Pasalic, Pjaca, Corvino, la famiglia Naletilic e l’intervento risolutore di Cognigni

di Luca Calamai - La Gazzetta dello Sport

18



I viola avevano puntato molto sulla coppia di giocatori croati ma con Chelsea sono nati problemi per la vicenda Salah, ma non si sono fatti sfuggire l’ex centrocampista bianconero

Come riporta La Gazzetta dello SportCorvino frequenta da una vita la famiglia Naletilic. E conosce il giovane Naletilic, procuratore di Pjaca, da quando era poco più che bambino. Per cui nessuno deve sorprendersi di un rapporto privilegiato che ha consentito alla Fiorentina di bloccare già a maggio l’attaccante della Juve e Pasalic, un altro della scuderia Naletilic.

Su quest’ultimo ci sono stati problemi solo perché Abramovich in persona, ricordando la vertenza portata avanti dalla Fiorentina nella vicenda Salah, ha ordinato ai suoi manager di bloccare qualsiasi trattativa con i Della Valle. Corvino poteva andare allo scontro. Forse alla fine avrebbe vinto ma ha preferito non creare difficoltà a Pasalic. Così lo ha liberato dall’accordo morale permettendogli di andare all’Atalanta.

Su Pjaca, invece, nessun dubbio. Il giocatore ha fatto fronte comune con i viola. Gli assalti più pericolosi sono stati quelli di Porto e Samp. Il croato accettando le loro offerte avrebbe guadagnato qualcosa in più. Ma invece ha convinto la Juve che non poteva esserci altra opzione che la Fiorentina. L’ultima telefonata tra Cognigni e Marotta ha anticipato i tempi della chiusura dell’operazione.

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
SimoSapo
Ospite
SimoSapo

Calamai, smettila ti prego. Ti rendi ridicolo.

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Se a Firenze prendeva anche meno o altro ,Cognigni cosa avra promesso o detto a Marotta per convincerlo ,se poi è vero qualcosa …..

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

A me paiono un mucchio di fesserie (tutte senza fonte, ovviamente).
Può darsi che su Naletilic sia vero, ma sul resto ho svariati dubbi che costui ne sappia qualcosa, o che Corvino gliene abbia parlato.

Mauri
Ospite
Mauri

Abramovich non sa cosa ha rischiato!! Se andavano allo scontro, Corvino lo massacrava! Sì, di scoregge!!

steve
Ospite
steve

Per I’IPOLEMIHO: ma sei straniero vero?

Moondog
Ospite
Moondog

No! è un coglione al quale viene permesso tutto. Alcuni dicono sia un nick della redazione per creare traffico sul sito. Di sicuro ha 3/4 nick (via dv ecc ecc.) ma i motivi per cui scrive così sono tuttora sconosciuti. Si suppone danni al lobo frontale e abuso di qualche sostanza….ma purtroppo è qui…

Paolo, orgoglio viola più che mai
Ospite
Paolo, orgoglio viola più che mai

Pasalic, schiaffo morale alla strafottenza dei ciaba

Geoxbxl
Ospite
Geoxbxl

Compagni di merende e mazzette.
Bravo Abramovich, dopo le molteplici figuracce della vicenda Sarah, mi pare il minimo che non voglia nemmeno sentire nominare i nostri dirigenti.
Chelsea, river plate, atalanta…si moltiplicano i club che ci schifano come la peste.
Ma noi ci consoliamo con terzo tempo, FPF. Arcobaleni viola: nelle minchiate non ci batte nessuno

angelo
Ospite
angelo

la cessione di alonso?

ELP
Ospite
ELP

Sì, appunto, avvenuta dopo la vertenza Salah. Pensa a come la sa lunga Calamai!

sch8les
Ospite
sch8les

Son d’accordo anche se lì era a parti invertite e loro hanno messo sul piatto i soldi. Piccole differenze.

berlioz
Ospite
berlioz

“Abramovich in persona, ricordando la vertenza portata avanti dalla Fiorentina nella vicenda Salah, ha ordinato ai suoi manager di bloccare qualsiasi trattativa con i Della Valle. ” bene, se ne ricordino i DV e Corvino quando quel “magnaschei “russo dovesse mai cercare un nostro calciatore, a loro mai!!

I'POLEMIHO
Ospite
I'POLEMIHO

Pasalikc e’ piu migliore di Piazca e non a avuto infortuno..Piazca a tutti 2 ginochi rotti

Hank
Ospite
Hank

Povero demente

Fabio
Ospite
Fabio

Lo vedrai tra breve che ginocchi rotti ha

fabry
Ospite
fabry

ontuvvaiaccacare

Leonardo
Ospite
Leonardo

……….e te hai le H rotte ciccio………….

Guido
Ospite
Guido

ne riparleremo quando avrà segnato 18 reti…

Articolo precedenteGerson destinato a tornare alla Roma…se non s’innamora di Firenze
Articolo successivoLa storia: Corvino e la decisione di puntare su Montiel, per alcuni un piccolo Messi
CONDIVIDI