “Fiorentina”) e il pur tifoso ma frustrato nelle ambizioni Minuspotenziato Andrew, con l’ausilio di Gnigni Sicario dell’Entusiamo Viola e… Leggi altro »
Pacco dono
Ospite
Member

Masochista è chi legge i tuoi post.

2z2t
Ospite
Member
E si osannava Tello quando ha segnato quel goal contro il Pescara frutto esclusivamente di fortuna, ponendosi dubbi sulla conferma per il prossimo anno. Sono ancora più convinto si sia trattata di una vera e propria “matta” dopo ieri sera: ha provato due volte il tiro dalla distanza, uno in movimento e uno su punizione con lo stesso risultato, ossia il segnare una meta! Peccato si giocasse a calcio e quindi non valesse. La squadra pare avere l’autonomia di una cinquantina di minuti ultimamente, dopo di che si scollega completamente e va ad esaurimento batterie e inizia ad imbarcare acqua da tutte le parti. Credo che la colpa di questo è anche dovuto alla mancanza di uno o due leader in squadra, questo perchè troppi sono in partenza o non certi della permanenza e quindi ognuno si lascia scivolare addosso la situazione pensando a sè. Infatti, i più concreti sono… Leggi altro »
Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member
E chi poteva guastarmi il magnifico lunedì di affari avuto con i cinesi? Il piatto di vermi ripassati in padella con i porri e lo scalogno che pretendevano di offrire spacciandolo come una succulenta delizia? Non di certo! E sebbene questo sia un cibo più per le triglie barbute che per gli esseri umani, solo gli errori difensivi della Fiorentina riesce a farmi venire i conati di vomito! Che ne dite del primo goal di Belotti, tutto libero di colpire per l’ennesima amnesia del capponcello Gonzolo, con il pallone che passa sopra la sua cresta e lui, anziché saltare come farebbero tutti i pennuti, si scansa piegando quell’orrido collo da gallinaceo? E chi lo doveva marcare in quel punto, lui o Sant’Antonio Abate, protettore di tutti gli animali e quindi anche dei capponi? Il 2-2 nasce da un disimpegno errato di Borja Valero in area di rigore, con la palla… Leggi altro »
PosaLaQuaglia
Ospite
Member
Credo che prima di rimettervi a fare una nuova pagella dovreste far pace con il cervello: su più di un giocatore avete scritto in giudizio che è stato messo fuori ruolo giustificando anche così il voto non sufficiente. Benissimo, condivido. Ma poi perché di questo non v’è traccia nel giudizio e nel voto che date all’allenatore?! Se son stati messi fuori ruolo e la prestazione ha avuto problemi per questo, deve essere per forza di cose responsabilità del mister… no?! Ad ogni modo il 5,5 a Sousa è da Galera: la formazione era nuovamente senza capo né coda. Salcedo non può giocare “terzino classico” perché non ha né piedi, nè tempi. E’ un centrale di difesa e deve fare quello. non hai alternative? Non giochi con una difesa a 4. Semplice. Ma se proprio non vuoi rinunciare ai 4 dietro, allora meglio Tomovic che quel ruolo quantomeno lo conosce (ed… Leggi altro »
Aliush
Ospite
Member

Del resto gli scarzignudi restano. Difesa che faticherebbe in Lega Pro, e Sousa sarà anche un dilettante ma ha a disposizione una cucina di roba marcia.

PAOLO
Ospite
Member

SOUSA NON SA GESTIRE LE PARTITE (O NON NE HA PIU’ VOGLIA)!
SALCEDO E SANCHEZ (ANCORA AL POSTO DI TOMOVIC/DE MAIO O MILIC/OLIVERA..ALMENO DI RUOLO ANCHE SE NON ECCELSI NEL FARE I TERZINI)

NESSUN CAMBIO TATTICO PER GARANTIRE IL RISULTATO,
BEATO LUI CHE DICE DI DORMIRE TRANQUILLO, FORSE HA GIA’ ALTRE PROSPETTIVE IN VIATA.

