Pecci: “Pjaca può far fare il salto di qualità alla squadra. Chiesa? Piccolo fenomeno, già furbetto”

4



Si parla della crisi dell’attacco viola (ed anche di quello granata) su La Gazzetta dello Sport in edicola stamani

Il doppio ex Eraldo Pecci racconta il suo pensiero sull’attacco viola: “La Fiorentina è un’esplosione di gioventù. Chiesa è un piccolo fenomeno ed è anche un furbetto. Il salto di qualità può arrivare grazie a Pjaca se il croato smette di essere un oggetto misterioso. L’ex Juve è talento allo stato puro. Ma per adesso ha fatto vedere solo spiccioli delle sue qualità”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mario85
Ospite
Mario85

Ahahahah, non salta neanche i birilli, pjaca uno dei più grossi pacchi che c’è in giro. Rispedire subito

Il Pirata (incazzato)
Ospite
Il Pirata (incazzato)

Caro Pecci , il furbetto eri tu , sei sempre stato un mediocre e goffo giocatore ti piacevano i tortellini correvi poco, vuoi dare sentenze, ma VAIA VAIA (.Brodo.)

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

il brodo sei tu.se chiesa facesse la metà di pecci sarebbe già molto

Luca
Ospite
Luca

Ma di che parli???

Articolo precedenteGraziani: “Simeone non è prima punta, lo vorrei vedere con Pavoletti. Pjaca ricorda Laudrup”
Articolo successivoSerie A, 10° giornata: si comincia da Bergamo, alle 18 la Juventus ad Empoli
CONDIVIDI