Panchine girevoli: Andreazzoli via, al Genoa va l’ex viola Pioli. Sì di Spalletti al Milan

36



Cambiano due panchine in Serie A. Il Genoa è pronto a prendere Stefano Pioli. Al Milan va Spalletti se trova l’intesa con l’Inter sulla buonuscita

Aurelio Andreazzoli è vicino all’esonero dal Genoa. Secondo quanto riporta Sky Sport il prossimo allenatore del Grifone con grandissima probabilità sarà l’ex mister della Fiorentina Stefano Pioli. Proprio al club rossoblu, infatti, avrebbe dato la sua priorità lo stesso Pioli. Al Milan, invece, è imminente l’esonero di Marco Giampaolo. Luciano Spalletti ha già detto sì alla panchina dei rossoneri. Prima, però, serve che l’Inter liberi l’ex tecnico attraverso una buonuscita visto la scadenza del contratto che lega ancora Spalletti ai nerazzurri fino al 2021.

36
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Pioli torna alle sue dimensioni, da noi mister yes man andava bene con la politica ridimensionatoria dei fratelli scarpetta e del brasatone salentino, per il resto persona tranquilla anche amabile fu’ giocatore appena sopra il modesto ed ora lo e’ pari pari da allenatore ( allenare in serie a e’ gia’ roba quasi inspiegabile) Comunque a Genova trovera’ ambiente ostico ed una squadra che pareva vicina ad Andreazzoli, non esluderei una possibile toccata e fuga nell’arco di 4-5 partite. Naturalmente potrei essere smentito dal campo.

Marco77
Ospite
Marco77

In bocca al lupo mister

Vinicio
Ospite
Vinicio

C’’è gente che si è offesa se ho detto che Pioli non mi piace ma secondo voi estimatori quando avete visto la Viola giocare con schemi di attacco o fare un bel gioco corale che non sia palla lunga a viva il parroco….scusante mi dite quando ???

Snorri Sturluson
Ospite
Snorri Sturluson

Ragionamento bizzarro ma non troppo: ma la famosa “fucina Empoli” non sara’, appunto, buona per un po’ di empolate e basta (con qualche rara eccezione, vedi Sarri)? Ha allenatori e giocatori che fanno sfracelli (spesso parecchio pompati dalla banda Corsi, uno che sa vendere bene); quando poi vanno altrove, diventa la sagra dei pipponi. Andreazzoli, Giampaolo, Bennacer, Traoré, Tonelli ecc. ecc. ecc. Intanto noialtri, scampato Traoré (un campionatone nel Sciasciuolo!), ci abbiamo tale Rasmussen preso, se non erro, a 7 milioni di euro da uno di Vernole. Fossi Rocco, Barone e Pradè metterei un vincolo alle campagne acquisti: “A Empoli… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

L’unico bono si è rivelato Vecino

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Montella, Di Natale, Birindelli e tanti altri …Vecino era già viola quando fu mandato in prestito a Empoli.

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

rispetto e stimo Pioli, ma Andreazzoli stava facendo il suo lavoro. contro il milan, in 10, l’unica squadra che giocava era il genoa, e alla fine hanno anche sbagliato il rigore. si pentiranno forse come fece l’empoli lo scorso anno. Giampaolo buon tecnico, ma non da milan!! entrambe le squadre sopravvalutate!!

Bruti
Ospite
Bruti

Il signore di Certaldo pretende la buonuscita…
Te la darei io la buonuscita…

Mauri
Ospite
Mauri

Entrambi gli allenatori subentranti sono peggio di quelli cacciati. Dovrebbero essere cacciati Presidenti e dirigenti (come ben sappiamo anche a Firenze), ma alla fine pagano solo gli allenatori che, spesso, hanno colpe relative.