LA SQUADRA NON LO SEGUE PIU’,A CASA..AMEN!

lorenzo
Ospite
Member

sanchez il migliore, nonostante fossse in ruolo non suoi, astori errori imperdonabili, tatarusanu la solita statua, 7 a chiesa immeritato, badelj sufficiente, meglio di altre volte, tello non lo commento neanche più…

Luca2573
Ospite
Member
Ho rivisto la partita (registrata) verso le 23, dopo che avevo visto il risultato finale..quindi senza nessuna “ansia” da risultato, in modo da poter vedere la partita con altri occhi. Premetto di essere sempre abbastanza critico innanzitutto con squadra, allenatore, sociaetà, magazzinieri, ecc. Premetto che si vedeva che il Toro fosse venuto con spirito di gita a Firenze e poco altro, ecc. le pagelle non stanno proprio in piedi. Fino all’85’ s’è vista una squadra sola in campo, cioè la Fiorentina (rigore a parte per il Toro). Ci sono stati movimenti buoni oltre ai soliti tiracci in curva ma la squadra ha giocato e segnato: doveva (e poteva) farne altri 2, questo si. Ma dare 5 a Badelj, Sanchez 5,5 e 4,5 a Tello è semplicemente ingiusto. Astori è sempre uno dei meno peggio ma ha gravissime colpe sul 2-2. Chiesa ci mette anima e corpo ma deve gestire un… Leggi altro »
France
Ospite
Member

Vorrei fare una domanda : qualcuno mi può spiegare i cambi di Sousa in generale, ed in particolare perché ha tolto Saponara??? O meglio perché spesso toglie il meglio in campo? Io mi sono fatta un’idea ma vorrei la vostra opinione.. grazie

PosaLaQuaglia
Ospite
Member
Ciao France… Premettendo che non condivido i cambi di Sousa, credo che Saponara (almeno da quanto ha detto il portoghese nel post gara) non aveva il minutaggio completo nelle gambe. Detto questo, i cambi non li ho capiti nemmeno io: dovevano arrivare prima (invece per l’ennesima volta ha aspettato che noi calassimo e che il toro prendesse fiducia) ed inoltre era necessario fare qualcosa di più conservativo ben prima. Io avrei tolto Tello subito ad inizio di secondo tempo, perché con il risultato consolidato e con il gioco in controllo, un giocatore incapace a difendere come Tello non ti serve a nulla. Ma il cambio più osceno è stato secondo me quando ha messo Tomovic: non tanto perché abbia messo il serbo, ma soprattutto perché mettendolo ha cambiato 3/4 di difesa (ha messo lui centrale di destra, gonzalo lo ha spostato centrale di sinistra e astori lo ha spostato a… Leggi altro »
France
Ospite
Member

Anche io penso che è un incapace e allora saluti e ESONERO

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Si si, sono d’accordissimo con te. Da esonerare. Qualche mese fa mi dicevo che non ne sarebbe valsa la pena visto che ancora eravamo in corsa, ma ora che siamo fuori da tutto e visto il declino spaventoso che abbiamo avuto anche a livello tattico, direi che almeno è necessario salvare la decenza. E con uno che non gli frega nulla della Fiorentina in panchina, non ha senso continuare.

Marco Siena
Ospite
Member
Togliamo pure il “forse”. La storia è finita, per la precisione dal gennaio scorso. Voi potete parlare quanto vi pare delle mancate sostituzioni di Sousa – che comunque è lì a causa della proprietà, quindi è ipocrita rifarsela con lui – ma quando un Salcedo, con una partita già vinta, ti causa un rigore come quello poi sbagliato da Belotti, be’ lì capisci che, al di là di qualsivoglia disquisizione tattica, il materiale umano a disposizione è scadente, il pasticcio del singolo è sempre dietro l’angolo, dunque si torna lì, ad una rosa costruita al risparmio – soprattutto in certe zone nevralgiche del campo – e inadeguata per certi obiettivi. Certo, Sousa fa un calcio non adattissimo al campionato italiano, concettualmente non facile, un po’ alla Terim peraltro – difesa e pressing alti, pallino del gioco sempre in mano, verticalizzazioni costanti e scarso gioco di fascia, questo almeno quando la… Leggi altro »
Pitino
Ospite
Member

