Pecci: “Sousa ha migliorato il gioco di Montella. Le ambizioni sono legittime”

    0



    Eraldo pecciEraldo Pecci, ex giocatore della Fiorentina, è intervenuto a Lady Radio. Su Paulo Sousa ha dichiarato: “E’ un allenatore intelligente, conosceva già il campionato italiano. E’ stato bravo a sfruttare, migliorandolo, il gioco di Montella. Ha inserito quel gioco portoghese degli anni ’70”. 
    Sulla sfida di ieri: “Le scelte di ieri sono frutto del lavoro settimanale, di un allenatore che sa valutare la sua rosa. Sousa è stato bravo a pressare alto il Torino, la Fiorentina ha meritato di vincere, il Toro ha giocato bene solo venti minuti nel secondo tempo”.
    Sugli obiettivi viola: “E’ un campionato equilibrato, più interessante del passato ma meno qualitativo delle passate stagioni. La Fiorentina gioca bene, l’unica forse insieme all’Empoli che prova a fare calcio in Italia e può coltivare ambizioni legittime. La Juventus si sta riprendendo ma non è la solita Juve, il Napoli ne sta approfittando, l’Inter sta pagando il fatto di non avere un bel gioco, che alcune vittorie avevano offuscato”.