Pagelle FI.IT: ecco il riscatto viola! Berna illumina il Franchi, Babacar e Borja da applausi

178



Primo tempo soporifero, acceso nel finale da Bernardeschi e dal gol di Borja Valero. Ripresa più vivace, con la Fiorentina sempre padrona del campo e con i due gol realizzati da Babacar e Bernardeschi.

Ha giocato controllando la partita, pensando anche alla gara di giovedì in Germania contro il Borussia Mönchengladbach. Una vittoria che permette alla Fiorentina di rimanere in corsa per l’Europa, un successo che in qualche maniera fa dimenticare il pesante ko di Roma. Adesso l’Europa League, e domenica il Milan a San Siro.

TATARUSANU: VOTO 6. Primo tempo da spettatore, a inizio ripresa dice di no d’istinto a un tiro ravvicinato di Zapata.

TOMOVIC: VOTO 6.5. Molto disciplinato tatticamente, si occupa esclusivamente della fase difensiva senza passare la linea di centrocampo.

GONZALO RODRIGUEZ: VOTO 6. L’attacco dell’Udinese non è irresistibile, gioca con ordine e produttività, anche se in un paio di occasioni ritarda l’intervento in uscita sull’avversario.

ASTORI: VOTO 6.5. Il duello questa volta è con Zapata e lo vince senza problemi.

MILIC: VOTO 6. È la vera sorpresa della formazione viola. L’impegno e il sacrificio non mancano ma non è al livello dei compagni.

VECINO: VOTO 6.5. Corre molto, troppo. A volte anche a vuoto. Dovrebbe e potrebbe incidere, invece manca la continuità.

SAPONARA: VOTO 6. Entra al 29’st al posto di Vecino. Fa il suo esordio in maglia viola.

BADELJ: VOTO 6. Non riesce più a dirigere la squadra come in passato.

BORJA VALERO: VOTO 7. Torna al gol, s’inchina davanti alla Curva Fiesole e si toglie qualche sassolino dalle scarpe. Il tutto con una bella prestazione.

CHIESA: VOTO 6.5. Primo tempo di grande dinamismo, sempre insidioso e pericoloso. Sul 2-0 risparmia energie in vista di domenica contro il Milan.

BERNARDESCHI: VOTO 7.5. Determinato e subito in partita, da un suo gran tiro, con la palla che si stampa sulla traversa, nasce il gol di Borja Valero. Nella ripresa conquista il calcio di rigore e segna il suo decimo gol in campionato.

TELLO: VOTO S.V.. Entra al 38’st al posto di Bernardeschi.

BABACAR: VOTO 7. Pronti via e va subito vicino al gol con un tiro ravvicinato. Si muove molto in attacco e ritorna spesso centrocampo, viene giustamente premiato per la sua prestazione con il gol nel secondo tempo.

KALINIC: VOTO 6. Entra al 20’st al posto di Babacar. Subito a correre su tutti i palloni, nel finale si mangia un gol già fatto.

ALL.: PAULO SOUSA: VOTO 6.5. Ancora una volta cambia formazione e a sorpresa rispolvera Milic ma soprattutto lascia Kalinic in panchina per Babacar. Batte nettamente l’Udinese pensando anche alla gara di Europa League. In qualche maniera il tonfo di Roma è stato dimenticato.

 

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Rep
Ospite
Member
Gli schemi del fantasioso Sousa, in cui i protagonisti di una partita vanno puntualmente in panca alla partita successiva, purtroppo non prevedono nemmeno la fase difensiva… e se vediamo la differenza con Spalletti, uno che sa impostare una difesa a regola d’arte, il paragone è nefasto e disastroso per il portoghese…. alla Roma di Spalletti, c’era un difensore greco, Manolas, un perfetto sconosciuto, che con Garcia, faceva gaffe e lisci a non finire, con Spalletti è diventato un Top Player nel suo ruolo, lo vogliono ormai, Chelsea, Real Madrid e Barcellona… lo stesso dicasi di Rudiger o Fazio, quest’ultimo arrivato a Roma come giocatore ormai finito, panchinaro fisso in Premiere League e venuto solo per infoltire la rosa dopo l’ infortunio a Rudiger, nel gennaio dello scorso anno… in questo momento Fazio è il difensore più forte d’Italia, della serie A. Vorrà pur dire qualcosa? Spalletti fa diventare grandi difensori… Leggi altro »
Pippo
Ospite
Member
Ma dopo anni di partite e di tifo siamo ancora a questo punto?!?!Ma ancora non l’avete capito che quello che basta ed avanza con l’udinese o con il Cagliari (e quando il genio portoghese si mette a fare le magie, tipo milic ala sinistra contro il Genoa, non basta nemmeno) contro la roma, l’Inter,Napoli, la Juve o, comunque, quelle che in qualsivoglia annata sono le prime 4-5 ci espone a figuracce mitiche salvo sporadiche eccezioni da almanacco calcistico (vedi Juve un mese fa) ?!valento, tomovic, badelj e tomovic hanno fatto la loro solita partitella commettendo le stesse castronerie di sempre (memorabile il passaggio di tomovic all’avversario verso fine partita ai limiti dell’area invece di spazzare!!) ma che Thereau e zapata, che hanno media gol da abisso oceanico, non hanno sfruttato!!mettici higuain, mertens, icardi o dzeko ed ecco che sarebbe stato un nuovo patatrak!!!contrastato da valento a centrocampo fofana, che a… Leggi altro »
Marco Siena
Ospite
Member