“…è una squadra che costruisce e segna, a tratti brillante e divertente …”
Si certo, proprio così…

Mario del 22
Ospite
Member

MARCO, non ho capito perchè la società avrebbe impedito a Sousa di dimettersi. Va bene che questi ci hanno abituato a situazioni inconcepibili, ma se Sousa si fosse dimesso la Fiorentina non lo avrebbe più dovuto pagare e la minaccia da te paventata non avrebbe avuto alcun senso.

il dubbio
Ospite
Member

Quando Badelj e Valero calano: giusto, perchè calano? Vogliamo parlare della preparazione atletica? L’anno scorso siamo crollati fisicamente nel girone di ritorno e lo stesso Sousa ha detto che quest’anno ha cambiato la preparazione per non incorrere nello stesso problema: non sempbra proprio che abbia risolto la situazione. Quanto al materiale umano scadente è lo stesso materiale che aveva messo sotto il Torino per un’ora potendo segnare anche quattro gol. E la partita come hanno detto in tanti è girata quando è uscito Sanchez con le cervellotiche sostituzioni di Sousa. Non volerlo ammettere è intellettualente disonesto ed è tutto da dimostrare che l’ utilizzo di un De Maio sarebbe stato peggio dei disastri combinati utilizzando dei fuori ruolo. Noto che almeno ora sei passato al concetto che la proprietà è colpevole perchè Sousa ce l’ha messo lei.

PecosBill
Ospite
Member
Sei troppo generoso MARCO; la storia è finita nell’estate 2009 allorquando, a fronte di un preliminare di Champions da affrontare (contro lo Sporting di Lisbona, non propriamente contro il Pizzighettone), i prescritti iniziarono le loro amate plusvalenze con la cessione di Felipe Melo e con il raccatto di Marchionni e Cristiano Zanetti (tanto per gradire uno dei tanti “rotti” di cui ci ha deliziato la SANTA PROPRIETA’). Quel preliminare lo superammo per il rotto della cuffia soprattutto grazie a Jovetic. Ma da lì si capi benissimo che non ci sarebbe stato futuro. La successiva pantomima con Prandelli (per inciso un allenatore che non ho mai stimato molto), fu solo l’anteprima di un film che avremmo poi rivisto in due versioni restaurate. Certo, MARCO, l’apice dello scempio è stato il mercato del gennaio dello scorso anno, ma alcuni di noi (tra cui il sottoscritto) non è che si fossero fatte molte… Leggi altro »
Pippo
Ospite
Member

Io, comunque, non guardo più’ le partite, io mi guardo e studio chiesa che mi fa veramente brillare gli occhi è la partita che vedo è’ sempre una vittoria!!anche lui gioca in un ruolo sbagliato, troppo lontano dalla porta e troppo esterno!quando potra’ limitare la sua esplosivita’ in un tocco due tocchi e tiro invece di sterzare 10 volte per ritrovarsi ancora a trenta metri dalla porta come oggi sarà’ letale!!!una delizia che stona con il torpore degli altri!!in primavera con quel carattere ce ne sono altri tipo Giuseppe caso, Riccardo sottil e perez, forse ancora non pronti fisicamente ma con una grinta come chiesa!!hagi ormai titolare fisso in prima squadra senza indugi!

Kuba Libre
Ospite
Member

Il bello di ieri sera è che alla contestazione della Fiesole contro i Della Valle, il Franchi rispondeva fischiando la Fiesole: roba da manicomio!?!

Allora i gonzi esistono davvero e si meritano questa Fiorentina e questa proprietà!

Tullio
Ospite
Member

Che la Curva Fiesole S.p.A. faccia un’offerta seria di acquisto e si (ci) liberi da questo scempio societario.

Tecnico Tattico
Ospite
Member

La cosa tragicomica e’ che molti di noi,me compreso,erano convinti che i risultati altalenanti di inizio stagione fossero dovuti al fatto che Sousa non avrebbe commesso lo sbaglio del campionato scorso,con partenza a razzo e crollo nella seconda parte,e che i giocatori sarebbero diventati dei razzi imprendibili in campo da gennaio in poi.E s’e’ visto….dopo 20 minuti sono gia’ tutti scoppiati….ma che preparazione hanno fatto?

gianni usa
Ospite
Member

Finche’ ci saranno i DV non c’e’ piu’ gusto,s’e’ tutto appiattito nella mediocrita’ e nella noia.Gl’e’ inutile anche continuare a criticare quindi e’ meglio lasciar perdere.

