Partire forte può aiutare. Napoli disastroso nei primi 45’. Subiti il 67% dei gol nel 1° tempo

16



Il Napoli di Ancelotti ha subito fin qui 6 reti, quasi tutte nel primo tempo concedendo molto in avvio di gara. Partire forte potrebbe aiutare i viola

La rimonta è riuscita fin qui due volte su tre al Napoli. Sotto a Roma contro la Lazio, sotto di addirittura due gol in casa col Milan, e sotto anche con la Sampdoria dove è arrivato il ko, senza rimonta. Nel primo tempo soprattutto, la squadra di Ancelotti, è sempre dunque partita malissimo. 2 reti i partenopei le hanno subite nei primi 15’, 1 tra il 15’ ed il 30’, ed una negli ultimi 15’ del primo tempo. Solo due gol, invece, li hanno incassati nei secondi tempi. Questione di approccio. Col 67% dei gol subiti, dunque, che sono arrivati nelle prime frazioni di gioco.

Partire forte? Potrebbe essere questa l’arma della Fiorentina. Andare avanti al San Paolo per poi far male con la velocità delle ali in contropiede, e con gli spazi che a quel punto il Napoli potrebbe concedere, non sarebbe una cattiva idea. Affrontare, invece, in maniera rinunciataria aspettando la squadra di Ancelotti, invece, non pare essere la cosa migliore. Equilibrio, fondamentale, per non subire e farla propria. La Fiorentina che si presenta al San Paolo si ritroverà di fronte un avversario ancora stordito dopo la sconfitta di Marassi, e più vulnerabile rispetto alle previsioni. E mai come sabato, il cinismo davanti, ed il lavoro degli esterni offensivi, potrebbe rivelarsi fondamentale.

16
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Babbonato
Ospite
Babbonato

Vorrei fare un appello a chi ha la fortuna di farsi sentire dai nostri ragazzi…sosteneteli,aiutateli!sono giovani devono avere l’incoscenza di pensare ad un impresa senza l’assillo di perdere un pallone e sentire i fischi,devono avere il gusto di strabiliare un po come la prima viola di Montella…mai come in questa occasione la Fiesole,il Franchi possono essere la casacca numero 12…e con il 13 che ci sará sempre nulla è impossibile

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Strullini come siamo ho la vaga percezione che oggi si perda di goleada

Poppice
Ospite
Poppice

Compagno di scuola odi merende?

DeepPurple
Ospite
DeepPurple

questa partita la possiamo anche perdere, logicamente…. ma il futuro è viola, sicuramente!

Chianti
Ospite
Chianti

Scusate ma questo articolo è possibile che è due giorni che lo ripubblicate???
Al di là del fatto che fare statistiche dopo 3 giornate mi pare un po eccessivo….

E cmq io mi tocco…..quando si parte con toni trionfalistici si prende sempre gli schiaffi…

Ma come son tutti bravi (giornalisti opinionisti etc etc solo “esperti”) a salire sul carro del vincitore.

Mediocrità allo stato puro…..

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Non le potremo certo vincere tutte ma almeno quest’anno ci si può provare…peccato per il portiere.perchè a rimettere quell’altro dopo le prestazioni viste la scorsa stagione ci vuole coraggio,poteva essere ceduto in prestito e prendere uno esperto come riserva…ma si sa che con “loro” in un modo o nell’altro qualcosa del genere accade praticamente sempre…

go1951
Ospite
go1951

Giochiamo come siamo capaci, restiamo umili e lasciamo perdere queste statistiche che non hanno senso.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

fare le statistiche dopo 3 partite è semplicemente assurdo. hanno preso 4 gol nei primi tempi e 2 nei secondi tempi.
E ALLORA????

VIA I DV!!

toro seduto
Ospite
toro seduto

con te non servono statistiche hai problemi sia nel primo che nel secondo tempo….anzi direi sempre

DeepPurple
Ospite
DeepPurple

Previsioni: l’uragano Florence si avvicina a napoli.
Sempre Forza Viola !!!

buridano
Ospite
buridano

Marcare hamsik a uomo.

Tano
Ospite
Tano

Si, peccato che il cuore del Napoli è Allan

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Roba da chiodi… Stilare una percentuale del genere dopo 3 partite…

Boh!
Ospite
Boh!

Sarà una partita difficile. I conti prima non si fanno, bisognerà vedere come si mette. Nel bene o nel male. Ci vorrà una grande concentrazione e pochissimi sbagli nei passaggi a centrocampo.
SFV

Etruscostagionato
Tifoso
l'etrusco

sulla carta più forti … speriamo in un responso diverso dal campo

Frank_eno
Tifoso
Frank Eno

Una statistica fatta su tre partite è molto significativa. Anche mettere in percentuale il rapporto “4 su 6” da una buona mano nella lettura di queste cifre, altrimenti troppo alte per essere comprese.

Articolo precedenteSimeone: “La Fiorentina è una famiglia. Abbiamo una missione, nel nome di Davide”
Articolo successivoAncora Simeone: “Siamo giovani ma possiamo sorprendere. Le parole di mio padre..”
CONDIVIDI