Rasputin
Ospite
Rasputin

Non capisco tutto questo accanimento contro pioli anche se non e’ piaciuto come allenatoore e’ una brava persona e poi bisogna dire che non aveva ribery caceres dalbert castrovilli ecc ecc

Claudio
Ospite
Claudio

Castrovilli lo fece andare in prestito….. Brav’uomo.. ma fare l’allenatore non fa per lui!!!
SEMPRE E SOLO FORZA VIOLA!!!
CLAUDIO64

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Forse anche tu sei una brava persona, ma come tifoso fai pena, volevi cacciare Pioli, Montella, gli altri allenatori sono sempre migliori del nostro, vero?

AndreFir 6 Giugno 2019
Ospite
AndreFir 6 Giugno 2019

Andare in prestito anno scorso è stata la fortuna di Castrovilli.

Bischero
Member
Bischero

Gran brava persona ….ma vede poco …ricordo che elogio meli e guarda che fine ha fatto

Grulloparlante
Tifoso
Grulloparlante

Di sicuro è serio, credo di non averlo mai visto ridere il buon pioli…. come gioco invece mi sono addormentato diverse volte con lui in panca, per me rimane l’anticalcio a Firenze, un po’ come mihailovic , entrambi, per caso fortuito, voluti dal Vernolese dal forbito linguaggio

Ponzio
Tifoso
ponzio

Pioli è ingiudicabile, perché è capitato nel biennio del super ridimensionamento in cui l’allenatore non aveva alcuna voce in capitolo su entrate/uscite. Con quello che aveva a disposizione e con l’atmosfera pesante che lo ha accompagnato, non credo potesse fare molto meglio. Ha gestito molto bene la tragedia Astori (non era scontato), ha protetto la squadra e la classifica con la pareggite, viceversa forse saremmo davvero retrocessi.

kubik
Ospite
kubik

ho visto il genoa e non m è sembrato allo sfascio ma preziosi è fatto cosi con lui gli allenatori durano poco. il milan ha delle potenzialità a mio modo di vedere, leao , rebic e piantek secondo me sono un bel tridente poi dietro metti chi ti pare….

Picchio08
Member
Picchio08

Ecco, per me l’esatto contrario, Leao, Rebic e Piatek sono tre mezzi bidoni, gli ultimi due di sicuro, Leao ancora devo conoscerlo meglio….

Grulloparlante
Tifoso
Grulloparlante

Ma guarda che i tre sono discreti giocatori, Leao ha devvero talento…. Rebic in Italia non so, piatek invece è forte, solo che al Milan spesso i giocatori si sgonfiano

Ponzio
Tifoso
ponzio

Leao non lo conosco, magari è bravo; Piatek ‘temo’ sia un mezzo fiasco, probabilmente ha una sola modalità di attaccare e non conosce alternative. Le difese dopo che ti studiano riescono a disinnescarti se non sai trovare altre soluzioni. Rebic lo conosciamo: non è un bomber, non è un centrocampista d’attacco, è un ibrido che fa del fisico e della disponibilità la sua cifra tecnica: di certo non ti risolve le partite

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Frottole ci sono giocatori che fanno sempre gli stessi movimenti vincenti per un’intera carriera e non vengono mai dissinescati, pensa a Robben oppure allo stessoRibery oppure ancora a Callejon. Piatek e’ il classico centravanti da area, molto dotato fisicamente ed opportunista non sara’ un campionissimo ma e’ giocatore da 15-18 gol per campionato, ovvero tanta roba.

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

SE questa cosa è vera, la sola giustificazione morale di Spalletti sarebbe di volergliela far pagare all’Inda. Ma dubito che nel calcio sia molto questione di morale (tranne ovviamente la morale americana: $$$ )

Bischero
Member
Bischero

Piu che americana è mondiale

Picchio08
Member
Picchio08

Ma di che parli? Fargliela pagare cosa? Ha due anni di contratto a quasi 5 mln a stagione, l’hanno mandato via loro, gli costa 20 mln lordi in due anni, è normale che pretenda una buonuscita per farli risparmiare….si chiamano contratti.

Articolo precedentePezzella è di nuovo leader. Con Milenkovic e Caceres è di nuovo al top. Primo per recuperi in A
Articolo successivoGobbi: “Bravo Dragowski. Ribery di un’altra categoria. Caceres fa crescere tutti i compagni”
CONDIVIDI