Giancarlo Bruni
Ospite
Member

perdete solo tempo e vi ammalerete di fegato se continuate cosi’. c’e’ solo un Sistema perche’ se ne vadino , non andate piu’ allo stadio che senso ha ormai !!!!!

Parimenti
Ospite
Member

A questo punto, consolidata la posizione fra i sanza infamia e sanza lodo, privi di prospettive, con Sousa ancora sul groppone e i Dv che devono risanare il buco di bilancio del marchese Ridolfi (e forse anche dei Bardi e dei Medici), voglio sperare che non vadano a togliere punti proprio all’Atalanta per la gioia di Inter, Milan e Lazio.

Dottorzero
Ospite
Member

Chiesino ottimo ok, ma se invece di lui l’avesse fatta tello la cazzata sul secondo goal, dove s’e’ in pratica fermato in area di rigore permettendo il cross, apriti cielo…..

pippo
Ospite
Member

Chiesino senza colpe: borja valento che invece di spazzare alla viva il parroco voleva fare il tiki taka dentro la nostra area di rigore gli tira una palla a un metro e mezzo di distanza che ovviamente Chiesino non può controllare!!tutto qui. rodriguez, barely, valento distruggono quello che chiesa e kalinic costruiscono ma ormai è storia vecchia!

arturo
Ospite
Member
Stasera, dopo il rigore sbagliato, ho pensato, per un attimo, che si sarebbe vinto, anche se sarebbe servito a poco. E mi son lasciato scappare con chi mi era vicino: via, s’è preso un brodino ricostituente. Poi hanno inquadrato i nostri con dei primi piani e sul loro volto si leggevano la paura e la rassegnazione pur stando sul 2-0. E ho cambiato subito idea. Questa partita una squadra decente l’avrebbe vinta 7-3 perché per oltre un’ora s’è giocato ad una porta sola. Ma la viola ormai non c’è più, come non c’è più stata dal gennaio dell’anno scorso. Lì è finita l’avventura a Firenze di Sousa e di gran parte dei giocatori confermati anche per quest’anno. Dei nuovi portati da Corvino meglio tacere. Poiché stasera c’è stata la certificazione di un’annata scientificamente buttata e siccome tutto quello che avevo da dire sulla pessima proprietà l’ho detto per tempo vorrei… Leggi altro »
Hatuey
Ospite
Member

prendiamo gol da calcio piazzato una volta su due.
Ormai ogni calcio d’angolo è quasi un rigore per gli avversari.
Non sarà che c’è qualcosa da rivedere?
È solo perchè i difensori sbagliano a prendere le “desissioni”? O magari perchè Astori terzino non ci sa giocare? O forse perché i nostri sono sempre tutti nell’area piccola?
Ma glielo hanno detto a Sousa che Sanchez è un centrocampista? O il Corvo glielo ha spacciato come terzino perchè non ne trovava uno vero da prendere in prestito a zero lire?
Inoltre è proprio obbligatorio togliere sempre il migliore per sostituirlo con uno che non sa giocare a calcio?

Amedeoviola
Ospite
Member

Ormai nessuno si accorGe più degli arbitraggi assassini che ci riservano
Vergogna il calcio non e’ sport e’business

lapino da rifredi
Ospite
Member

Sanchez : Questa volta Sousa lo posiziona sulla out di sinistra. Gioca una gara tutto sommato positiva in un ruolo che non è il suo. 5,5 ….
Io ci capisco poco e nulla ma Sanchez m’era sembrato uno dei meglio, poi solita coerenza voto/ giudizio!!
Ilicic aveva fiutato la mala parata ed ha finto il risentimentino tattico,gli fischiavano già gli orecchi …
Che squadra ridicola, onta e disonore della città, altro che vanto e gloria!!

michele
Ospite
Member

non dico cuadrado, savic o alonso, ma almeno un pasqual di sicuro alzava il livello…anche se magari sousa lo metteva mediano

emiliofirenze
Ospite
Member

E’ sempre la solita storia: una difesa mediocre che avrebbe bisogno di essere protetta, mentre i centro campisti, buoni a costruire il gioco, sono assolutamente incapaci di difendere. Borja è l’esempio più lampante.

