Parma-Fiorentina, l’Album dei Ricordi: quando in palio c’erano i trofei. Tanti X al Tardini

3



Parma e Fiorentina si affrontano al Tardini per la 21° volta in Serie A. Il bilancio dice 7 vittorie ducali, 9 pareggi e 4 successi viola

L’ultima volta fu vittoria Parma, 1-0, con rigore fallito da Mario Gomez. Era il 2014-15:

Tante volte segno X, tra le quali anche la gara dell’anno prima, finita 1-1 con eurogol di Roncaglia da quaranta metri, e pareggio ducale in extremis su rigore, dopo che Jovetic si era mangiato il gol dello 0-2 sempre su rigore.

Ancora pareggio, 2-2 l’anno prima, con reti di Nastasic e Cerci, gara che verrà ricordata per il clamoroso errore di Lazzari a pochi minuti dalla fine, per il quale chiese anche scusa sotto il settore ospiti a fine gara, e per un rigore inesistente regalato al Parma che valse il 2-2 di Giovinco.

Pari anche nel 2010-11, 1-1, Amauri per i ducali in rovesciata, gol di D’Agostino su rigore per l’1-1 finale.

E pari anche nel 2009-10, 1-1 con reti di Bojinov per il Parma e De Silvestri per i viola. L’ultima vittoria viola risale dunque al 2007-08, 1-2 per i gigliati con doppietta del fenomeno Adrian Mutu:

Vittoria del Parma nel 2006-07, quando con Ranieri iniziava la sua rimonta, trascinata da un certo Giuseppe Rossi, che in quella gara stese i viola con una doppietta..Fu 2-0:

 

Vittoria viola, 2-4 nella stagione 2005-06, con rimonta da 2-0 grazie alle reti di Bojinov (2), allora viola, Jorgensen e Jimenez. L’altra vittoria viola a Parma è del 1999-2000, 0-4, reti di Balbo, doppietta di Rui Costa, e gol di Mijatovic:

E la prima vittoria è invece del 1997-98, 1-2 con gol di Edmundo e Rui Costa:

Parma-Fiorentina nell’album dei ricordi è soprattutto Coppa Italia. Corsi e ricorsi ci riportano alla finale 1998-99, gara che si disputava su doppio confronto e che vide nella gara d’andata, a Parma, un ottimo 1-1 in vista del ritorno, targato Gabriel Omar Batistuta.

Nella gara di ritorno accade di tutto. Crespo porta in vantaggio gli ospiti, Repka e Cois ribaltano, prima del definitivo 2-2 di Vanoli che regala la Coppa ai ducali. Il sogno viola, termina a 20 minuti dalla fine.

Incredibile scherzo del destino, Fiorentina e Parma si ritrovano ancora in finale di Coppa Italia nella stagione 2000-01. L’andata si disputa ancora una volta in Emilia, e la Fiorentina stavolta vince (0-1) grazie al gol proprio di Vanoli passato in viola. Al ritorno, al Franchi, il Parma passa con Milosevic, ma Nuno Gomes chiude i conti firmando l’1-1 che stavolta premia i viola regalandogli la sesta affermazione della storia

All’andata fu vittoria Parma al Franchi, 0-1:

 

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marione.
Ospite
Marione.

Ero dietro la porta dove Gomez sbagliò il rigore e ci fu la contestazione contro il nostro portiere Peto. Infatti giocò il Tata che si fece uccellare da un cross innocuo.
Da li decisi di non recarmi più a Parma, mai più, ero troppo incacchiato

Gianni
Ospite
Gianni
VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Se si vince si manda il parmigiano reggiano in B!!!
forza EMPOLI, DAI DAI DAI!!!!

Articolo precedentePezzella vuol giocare a Parma, oggi la decisione finale
Articolo successivoUna squadra che prende troppo spesso gol: cinque volte nelle ultime sei partite
CONDIVIDI