Pasalic: “Fiorentina avversario diretto, dobbiamo prendere 3 punti. Montella…”

1



Milan - Fiorentina

Mario Pasalic parla così al Corriere dello Sport: «Ho trovato qualche difficoltà solo perché dovevo recuperare la migliore condizione fisica. Ci sono voluti 3 mesi, ma ringrazio il Milan e Montella che mi hanno aiutato e aspettato».

Quella attuale è una stagione importante. Per il Milan e per Pasalic. Cosa si aspetta? «Io spero di conquistare l’Europa e, naturalmente, di segnare qualche altro gol».

Questo è un Milan last minute, segna spesso nel finale delle partite. Qual è il vostro segreto? «Questa è una squadra che ha sempre voglia di vincere, una squadra giovane che vuole sempre imparare».

«In» o «out»: domenica contro la Fiorentina c’è in palio l’Europa… «Sono 3 punti importanti, non ci devono sfuggire. A maggior ragione contro un avversario diretto».