BIDONEZ, io gioisco quando si vince e mi arrabbio quando si perde. Riesco però a non perdere le dimensioni di quello che accade. Per questo, vincere non riesce a togliermi la rabbia contro i della Valle. Dopo il gennaio scorso, per me hanno perso ogni credibilità e sono stati i primi a dimostrare di non “gioire” di fronte alle vittorie… In ogni modo se la gente smettesse di arrabbiarsi dopo le sconfitte (cosa che purtroppo invece avviene sempre più spesso), non sarebbe un bel segno. Significherebbe probabilmente la caduta in quell’indifferenza ed in quel distacco, probabilmente assai graditi alla nostra proprietà.

2-3-08
Ospite
Member

Buona vittoria, gioco non eccezionale, ammonizione a Berna come da copione, ritengo. A mio parere, l’ingresso di Saponara ha definitivamente chiuso la porta a Ilicic. Non ho il patentino di Coverciano, ma nell’ex empolese mi paiono abbastanza evidenti le caratteristiche del “10”, agilità, visione, passo breve, uno-due etc. Tutte cose che lo sloveno non possiede. Sfv

MARCO, MILANO
Ospite
Member
Beh, dimenticare così in fretta le 4 pere di Roma sarebbe un po’ troppo comodo… cmq buona partita con un avversario che, visto il primo tempo, poteva metterci in difficoltà. Averne giocata qualcuna in più come ieri per tutti i 90 min… poi con la Roma non basta lo stesso, ma col Genoa magari la porti a casa. Contento per la partita ‘seria’ di Baba una volta tanto (anche fortunato sul gol, se non segna eravamo qua a massacrarlo), i centrocampisti tornati a livelli dignitosi, Valeri in primis, bene anche Berna che è decisivo nelle poche occasioni in cui si fa vedere. Ok anche i tanto bistrattati tomovic e Milic (che vuol dire non è all’altezza… molto peggio di Oliveira?), preoccupante invece Gonzalo che, pur in una serata in cui ha mostrato qualche cenno di ripresa, ne ha comunque combinata qualcuna da terza categoria. Non so se la vittoria di… Leggi altro »
Pacco dono
Ospite
Member
Una vittoria che non mi illude, una vittoria ovvia dopo la risonata di Roma. Sousa continua a sbagliare e continua con le sue scelte di tigna tenendo ancora fuori il nostro miglior difensore ma per fortuna contro una modesta Udinese è bastato anche Tomovic. Mi ha impressionato Berna che quando ha voluto ha risolto la partita e Chiesa che pur avendo di fronteun tostissimo Samir non ha ceduto di un centimetro. Ha continuato a puntarlo nonostante il brasiliano lo avesse contenuto più volte ed alla fine tra di loro è stato macht pari. Ogni tanto ci scordiamo che il Chiesino è un 97 e deve ancora compiere 20 anni, se continua a crescere questo supera anche Berna. Sul 3 a 0 poteva essere l’occasione per dare qualche minuto a Hagi ma Sousa si sa i ragazzi li fa giocare solo quando giochiamo in trasferta contro Inter e Juve e dobbiamo… Leggi altro »
Alessandro Berti
Ospite
Member

Scusa incompetente strisciato, ma se per il nostro miglior Difensore intendi Sanchez ti volevo comunicare che era squalificato!
Se intendevi Salcedo, non ci capisci nulla, De Maio è centrale mancino, dimmi genio chi sarebbe il nostro miglior difensore?
Ha già, sei un Leccavalle, ovvio che sei incompetente!