Violami
Ospite
Member
Voti messi a capoccia, figli del risultato. Per esempio dire che Falque era l’uomo di Astori è sbagliato (Falque lo ha marcato Sanchez), che Gonzalo prende due gol da Belotti suo uomo è falso (sul secondo era in ritardo Astori), perché il 9 granata se lo dividono i ns due centrali, Salcedo ok fa un rigore (dubbio) da pollo ma dire che sbaglia molti passaggi e cross (ne ricordo uno) non è corretto. Date un bel 2 a Tello (errori su due occasioni da gol) perché gioca con gli altri, non punta mai l’uomo, torna indietro 8 volte su 10….e poi un bel 3 al mister che non fa cambi mai e quando li fa è un danno: Tello fuori al 45′(gioca fino a 10′ dal termine),Saponara camminava dal 65′ e lo cambia a poco dal termine, proteggere la difesa (dentro Tomovic e Sanchez in mezzo al campo) niente? Infine… Leggi altro »
Magallo
Ospite
Member

I voti non mi convincono per niente.Come sempre.

Bogdan
Ospite
Member
Iniziamo con i giocatori fatti giocare FUORI RUOLO Salcedo è un difensore centrale, messao a destra o a sinistra non ha il cross nè la velocità per reggere ali rapide. se fosse un difensore sinsitro voto 4,5, ma in un ruolo non suo, 5,5 Sanchez è un mediano che il nostro mago pretende far giocare da difensore DX. da il massimo ma non ha il tempo del difensore, e si vede. se fosse un difensore destro voto 5.5 ma gioca dove non ha mai giocato nemmeno da pulcino; voto 6 Tello è un ala destra dalla cantera, ma oggi tanto per incasinarci di più lo abbiamo fatto giocare a sinistra. Già è confuso nel suo ruolo, potrei accettarlo come esterno dx di centrocampo, ma ala sinistra….. voto 4 da ala sinistra, ma essendo un ala destra, diciamo che un 5 è accettabile. Astori il nostro miglior centrale, quello che ha… Leggi altro »
Tresantiviola
Ospite
Member

Ma dove li ha quelli adatti per metterli nel suo ruolo puoi togliere Salcedo e mettere Tomovic sai che grosso cambiamento ,lascia perdere tanto lo dicevamo con questa rosa siamo da sesto al decimo posto ,siamo ottavi è il nostro ne piu ne meno

axl
Ospite
Member

prendi fischi per fiaschi….ma come ragionate…
se avesse messo Tomovic a destra sarebbe stato
meglio ? Perchè forse Tomovic è un terzino
destro ? Ovvio che il meno peggio a destra è
Salcedo . Quindi non si può dire che Sousa lo
mette fuori ruolo , perchè è un’assurdità .
Tello poi ha sbagliato di tutto e non c’entra
proprio nulla il metterlo a sinistra piuttosto
che a destra , perchè Tello cmq è modesto
dovunque lo metti , lo ha dimostrato
quasi tutto l’anno , anche a destra .

Il Mercante di Gorizia
Ospite
Member

Comunque Paulinho non si smentisce mai il migliore lo toglie sempre non si sa mai
si correva il rischio di vincere una partta

acidbee
Ospite
Member

Per amor di cronaca, il migliore non giocava una partita intera da due mesi e mezzo.

Pizzulaficu
Ospite
Member

Ancora una volta scarsi ed inconcludenti a tutti i livelli come in tutte le ultime partite. Nello squallore totale l’arbitro ha brillato per deficienza sia visiva che professionale. Inutile cercare l’assassino o gli assassini della Viola, ormai si potrebbe parlare di suicidio collettivo. Non mi sento di dare la sufficienza a nessuno.

