Palermo-Fiorentina, finisce 2-0: disastro viola, altra chance sprecata

51



PRIMO TEMPO:

1′ Partiti!

1′ Subito Palermo: Chochev cerca Nestorovski al centro, libera la difesa viola.. poi tiro di Rispoli, rimpallato da Astori

4′ Tello recupera palla e fa partire il contropiede, ma sbaglia il passaggio per Ilicic

6′ Diamanti pesca in verticale Nestorovski, ottima idea ma l’attaccante rosanero è in fuorigioco. Regge bene stavolta la linea viola

8′ Ilicic si libera ai 25 metri, tiro con il destro strozzato

11′ Diamanti entra in ritardo su Ilicic, punizione e richiamo verbale per l’ex viola

13′ Cionek ruba palla a Borja Valero che è l’ultimo uomo, ma tenta un pallonetto dalla distanza totalmente sbagliato

14′ Tacco di Borja per Milic a sinistra, chiuso prima di entrare in area da Rispoli

20′ Ammonito Nestorovski per fallo in ritardo su Sanchez

26′ Almeno 10 minuti di lungo possesso palla viola, tutto nella metà campo rosanero… Ilicic e Milic provano un paio di imbucate, ma senza trovare nessun compagno in area

29′ Punizione dalla trequarti di Diamanti, Tatarusanu esce in presa alta e blocca

30′ Ammonito Salcedo, che stende Chochev lanciato verso l’area

32′ Palermo in vantaggio con Diamanti: punizione dal limite, palla sul primo palo con Tatarusanu immobile.

35′ Ancora Palermo in ripartenza: Nestorovski punta Sanchez e serve l’inserimento di Rispoli, controllo non perfetto e Tatarusanu salva in uscita

37′ Entra Chiesa per Milic

38′ Gol annullato a Chiesa! Punizione di Ilicic, sponda di Sanchez e Chiesa ribadisce in rete da due passi… ma il colombiano era in fuorigioco, tutto fermo.

40′ Borja da sinistra in area, prima cross ribattuto da Goldaniga, poi passaggio preciso ma chiuso in extremis

42′ Punizione di Ilicic dal limite, palla alta di un soffio

44′ Chiesa da sinistra va sul fondo e mette dentro, devia Fulignati

45′ Che occasione per Babacar! Pescato alla grande in area, tiro a botta sicura ma miracolo di Fulignati.

45′ + 1′ Finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte

46′ Rispoli brucia Astori sullo scatto, palla per Nestorovski che non riesce a concludere

49′ Tiro di Tello con il mancino, centrale

50′ Ci prova Nestorovski, tiro fuori di poco

53′ Contatto Chiesa-Andelkovic in area, l’arbitro non fischia

55′ Riparte la Fiorentina, Tello tenta il cross in superiorità numerica ma troppo sul portiere

56′ Fuori Salcedo dentro Saponara

57′ Saponara da sinistra, cross basso ma Babacar anticipato

60′ Ora solo Sanchez e Astori tra i difensori in campo. Con Borja e Badelj che a turno si possono abbassare

61′ Tiro di Chiesa con il mancino, si allunga Fulignati

63′ Ammonito Astori: era diffidato, salterà il Sassuolo

65′ Rispoli riceve a destra e serve Nestorovski solissimo, fuorigioco

66′ Diamanti tenta l’eurogol con tiro da centrocampo, fuori di poco

67′ Fuori Andelkovic dentro Gonzalez

69′ Ultimo cambio Sousa: fuori Ilicic dentro Mlakar

70′ Occasione clamorosa per il Palermo, in 4 contro 2… Aleesami chiuso in area da Badelj

73′ Che occasione per Mlakar! Cross di Tello da sinistra, testa di Mlakar che però è in ritardo e non trova la porta!

77′ Doppio passo di Chiesa, tiro con il mancino alto

80′ Fuori Nestorovski dentro Sallai, con il primo che esce in barella perdendo molto tempo

86′ Ammonito Badelj per fallo su Diamanti

87′ Doppio giallo per Astori, espulso il difensore viola. Contatto con Sallai con palla lontana, da valutare se fosse involontario il contatto tra i due

88′ Punizione di Diamanti, alta di poco

89′ Fuori Diamanti dentro Henrique

90′ Gol di Aleesami, raddoppia il Palermo. L’esterno mancino si fa tutta la fascia, entra in area e infila Tatarusanu

94′ Tatarusanu sbaglia il rinvio, Jajalo controlla e tira da centrocampo. Fuori di poco

95′ Finisce qui, 2-0 Palermo.

51
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Patcom
Tifoso
Active Member

Se ora si piange, questa estate si riderà parecchio, già son pronte le grandi partenze, quello che un po’ di bono abbiamo partirà, via Kalinic, Berna e forse Chiesa. Se ne vanno tutti perchè questa società non offre nulla per il quale merita di restare e perchè i ciabattini, decaduto lo stadio, usano la Fiorentina come mucca da mungere e creare plusvalenze che poi fanno tutte la solita fine. Sento dire che si ripartirà con Baba punta unica, una roba da brividi ma per una squadruccia come siamo noi va bene, Baba non deve giocare per migliorare, Baba ormai è… Leggi altro »

Lupo Ezechiele
Ospite
Lupo Ezechiele

Avanti con la seconda finale, vediamo quante ne vinciamo…

ODINO
Ospite
ODINO

SOUSA deve allenare la FIORENTINA DONNE e l’allenatore delle donne deve allenare la PRIMA SQUADRA. In questo modo andremo in EUROPA LIGUE. Siamo stanchi di vergognarci di VOI.

Oranje
Ospite
Oranje

Vergognatevi !!! E voi sareste professionisti ???

PurpleBoy89
Tifoso
Active Member

Ha detto i mi zio (ultra incazzato): ma che aspetta Sousa a dimettersi….anche stasera ha sbagliato la formazione e pure i cambi!!!

Violante
Ospite
Violante

Babacar 2 palloni toccati in 90 minuti prossimo campionato qualcuno pensava di ripartire da lui!

Ellebiviola
Tifoso
ellebiviola

In questa società di ridicoli non se ne salva uno!!!

Mario
Ospite
Mario

Il 6^posto lasciamolo a una delle due milanesi… ma chissenefrega della quinta Europa league di fila… tanto si esce a metà competizione

So ke dopo la disfatta di oggi ciò ke sto per scrivere STONA e tanto, pero con la mente e il fisico rivolto solo al campionato nella prox stagione, (e con un bravo tecnico…) il quarto posto per la Champions non e’ utopia… a patto di fare aggiustamenti seri in difesa e a centrocampo…

Andrea
Ospite
Andrea

Questo in panchina e’ anche più scarso di Mihailovic,parla parla parla ma nei fatti è di una mediocrità imbarazzante

andrea
Ospite
andrea

Allenatore sfiduciato, non esonerato, per non spendere, scelte scellerate, a gennaio nove milioni per saponara, ennesimo 10 che non serve a nessuno, tello sempre titolare, giocatori senza palle, adesso basta, Guidi in panca e Sousa a casa

Articolo precedentePalermo-Fiorentina, al 70′ arriva l’esordio in Serie A per Jan Mlakar
Articolo successivoSerie A, i risultati: pari Milan a Crotone, Empoli Ko con il Sassuolo
CONDIVIDI