Pacco dono
Ospite
Member

La redazione ha deciso che tu puoi offendere ed io non ti posso rispondere

Mike71
Ospite
Member

Non sei il solo a non poter dire niente in alcune occasioni, la redazione a dei metri di giudizio abbastanza misteriosi.

Simone
Ospite
Member

Volevo complimentarmi con Babacar per l’impegno che si è visto ieri…correva e si impegnava, cosa che non faceva le altre partite…quando capita bisogna dirlo. Purtroppo i limiti tecnici esistono ma delle volte la voglia e l’impegno riescono a cancellare anche quelli. Bravo.

Pizzulaficu
Ospite
Member

Un plauso a DEYNA che mette i voti senza commentare e questo credo dica tanto. Dissento su alcuni di questi voti e non potendo confrontarmi con cotanto esperto ben superiore alle mie attuali possibilità, aggiungo che attualmente l’Udinese è in una situazione, voluta per scelte della Pozzo family, speculare alla nostra per qualità pedatorie e progetti , almeno i loro consolidati da una pluriennale esperienza. Parlo in particolare di selezione,allevamento e successiva vendita di atleti con il massimo realizzo. Ricordo che Roma dovrebbe essere per noi quello che la Fiore è per i gobbi quando perdono. Dubito che ne saremo capaci. Assurdo commentare l’ordinaria amministrazione e dopo il 2 a 0 , mi sono goduto visivamente la TINA e qualche altra bella figliola.

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Ma il plauso per quale motivo? Per aver dato di più a Gonzalo? O forse per aver dato 7 a Bernardeschi per giustificare il 6 a Chiesa? Se la partita di Chiesa l’avesse fatta Bernardeschi sarebbe stato 4 o al massimo 4,5! Fatevi un regalo tu e lui, scomparite!

Pizzulaficu
Ospite
Member

Leggi meglio quello che scrivo. II^ riga ” DISSENTO SU ALCUNI DI QUESTI VOTI ” STOP. CHIUDO E RIBALTO IL CONSIGLIO.

sandro
Ospite
Member

Ribadisco, e lo farò fino alla nausea… Siete patetici, ridicoli, assurdi… Valutate e date sentenze ogni giornata… Eravamo spacciati, ora siamo in corsa per l’Europa… Ma chetarvi no????

Aldo.Peruzzi
Ospite
Member

Il povero Milic “non è a livello dei compagni”. Se solo gli passassero il pallone la metà delle volte che è smarcato e smanaccia per farsi vedere…

gaboric
Ospite
Member

Redazione ma come? Non erano tutti scarsi e inadatti per ambizioni europee? Ricordo cosa avete scritto solo 6 giorni fa. Ero stato tra i pochi a infuriarmi per il vostro articolo dopo il pesante ko di Roma. Avevo pure scritto che se poi la Fiorentina avrebbe fatto 3 vittorie di fila avreste perso la faccia. Vedo che già dopo una sola vittoria vi state cospargendo il capo id cenere. Tifosi o giornalisti? Ai posteri l’ardua sentenza….

MARCO, MILANO
Ospite
Member

In effetti…

sandro
Ospite
Member

Avevo scritto qualcosa di simile, hanno reputato opportuno bannarmi… Sai, gli ho dato dei cialtroni… Piccini.

