Pavoletti: “Con Chiesa la Fiorentina sa far male. Noi bravi a portar via punti”

2



Parla l’autore del gol del pareggio dei sardi in Fiorentina-Cagliari 1-1

Queste le parole di Leonardo Pavoletti in zona mista al termine della gara pareggiata contro la Fiorentina: “Dedico il gol alla mia compagna Elisa. Ringraziamo il personale dell’ospedale Santissima Trinità di Cagliari, che ci ha fatto davvero sentire a casa. Sono diventato papà ieri alle 22, poi ho preso il volo alle 7 di questa mattina ed eccomi qua dopo aver dormito poco: se i risultati sono stati questi… Siamo stati bravi sia io che Paolo Faragò in occasione del gol, ormai ci conosciamo bene. Il Mister è una persona vera, un padre di famiglia e mi ha chiesto come stavo dopo tutto il trambusto delle ultime ore“.

La Fiorentina quando riesce ad avere la superiorità numerica, soprattutto con Chiesa in azione, ha grandi chance di far male. La Nazionale? Mi godo il momento, giochiamo un bel calcio con personalità e idee. Il bello deve ancora arrivare. Se vincessimo con il Chievo sarebbe fantastico, potremmo guardare a prospettive più alte. Ma il campionato è lungo…”. Così riporta Calciocasteddu.it.

 

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Luca, Prato
Ospite
Luca, Prato

Al Cagliari gli darei Simeone + 10 milioni per portare Pavoletti a Firenze.
Centravanti VERO

Il Pirata (incazzato)
Ospite
Il Pirata (incazzato)

Certamente aveto portato via dei punti. Picchiavate maledettamente e l’arbitro (grande cretino) ha sempre fischiato contro la Fiorentina quando cercava di picchiare come il Cagliari,Meno male che è intervenuto il VAR, altrimenti la Viola avrebbe perso per quel testa di ….. dell’arbitro.
FORZA VIOLA SEMPRE

Articolo precedenteChiesa: sesto rigore procurato. E quel siparietto con Pioli per battere il penalty…
Articolo successivoLotti: “Stadio? Visioni diverse sui tempi. Spero che la Fiorentina voglia andare fino in fondo”
CONDIVIDI