Papa Waigo: “Contento di essere nel cuore dei tifosi viola. Alla Fiorentina manca esperienza”

6



L’ex attaccante anche della Fiorentina è tornato sul suo gol contro i bianconeri che lo ha resto un idolo tra i fiorentini

Papa Waigo a Radio Bruno: “Siamo entrati nella storia con quella vittoria sulla Juventus a Torino. Sono contentissimo di essere entrato nel cuore dei tifosi.

Ci sono giocatori che hanno giocato tanto a Firenze che magari non sono riusciti a lasciare il segno che ho lasciato io nei tifosi.

Il calcio è cambiato molto e ora si punta molto sui giovani. Il calcio italiano da sempre ha visto squadre con sì tanti giovani ma anche giocatori di esperienza. Servono sempre dei veterani in squadra.

Anche quando c’ero io c’erano giocatori più esperti capaci di aiutare noi giovani nei momenti più difficili. A me questa Fiorentina piace per come gioca ma ogni tanto fa dei pareggi inspiegabili e un po’ di esperienza certo potrebbe aiutare.

Cosa serve per battere la Juve? Io farei vedere ai giocatori l’accoglienza dei tifosi quando siamo tornati con i tre punti a Firenze. Una cosa mai vista. I fiorentini ci tengono molto a questa gara“.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Roberto Como
Ospite
Roberto Como

E se è diventato un idolo uno così, rendetevi conto della pochezza che i dv ci infliggono da anni….

Nsivincemai
Ospite
Nsivincemai

squadra di gente con i coglioni

Matte
Ospite
Matte

Sei il numero 1!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Mitico Papa Waigo!

Afah
Ospite
Afah

un grande
oggi nella fiorentina sarebbe titolare fisso
fra gli altri c’erano osvaldo frey jorgensen pazzini santana, altro che

Daroou
Ospite
Daroou

infatti quell’anno andammo in Champions con pieno merito! Altri tempi…

Articolo precedenteItalia Under 20, Cerofolini titolare, prende tre gol ma gli azzurri pareggiano
Articolo successivoSottil: “Mi piacerebbe giocare di più. Cristiano Ronaldo il mio idolo”
CONDIVIDI