Kubik
Ospite
Member
Questa volta m è piaciuto l atteggiamento della squadra avessimo giocato in questo modo anche contro il Genoa avremmo due punti in più…non ho detto che abbiamo giocato bene attenzione!!! Ma abbiamo giocato da squadra matura . Tata da quando è arrivato sportiello gioca sicuro, tomovic ieri ha giocato bene ordinato gonzalo da sei, astori non ha avuto nessun problema anche se in fase d impostazione è peggiorato era un pelino più preciso.milic bruttino ma efficace in copertura sarebbe stato più utile contro la Roma dove all andata ha annullato salah… badelj X me irritante passeggia qualche lampo ma troppo troppo da minimo sindacale non ha alternative in panchina. Vecino gran giocatore lì in mezzo si fa sentire ma va a corrente alternata. Borja quest anno l ho criticato spesso ma ieri m è piaciuto nulla da dire se gioca così. Chiesa per le qualità che ha lo vedo più… Leggi altro »
PolemicoViola
Ospite
Member
Se il tonfo di Roma fosse stato davvero dimenticato solo per aver battuto l’Udinese in casa la situazione sarebbe ancora più grave di quella che è. Non è certo vincendo contro una compagine nelle condizioni in cui versa adesso la squadra friulana che si cancellano magagne ataviche. E le magagne fiorentine lo sono, ataviche, eccome. Come al solito, molti tifosi e molta stampa adesso plaudono ai viola con la stessa intensità con cui fino a ieri li massacravano, nel più puro stile fiorentino. Alla prossima sconfitta saranno di nuovo aspre critiche e così via. Ma, in barba a tutte le girandole emozionali da verginelle isteriche, la realtà era e resta solo quella. Prima e dopo la Roma, prima e dopo l’Udinese: una Fiorentina senza carattere, forte coi deboli e debole coi forti, che ha vinto contro la capolista solo perché gli stimoli erano davvero fuori media… Ma il fatto stesso… Leggi altro »
Fantasma
Ospite
Member
Tatarusanu 7: praticamente un primo tempo da spettatore e un secondo nel quale si fa trovare pronto specialmente su un colpo di testa ravvicinato. Tomovic 6,5: non troppo preciso in chiusura, nel secondo tempo migliora, aiutando anche la squadra sulla fascia. Gonzalo 5,5: soffre gli attaccanti friulani, specialmente zapata che lo lascia impalato in area sfiorando il gol…non si capisce se sia un problema di forma fisica o mentale. Astori 7: dopo la prestazione negativa di roma, torna ad esprimersi ad ottimi livelli in difesa e nei lanci a cercare le punte. Badelj 6: la sufficienza se la merita per un tiro al volo stranamente venuto bene, per il resto compitino, piuttosto anonimo pure. Boria 7,5: comincia al piccolo trotto e la cosa non fa ben sperare, poi si posiziona nella zona a lui più congeniale concedendo sprazzi della sua classe…resuscitato si spera. Vecino 7: comincia la partita nel ruolo… Leggi altro »
claude
Ospite
Member

ma che palle. su qualsiasi argomento si attaccano i dv. a me la squadra e’ piaciuta. speriamo di far bene in el ma il borussia e’ diventato uno stritasassi. vedremo di che pasta siamo fatti. via i gobbi strisciati catastrofici dal sito

claude
Ospite
Member

ma che palle. su qualsiasi argomento si attaccano i dv. a me la squadra e’ piaciuta. speriamo di far bene in el ma il borussia e’ diventato uno stritasassi. vedremo di che pasta siamo fatti. via i gobbi strisciati catastrofici dal sito

VIA I DV
Ospite
Member

DV CONDANNA DI QUESTA CITTA’
TIFOSERIA ANESTETIZZATA, E’ UN VERO INCUBO SENZA FINE

Robertonovoli50
Ospite
Member
Fare pagelle non deve essere facile ma che almeno il giudizio sia coerente con il voto questo è il minimo. Ieri la Fiorentina ha vinto e viva la Fiorentina ma non ha certo giocato bene. I giocatori hanno fatto il minimo sindacale e il fatto che la partita fosse soporifera è segnalato anche dal fatto che in Maratona a un certo punto sono iniziati a volare aeroplanini di carta e prese di culo per gli stewart. Ma io vorrei attirare l’attenzione su un paio di giocatori. Il portiere a Roma prese quatttro gol e fu l’unico che si salvò e gli fu dato 5,5. Ieri è stato quasi uno spettatore ma ha salvato la partita su quella parata di istinto su Zapata. Voto 6. Mi sembra che il suo lavoro l’abbia fatto egregiamente. Vecino ha un giudizio non proprio positivo (Corre molto, troppo. A volte anche a vuoto.) e si… Leggi altro »
MoNrOo
Ospite
Member

