Palle inattive, oggi a Firenze c’è Irrera, prima Vio: “Montella ci ha sempre tenuto tantissimo”

5



Vincenzo Montella conferma la sua grande attenzione ai gol da calcio da fermo. Prima c’era Gianni Vio, oggi c’è Giuseppe Irrera.

Nessuno fino a questo momento in Serie A segna quanto la Fiorentina su sviluppo di palla da fermo. 4 gol su palla inattiva, ai quali vanno aggiunti i tre calci di rigore trasformati da Pulgar. Escludendo i tiri dal dischetto, come detto, i viola si issano in vetta a questa speciale classifica scrive il Corriere Fiorentino.

La storia insegna che le squadre di Vincenzo Montella, da questo punto di vista, son sempre state un’eccellenza assoluta. L’apice fu toccato nel 2012/2013, sua prima stagione a Firenze: 23 reti da calcio piazzato. Nessuno, in Europa, seppe far meglio.

A dar mano a Montella, in quella stagione da record, c’era forse il numero uno degli specialisti: mister Gianni Vio che parla così al quotidiano: “Fu un’annata incredibile della quale conservo un ricordo speciale. Il mister ha sempre curato tantissimo questo aspetto, fin dalla scelta dei giocatori sul mercato. Chi calcia angoli e punizioni è l’uomo fondamentale. Puoi provare tutti gli schemi del mondo ma se la palla non arriva dove deve diventa tutto inutile. Noi avevamo Borja Valero, e in area gente come Savic e Gonzalo Rodriguez”.

Oggi, al fianco di Montella, c’è Giuseppe Irrera. Fedelissimo dell’Aeroplanino, e altro esperto dei calci piazzati.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Il moderato
Ospite
Il moderato

Bellissima la foto

il fustigatore
Ospite
il fustigatore

Più che altro abbiamo Pulgar che ha fatto tre gol e tre assist, casualmente tutti con palla da fermo!
Pulgar vale da solo il 50% dei gol segnati e una buona percentuale dei punti fatti. Certo quando batte i calci d’angolo non basta la sua bravura ma servono anche (soprattutto) quelli che la sanno utilizzare e lì siamo bessi bene.

Frunky69
Tifoso
frunky69

non benissimo… 2/11

il fustigatore
Ospite
il fustigatore

Diciamo che con li Milan ha aperto le marcature…., con L’Atalanta e la Sampdoria abbiamo segnato dopo aver battuto un calcio d’angolo….. Diciamo che ha dato un buon contributo ed è meglio averlo che non averlo…..

Viceversa
Ospite
Viceversa

Su calcio piazzato è altrettanto inportante non prenderne…

Articolo precedenteStadio, Sindaco Campi: “Noi ci siamo, siamo pronti. Anche Juve e altri li fanno fuori città”
Articolo successivoSono spariti gli azzurri. Numeri impietosi della Serie A, drammatici sul pallone d’oro
CONDIVIDI