Alicanteviola1
Ospite
Member

Non sono assolutamente d’ accordo su questi voti: Sanchez, a cui darei una sufficienza piena e anche qualcosa di più. Giocava anche in una posizione nuova. Borja Valero, vero che sbaglia qualche passaggio, ma su un volume di gioco altissimo. Anche per lui sufficienza abbondante. Chiesa almeno un 7 e mezzo, anche se un po’ calato, per stanchezza, nella ripresa.

PolemicoViola
Ospite
Member
Voti assolutamente generosi: tutti i giocatori meriterebbero un punto in meno, qualcuno anche due. Detto questo, Ceccarelli scrive che qualcosa deve essere fatto, che arrivare alla fine così diventa impossibile per tutti. Bene, e cosa? Cosa potrebbe essere fatto ORA che possa salvare qualcosa e che non si poteva fare prima del tracollo? Ormai i giochi sono fatti e da adesso sarà un calice di fiele da bere per 12 giornate, ma non si illuda il caro Ceccarelli, niente sarà fatto comunque. Perché il club è tenuto insieme con lo sputo dal DV senza portafoglio insieme con bizzarri figuri che ormai recitano dei mantra senza senso e senza scopo da dare in pasto ad una città e ad una tifoseria stanche e avvilite, mentre Diego se ne strafrega e passa al fratellino solo il minimo indispensabile da sputtanare con prestitini a bischero, tanto per fare numero. Perché l’allenatore ha deciso… Leggi altro »
Il pagellista
Ospite
Member

Non sono d”accordo sui voti. Savic 6.5 Cuadrado 6.5 e Alonso 6. Ma i migliori rimangono Plusvalenza 7 e l”inglese Fairplay 7, insostituibile….

PecosBill
Ospite
Member
^^^^^^^^^^^^^^^ Tritaion Anemon 28/01/2016 13.05 Ma che assalto al cielo, Polacco!!!!!! In cielo STAI GIA’, sei terzo a un passo dalle prime due, con una squadra dal settimo fatturato e settimo dividendo televisivo e tifata da un italiano su trentacinque che s’interessi al football!!! Invece di SCUSARTI, tu e i Gobbi del Fronte Interno che frequenti, per le battutine del kaiser, e che ricoprono in effetti solo te e sodali, spese contro questa santa proprietà e contro questa geniale dirigenza, stai a RINCARARE chiedendo di più di più di più, sempre di più!!! E quel mascherato, che ho ridicolizzato copiaincollando un post in cui solo ieri andava cianciando che nessuno sarebbe arrivato, che sul difensore ce la menavano sapendo di menarcela, e ciò dall’estate, oggi torna a scrivere pure lui senza una parola di scuse, senza un «ah, che immensa cagata che ho scritto ieri, pardon!»!!! Infamate e poi tirate… Leggi altro »
Aliush
Ospite
Member

Sarà a nascondersi nella nettezza. Dove dovrebbero essere anche il gatto e la volpe.

PecosBill
Ospite
Member

Dici? Credi che veramente conosca la parola “vergogna” per fare quello che hai (giustamente) ipotizzato?
ALIUSH io non ci giurerei affatto. Da chi ha fracassato e TRITATO i “cojons” per 4-5 mesi (con l’appoggio degli adepti citati in uno dei due post che ho pubblicato nella pagina delle pagelle di Fiorentina-Borussia M’Gadbach), non mi aspetto “redenzioni” di sorta.

ghighe
Ospite
Member

Astori bernardeschi Chiesa Saponara Kalinic, Sportiello. A casa Sousa e Corvino e rifare una squadra decente perfavore.

Sciopenviola anche oggi
Ospite
Member

Bilancio 10, plusvalenza 9 , tutto il resto ormai non interessa più….. in attesa di nuovi ambiziosi progetti i più cordiali saluti.
La clientela

wpDiscuz
Articolo precedenteFiorentina-Torino 2-2. I granata recuperano il doppio svantaggio. La CRONACA
Articolo successivoBelotti: “Applausi dei tifosi viola bellissimi, tifosi ma anche sportivi”
CONDIVIDI