Sì beh, ma quale proprietà ti aveva portato a poterti giocare l’accesso alla CL? Babbo Natale?
La coerenza, che tu chiedi nelle pagelle, dovresti essere il primo ad usarla quando scrivi.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Member
I messaggi di loto Armand sono una chicca per saggezza competenza humour. Non so se Lautréamont sia un collega. So per certo che è meglio di tanti giornalisti. Gonzolo ridicolo come sempre. Milic più affidabile di Olivera. Tomovic appena un po’ meglio del solito. Berna, sprazzi da fuoriclasse. Vorrei ripartire con Widmer e Samir. O con Conti e Murru. E Bianchetti o Astori per Cappon Gonzalo. Che gli concede attenuanti per vecchiaia o per disinteresse per la causa non ricorda che a parte le reti segnate è stato il responsabile diretto di quelle incassate in un rapporto di una a dieci. Non ricorda neppure che sul piano del contenimento è sempre stato patetico. Non ricorda che è il difensore di serie A e il giocatore viola con il più alto numero di passaggi sbagliati. Parlo anche di quelli facili. E per uno che dovrebbe disimpegnare con precisione e rigore è… Leggi altro »
Marco Siena
Ospite
Member
BIDONEZ, complimenti per l’originalità. E’ una considerazione che non aveva mai fatto nessuno! L’unico tifoso viola vero qua dentro sei tu, lo sappiamo. Magari occorrerebbe trovare, invece, un po’ di equilibrio. Dopo Roma, tutti contro Sousa. Ad ogni pareggio o sconfitta, parte la tiritera strumentale sulla sua demotivazione, sul suo essere separato in casa ecc. ecc. Poi vinciamo una partita contro l’udinese in casa e per qualcuno è come se avessimo vinto lo scudetto. La Fiorentina, in generale, rimane sottodimensionata, e sottodimensionato rispetto alle sue potenzialità è l’obiettivo che la proprietà ha scelto di perseguire quest’anno, ossia campionato di media classifica con l’unica ambizione di centrare, semmai, il sesto posto (ammazza…). Le cose stanno andando in quella direzione. Ieri partita sonnacchiosa nel primo tempo, con un Babacar come sempre inguardabile. Le uniche scie luminose sono le improvvise verticalizzazioni del Berna e le giocate sulla fascia di un Chiesa ieri, a… Leggi altro »
Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Ma come arduo? E’ del tutto evidente che Saponara deve giocare al posto di Valero. Chi ha visto una buona partita dello spagnolo e di Babacar o ha le traveggole o mente per la gola.

bidonez
Ospite
Member

semplicemente mi spiace che gioiate di più quando si perde, per poter sottolineare quanto “l’avevate detto”(ma detto cosa poi?) che quando si vince. alla fine, così, ad oggi, si con una partita in meno, siamo a 3 punti dal 4o posto…

Forza Viola
Ospite
Member

Non era facile reagire alle 4 sberle di roma e alle critiche che ne sono scaturite , invece quasi con gli stessi undici di martedi , abbiamo schiacciato un avversario , che per molti degli antidellavalle , doveva essere al nostro pari .. Quindi bravi ragazzi , e avanti così ,non importa cadere , ma il modo come ogni volta ci rialziamo .F

Nessie
Tifoso
Member

Tomovic ha giocato benissimo, ieri, un solo errore dopo 80 minuti e sul 3-0; e in attacco ho visto piu’ passagi e incursioni sue che da parte di Chiesa o di Valero (per me sufficiente solo per il gol). Anche Milic ha concesso poco. Su Berna tutti d’accordo: l’1-0 in un momento critico della partita se lo e’ inventato lui. Invece Valero da quelle posizioni ormai la passa sempre indietro o al lato, alla Montolivo purtroppo.

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Non dire assurdità: Montolivo in carriera 470 partite, 33 gol e 36 assist, un gol ogni 1100 minuti, assist altrettanto. Per quello che secondo voi fa solo passaggetti laterali non mi sembra male. Tanto per fare un esempio con quelli che venivano esaltati come superiori vediamo Cristiano Zanetti: 384 partite, 7 gol 10 assist. E Marchisio? 384 partite, 36 gol e 40 assist, non certo lontano anni luce considerando che ha sempre giocato nella Juve e molto più vicino alla porta.

Rep
Ospite
Member

Ed i 36 assist te le sei sognati… forse li ha fatti ai giocatori avversari… quello si

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

E pure i 36 assist (in carriera, 30 in Serie A). Basta documentarsi e farsi guidare dalla testa invece che dalla “pancia”.

Rep
Ospite
Member

Ma dove li hai visti 33 gol in serie A di Mosciolivo? Ne ha segnati 27 ad oggi… secondo i dati della Lega Calcio… Media agghiacciante per chi era partito come trequartista tra Atalanta e Fiorentina…. Studia

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Basterebbe saper leggere: ho parlato di carriera, non di Serie A.

Rep
Ospite
Member

Ne ha più segnati Ilicic in 3 anni che Mosciolivo in 10 anni… giocando nello stesso ruolo e con lo stesso fisico, lento e macchinoso

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Stesso ruolo? Ma stiamo parlando di calcio non di curling!

