Pecci: “La Fiorentina non ha attaccanti da doppia cifra. Classifica ok”

19



L’ex giocatore viola ma anche del Tornio ha commentato la situazione della squadra di Montella

Eraldo Pecci, a Radio Sportiva, ha parlato del campionato della Fiorentina, incentrandosi sull’attacco: “Se prendi la storia degli attaccanti della Fiorentina, nessuno va in doppia cifra. E alla fine i gol si tramutano in punti. Per me la Fiorentina ha una buona classifica per i gol che ha in potenziale“.

19
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Non sono d’accordo Vlahovic puo’ arrivare tranquillamente in doppia cifra… per Pedro non si sa perche’ non gioca mai.

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Chiaro e limpido

Noi ce li abbiamo anche 2 centravanti che potrebbero alzare notevolmente il numero di gol
(Tanto peggio di così è difficile, al limite faranno uguale)

Ma in Italia si preferisce giocare con le figurine di calciatori ex forti e non si mettono MAI in panchina (quando da più e più partite il rendimento è negativo) a meno che non gli venga amputata una gamba

Come si fa a vedere se i giovani sono forti se non li si fa mai giocare nemmeno nella “stagione di transizione”?

jordan
Ospite
jordan

Eccone un altro che parla perchè ha la bocca. Fate giocare 38 partite a Vlahovic senza rompergli i coglioni se ne canna qualcuna ed io scommetto che va più vicino a 20 che a 10. Lo stesso dicasi con Pedro che in Brasile ha segnato sempre alla media di un gol ogni due partite che è ben aldilà della doppia cifra su 38. Certo che se li tieni tutti e due in panca, in panca in doppia cifra non ci andrebbe nemmeno il Bati dei tempi d’oro. Se fai giocare Boateng invece in doppia cifra non ci arriva nemmeno in… Leggi altro »

Vedremo
Ospite
Vedremo

La Fiorentina ha Vlahovic che se usato con continuità senz’altro è da doppia cifra e Pedro al momento oggetto misterioso visto che x Montella non è ancora pronto… Appunto forse il problema è Montella che sembra aver paura a giocare con le punte.

jordan
Ospite
jordan

Eccone un altro che parla perché ha la bocca. Se un attaccante non lo fai giocare come fa ad andare in doppia cifra.? Potenzialmente non li abbiamo? Ed il potenziale di un diciannovenne che ha giocato la prima partita di 90′ filati in serie A facendo due gol lo dice Pecci?

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Leggo sondaggi su quanto ancora si crede in Montella ,ma per mio conto farli ora è sbagliato ,facciamoli la prossima stagione che da come tutti proprietà e dirigenza hanno sempre detto verrà fatta la vera squadra per puntare all’Europa ,perche quando Montella venne la prima volta non fece male , ma aveva tutt’altri giocatori in tutti i reparti e c’era tanta più qualità ………

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Ma se il nostro attaccante puro! Ovvero Vlahovic. Non gioca mai, quando potrà mai arrivare in doppia cifra!

class00
Ospite
class00

Quello di cui mi meraviglio e mi chiedo, è possibile che le potenzialità di Vlahovic le veda solo io? Secondo me la punta da doppia cifra la Fiorentina ce l’ha eccome…. basterebbe farla giocare….. Mi sembra una congiura contro questo giovane calciatore che non chiede altro di giocare e fare gol … Non vedo difetti, anzi tantissimi pregi ma…. forse sì…. qualche difetto ce l’ha…..è costato molto poco e non ha giocato in squadre importanti….. Ma è forte e questi non possono essere buoni motivi per non farlo giocare o non vederne le potenzialità !! Cominciamo a sfruttare i giocatori… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Aspettaaa…Vlahovic nelle partite ufficiali di quest’anno ha fatto 4 goal ogni 300 minuti…. ossia un goal ogni 75 minuti…… Poche storie, roba da Killer…… aspettiamo, sospendiamo il giudizio fino a 850 minuti, un quarto di campionato….. poi moltiplichiamo per 4…. lui si accende in area, o nei pressi, va servito pulito in area come domenica. nel primo goal… se gli dai palle quando è lontano, è inutile, ma se gliele dai in area, segna….. ha sempre segnato un botto…

Canetto
Ospite
Canetto

E chi glie le dà le palle quel plantigrado di Badel ?La verità è che la Fiorentina deve rinforzare il centrocampo che non fa filtro,di qui la difesa balla,in più un rifinitore per le punte;Chiesa è demotivato,va venduto e coi soldi comprare un centrocampista di valore!

Indiana
Tifoso
Indiana

Franck Ribery.
Lui le palle puo darle e bene, ma……….per farli giocare insieme….bisogna cambiare allenatore.
Questo non ci capisce una mazza.

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

La realtà è proprio questa , quest’anno il nostro destino , oltre che al degno completamento del centrocampo, è legato a Vlahovic o Pedro , se vanno o no in doppia cifra…bisogna però che giochino con continuità

El Neb
Ospite
El Neb

Di solito mi danno noia gli ex giocatori che non sapendo che fare si trasformano in patetici opinionisti.
Di Pecci ho grandissima opinione e ascolto volentieri le sue considerazioni

VIOLAANCHEINBRIANZA
Tifoso
VIOLAANCHEINBRIANZA

Si ricrederanno tutti su quelli che abbiamo….

Indiana
Tifoso
Indiana

Se…………………….
Vedere altri miei interventi

VIOLAANCHEINBRIANZA
Tifoso
VIOLAANCHEINBRIANZA

Se non giocano….

Giovanni di Firenze
Ospite
Giovanni di Firenze

È paradossale che a novembre, dopo 3 mesi dalla fine del calciomercato, nessuno dei soloni opinionisti abbia rimarcato prima di Pecci questa evidente verità e tutti costoro avessero lodato un calciomercato viola che era invece da 4.

marco poi mi sbaglierò
Ospite
marco poi mi sbaglierò

finalmente uno che dice le cose come stanno!!!! tradotto sarebbe, con un altro allenatore potevi avere 2-3 punti in più o meno rispetto all’attuale classifica!!!…forse avrebbe fatto più comodo un altro DS visto che Pradè non c’ha capito niente!!! ma v’immaginate se corvino avesse fatto una fiorentina senza centravanti oggi cosa si direbbe di lui? corvo posa il fiascho e via di seguito, ma purtroppo siamo davvero gli unici di tutta EUROPA!! a non avere una punta da almeno 15 gol a campionato!!!

paolo
Ospite
paolo

A dire la verità corvino per 3 anni ha fatto le squadre senza terzini e senza regista a centrocampo. Pradè sicuramente ha deluso ma ha speso meno del verona prendendo una squadra che si è salvata all’ultima giornata, cosa pretendevate? commisso è un imprenditore e 60 mln li spende nel centro sportivo, non in giocatori per una società sportiva che non ha nessun tipo di struttura. Ci vuole pazienza, bisogna fare come le formichine e lavorare a capo chino, tranquillo che quando avremo anche lo stadio nuovo faremo grandi cose, te lo garantisco. Come riprova basta guardare la precendente gestione:… Leggi altro »

Articolo precedenteBoni: “Ha fatto passi da gigante. E’ normale che piaccia alle big”
Articolo successivoFerrero: “Mi piacerebbe vedere Florenzi alla Sampdoria. Magari…”
CONDIVIDI