Luigi M
Ospite
Member
L’unica cosa che sa fare Milic è passare la palla indietro . Berna ha toccato la prima palla dopo 15 minuti e ha fatto un bel tiro sulla traversa ma continua ad essere molto discontinuo. Baba forse ha capito che per fare gol occorre tirare e magari con un po’ di fortuna la palla sbatte su un avversario e finisce in porta. Chiesa non ha combinato praticamente nulla è ancora molto grezzo. Saponara per quel poco che si è visto mi è piaciuto perché cerca sempre l’assist vincente. Kalinici si è mangiato due gol. Gonzalo non ancora al meglio ma riesce sempre a verticalizzare il suo gioco con lanci lunghi e precisi. A Tata gli ha fatto bene la concorrenza di Sportiello ed è molto sicuro nei suoi interventi. Souza doveva togliere Chiesa e non Berna, che il tonfo di Roma sia dimenticato è tutto da vedere. Anche ieri sera… Leggi altro »
Mariani
Ospite
Member

Caro Luigi M, la maggioranza non ha sempre ragione. Io e te siamo in minoranza ma capiamo di calcio. La maggioranza dice che Bernardeschi è un fenomeno. Tira sulla traversa e trasforma un rigore e si becca un bel 7.5. Ma stiamo scherzando? Vogliamo dargli 6.5 che è già tanto ? Ok, 6.5. Bernardeschi quando mi dimostrerà che è un talento come quasi tutti dicono, dirò anch’io che è un talento. Oggi non mi ha dimostrato ancora nulla. Babacar è un capitolo a parte. Sarebbe meglio lasciar perdere. Invece basta un po’ di impegno in più ed ecco che viene osannato. Ragazzi datevi alle bocce in qualche sano dopolavoro ferroviario. Vicino a voi un bel bicchiere di barbera o se preferite di chianti e poi potete dire quello che volete…

Torino Viola
Ospite
Member

Tre punti sono tre punti sia che l’avversario si chiami Roma o che si chiami Udinese.
Dopo un 4-0 non é scontato vincere con nessuno.
Per anni si é sperato nel debutto in prima squadra dei giocatori della Primavera. Adesso abbiamo tre giocatori del vivaio di cui due spesso determinanti oltre che ormai titolarissimi. Speriamo ne possano arrivare altri.
Forza Viola sempre

Il Dubbioso
Ospite
Member

Sara’,ma io questa grande prestazione non l’ho proprio vista…solito giochino noioso fatto di estenuanti passaggi in orizzontale,una difesa come al solito da brivido,tre gol di cui uno su rimpallo e uno su rigore,azioni in velocita’ praticamente zero…la via per l’Europa passera’ per le trasferte di Milano e Bergamo,e allo stato attuale delle cose non credo proprio che saranno due passeggiate,ma molto piu’ probabilmente due sconfitte o al massimo due pareggi….

bomber
Ospite
Member
Penso che giovedi possiamo definire il valore reale di questa squadra…che è giusto al limite per qualificarsi nuovamente in Europa Legue…questo perché dopo gobbi, roma, napoli, inter e lazio ci siamo noi e il milan che si avvalora anche del solito potere di palazzo…come l atalanta di una gronta trasmessa dal Gasp…quella grinta che anche il nostro Pauolo sapeva trasmettere per quei meravigliosi 6 mesi del 2016….e che poi dispersa dalla mancanza si sentimento e agonismo dei soliti DV. Dopo di noi il vuoto completo…giocatori come quelli di Udine, Bologna, Genova, ecc..sono tutti buoni giocatori di serie B…il resto son chiacchiere da bidè.. Spero che che il progetto dei DV vada a buon fine…e cioè ottenere tutti i permessi per stadio, centro commerciale, hotels, musei, benzinai, bordelli, case di cura e lampredottaro….vendino al miglior offerente e si levino di… Per qualche pecorone: La contestazione è segno di passione..il mutismo è… Leggi altro »
AlessandrodaVada
Ospite
Member

Rosicate checche isteriche rosicate… stavolta criticate male…

Thomas
Ospite
Member

Io a fine campionato proverei a bussare alla porta dell’Udinese per entrambi i loro terzini, Widmer e Samir. Il primo ieri non ha impressionato ma giocava limitato dalla mascherina protettiva, tutti conosciamo le sue abilità tecniche e fisiche. Il secondo mi ha stupito per la grinta e l’attenzione durante tutta la partita, marcando un’ala di movimento come Chiesa. Il problema sarebbe eventualmente la richiesta da parte di Pozzo, che è solito fare sovraprezzo su tutti i suoi giocatori. Il Vecino che si vede ultimamente non mi dispererei se venisse ceduto, magari rimpiazzandolo con un giocatore come Torreira della Sampdoria. L’anno prossimo mi piacerebbe vedere una formazione di questo tipo : Sportiello. Widmer,Salcedo,Astori,Samir. Sanchez,Torreira. Chiesa,Saponara,Bernardeschi. Kalinic

GiacomoRoma
Ospite
Member

Direi la seconda che hai detto…meno male che almeno i tifosi normali continuano ad andare allo stadio ed a incitare la squadra. Alla fine fatti, non parole. SFV

CLAUDIO1
Ospite
Member

BABACAR NON MERITA IL 7. NON HA TOCCATO PALLA. UN TIRO SBILENCO DESTINATO AL CALCIO D’ANGOLO DEVIATO E’ FINITO IN PORTA. COME SEMPRE NON SIETE OBIETTIVI. PER QUESTO LA ROMA POI CI ASFALTA. CI DEPRIMIAMO E CIESALTIAMO TROPPO. MANCA OBIETTIVITA’

Rosetta
Ospite
Member

Forza Viola! Sono contenta della prestazione di Baba. Bella gara anche Bernardeschi e finalmente anche Borja.

Il marugano
Ospite
Member

Vittoria fondamentale è importantissima, perché si giocava con un avversario mediocre che ha finito il suo campionato e va in campo così per dovere. I nostri seppur nella vittoria, hanno palesato i soliti limiti, pericolosi svarioni, Babacar inutile a questo gioco, Badelj e Gonzalo già con la testa altrove….BABACAR 7 roba da matti.

bidonez
Ospite
Member

il post delle pagelle di roma-fiorentina ha chiuso con 526 messaggi. ad ora questo è a 80. si deduce che l’80% dei frequentatori di questo è gobbo o gode della sconfitta della viola. una magra consolazione è che più perde più questo sito guadagna di click. p.s. bella viola ieri no?

Pantuffle
Ospite
Member

Cavolo abbiamo spezzato le reni all’Udinese e non ho sentito neanche un clacson festeggiamento per la città… oh bidonez fai festa da retta

VIA I DV
Ospite
Member

NO.

Raglio
Tifoso
Active Member

La tua è una considerazione errata.
Sono decenni, non anni (in particolar modo quelli internettiani), che quando la Fiorentina perde vengono venduti più giornali rispetto a quando vince con squadre di secondo piano come l’Udinese. Quando c’è polemica il prodotto tira di più. Ma questo non da ora, ma – come detto – da decenni.
Prova a chiederlo a qualcuno che lavora da tanto tempo a La Nazione, vedrai che te lo confermerà.
Se questa sia un’anomalia solo fiorentina non lo so, ma non credo.

Roberto M
Ospite
Member

Che la polemica faccia vendere di più è fuori discussione. Ma quel che fa riflettere è l’accanimento con cui tanti “addetti ai livori” continuano a soffiare sul fuoco pur di attizzare il malcontento e suscitare la rissa. In maniera neanche tanto velata, l’ha fatto notare perfino lo stesso Bernardeschi nelle dichiarazioni di ieri sera

Raglio
Tifoso
Active Member

Prima o poi arriveranno a scrivere: “Perde l’autobus, è colpa di Sousa”.

bidonez
Ospite
Member

anche contro squadre di primo piano non cambia, molto, il risultato (vittoria con juve con meno commenti di sconfitta con roma, tutto dire); comunque hai valutato errata la considerazione per poi avvallarla (in quanto non ho parlato di caso temporale, ma semplicemente di fotografia statistica di questa settimana)

Marti.Viola
Ospite
Member

lo penso da sempre. Poi magari sono gli stessi che parlano di “dura contestazione alla Società” .. chissà forse la fanno dalle finestre di casa visto che non escono mai per sostenere la squadra. Che forse non è la loro.

AlessandrodaVada
Ospite
Member

PAROLE SANTE

Japa
Ospite
Member

una vittoria che alla fine, e’ piu’ importante di quello che sembrava..speriamo di continuare cosi!!!Bene Tomovic, Stasera e anche Saponara,

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member
Siamo seri! La partita è stata tremendamente mediocre sotto il profilo del gioco, ma questa è ormai una prassi costante di quei nostri giocatori che hanno il vizio di sviluppare le trame offensive quasi sempre per linee orizzontali con indicibile indolenza. A parte il Berna che va in doppia cifra, l’unica nota positiva della serata è il debutto di Saponara, il quale ha già fatto intravedere delle buone giocate. I numeri dicono che l’Udinese è riuscita a tirare 9 volte ( 4 nello specchio ) contro i 16 della Fiorentina ( di cui 6 nello specchio ), così per ricordare che tra le due squadre la differenza viene fatta più dalla qualità dei singoli giocatori e non certo per la migliore organizzazione di gioco. Finché ci saranno i soliti noti in difesa e i soliti noti a centrocampo, non cambierà nulla in positivo. Per il futuro vorrei Saponara e Cristoforo… Leggi altro »
Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Dimenticavo di chiederti un parere come facente parte della minoranza pensante di questo sito. Forse frequentandolo sto diventando paranoico anche io ma ho avuto l’impressione che l’ammonizione di Bernardeschi sia stata scientifica in vista del Milan. Il suo fallo mi è sembrato piuttosto normale, non così quelli di Vecino che ha rischiato finanche l’espulsione. Che ne pensi?

Aristarco Scannabue
Ospite
Member

Sostanzialmente d’accordo sulla qualità della Fiorentina di ieri. Assolutamente fuori luogo l’esaltazione di Babacar e Valero, autori di due gol di cui uno merito di un altro e l’altro di una sc…ta. Non capisco invece la tua stima per Cristoforo: ho avuto ieri occasione di vedere la Primavera e ritengo che già ora Castrovilli gli sia superiore.

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member
Scusa del ritardo, ma posso rispondere solo ora. L’ammonizione di Bernardeschi pare anche a me piuttosto scientifica: diciamo che l’arbitro è stato spedito per fare un favore al Milan e non all’Udinese, visto che se ci voleva veramente penalizzare avrebbe potuto fischiare contro di noi un rigore sul contatto Milic-Widmer ( in cui era protagonista in negativo anche il nostro Gonzolo ). E infatti c’erano falli peggiori su cui estrarre cartellini di ogni colore. Babacar ha fatto una partita normale, da 5,5 ad essere buoni, ma ha trovato il goal, per cui un mezzo voto in più ci può stare, ma non certo l’apoteosi. Lo stesso vale per Borja, uno dei più stitici tre-quartista della storia pallonara della Fiorentina, e il fatto che abbia segnato un goal non depone a favore per il bel tempo: prevedo qualche nevicata per la prossima settimana. Insomma possono essere felici quelli che hanno prenotato… Leggi altro »
Panettone Maina
Ospite
Member

Finalmente una vittoria senza patemi, ci voleva.
Avanti così, bene tutti. Niente da dire a sousa che giustamente non rischia Kalinic in vista della partita di coppa, obiettivo primario della stagione. Peccato solo per l’ammonizione a Bernardeschi. FV

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Una volta esisteva in Francia il “Fronte di Liberazione dei Nani da Giardino” con il proposito di liberare i giardini dalle statuette dei sette nani. Se sono ancora operativi sarebbero da ingaggiare per toglierci da piedi quei due nanerottoli da stadio di Gonzolo e Tomtolo. Perché, vedete, i nani sono creature sensibili, che vivono libere nei prati e nei boschi e se a loro si vuole veramente bene, bisogna riportarli nei loro habitat naturali. Quindi Gonzolo nelle Pampas argentine; Tomovic nelle rogge della campagna serba a fare ombra ai ghiozzi di ruscello. Anche oggi, hanno sofferto tantissimo all’interno del rettangolo di gioco. Per esempio, dove era il nano argentino sul colpo di testa ravvicinato di Zapata? Stava forse facendo con la chitarra il suo consueto giro di do ( l’opportunità di segnare)?

gianni usa
Ospite
Member

Se pensate che si dovrebbe smettere di criticare i DV dopo questa vittoria allora non c’e’ piu’ speranza.Loro usano queste vittorie contro squadre di livello inferiore al nostro per calmare gli animi e usare i soliti ingenui come protezione contro chi gli critica.Io gli criticavo prima e continuo a criticarli ora,perche’ non e’ cambiato nulla.Loro continuano a sfruttare la Fiorentina e ormai da tanti anni ,senza ridare nulla indietro se non promesse mai mantenute.Se un giorno questi signori cambieranno metodo e dimostreranno che veramente amano la Fiopre e i suoi tifosi, io saro’ il primo a fare salti di gioia.Non chiedo di vincere,ma almeno di tentare a costruire una squadra che ogni anno migliori e se poi non si vince nulla pazienza.Ma battere questa Udinese non vuol dire assolutamente nulla.

Mastiaccio
Ospite
Member

Bravo Gianni/U.S.A. Finalmente un commento come si deve.

Conte Ugolino
Ospite
Member

Il vincitore di Sam remo è di Carrara, come il nostro Berna 😉

VIA I DV
Ospite
Member

chiesa 4.5 borja 8

wpDiscuz
Articolo precedenteSamir: “Chiesa grande giocatore. Dovevo fare molta attenzione”
Articolo successivoVittoria ok ma l’Europa League è più ‘giocabile’. Berna e Baba, ora la continuità. Nuovo stadio, speriamo sia la data giusta
CONDIVIDI