Pedullà: “Defrel non è il tipo di esterno che cerca la Fiorentina”

32



L’esperto di mercato fa il consueto punto sulle trattive in casa gigliata.

L’esperto di mercato, Alfredo Pedullà, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare delle trattative relative alla Fiorentina:

Defrel-Il mercato viola si è incagliato. Non basta la volontà dei giocatori quando le valutazioni sono su una certa cifra e non hai possibilità di fare altre operazioni che non siano prestito con diritto di riscatto, la strada si fa complicata. Defrel non è il tipo di calciatore che cerca la Fiorentina: è una seconda punta, mentre Corvino cerca un esterno offensivo”.

Croati- “Gasperini è alla ricerca un centrocampista con le caratteristiche di Pasalic, il pericolo di perderlo c’è. L’unico appiglio che hanno i viola è la scelta del giocatore e del suo agente, non mi fascerei la testa e aspetterei qualche giorno. La Fiorentina non ha budget, forse lo ha già finita per sistemare determinate cose. Dobbiamo avere un po’ di pazienza, magari Corvino trova i soldi cedendo un giocatore. Sarà una settimana decisiva per Pjaca e soprattutto Pasalic, in un senso o nell’altro”.

32
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Prospero
Ospite
Prospero

Pedullà forse ti conviene fare festa.

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Ma cosa cercano anche per Defrel la Roma vuole soldi per fare il suo mercato qui vogliono giocatori in prestito per giocare questa stagione ma non con l’obbligo di comprarli nella prossima ma il diritto che poi spesso non fanno valere questa è una tecnica per elemosinare i giocatori e non spendere dato che non c’è un soldo ,non viene fatto un anticipo di cassa ,sono all’accattonaggio calcistico ,certo possono venderne uno di quelli buoni ma dopo c’è da comprarne due o compri due scommesse ma allora ti scordi le coppe ,anche se è una cosa che a loro non… Leggi altro »

Flavio
Ospite
Flavio

Diciamolo una volta per tutte con la massima onestà. Si cercano giocatori aggratis, come i terreni ceduti dal Comune per la cittadella, definita anche nuovo stadio, dopo 16 anni, siamo grossi e vaccinati e capiamo tutti a chi si deve SONORAMENTE ringraziare. Alla larga da Firenze, aria malsana, dovuta non solo al traffico, ma anche a un giramento vorticoso di zebedei, meglio veleggiare verso Capri.

Lucifero
Ospite
Lucifero

Basta Pedulla per favore
È un fine ficitore di ovvietà e ogni giorno smentisce quanto detto in precedenza
A fare l’esperto di mercato come lui son boni tutti

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

domanda:
Ma a tuttoggi di quanti giocatori da prima squadra (escluso i giovani) siamo in possesso del cartellino.Secondo me non piu di 14-15 compresi gli scarsi Cristoforo Oliveira Esseryc e l’ottimo Therau. Ma come abbiamo fatto a ridurci cosi?
A me sembra a parte Mario Gomez e il Cholito che e’un assegno viaggiante non abbiamo mai fatto pazzie,avendo soprattutto sempre venduto bene.Ma tutti sti debiti da dove vengono?

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Nessuno dei due verrà mai a Firenze. Da noi si dice che con le chiacchiere non si fecondano le femmine, ergo …

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Non vendono nessuno non c’è un soldo , anno è stata venduta una squadra intera incassando oltre cento milioni ,reinvestendone poco piu di cinquanta e non c’è più un soldo ,ma questi soldi non dovrebbero essere reinvestiti per la squadra il mercato ,o no !!! .

gangia81
Ospite
gangia81

Io a questo punto ipotizzo che questi soldi che spariscono continuamente dal bilancio servano a costruire lo stadio sennò non si spiega.

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Per lo stadio ecc no assolutamente i soldi li faranno mettere a quelli che alla fine compreranno il tutto ,forse per il centro sportivo giovanile che poi alla fine ritornando sempre alla futura vendita dara a questa ulteriore valore finanziario per cui il loro ricavo sara maggiore fatto con i soldi tolti al settore tecnico ,è talmente una situazione chiara che mi meraviglio di chi si meraviglia e non vuole capire quello che a loro interessa veramente e si fanno domande del perché di queste situazioni ,mercato fatto in maniera precaria e alla viva il parroco , promesse non mantenute… Leggi altro »

Articus
Tifoso
Articus

50 mln di euro intascati…bravi D.V. continuate a chiedere abbonamenti e sacrifici ai fiorentini..e a giocare con le parole e i sogni avvicinandovi a firenze solo dopo la morte di un calciatore. Onestamente provo solo disgusto per questi proprietari, niente da aggiungere.

marco
Ospite
marco

Considerando che sarebbe un giocatore inutile, se non come alternativa di Simeone, e che costerebbe tutto il budget, va a finire che lo prendiamo… Corvino è specialista in doppioni, triploni, etc, etc

Articolo precedenteMoena, le immagini dell’allenamento pomeridiano sotto la pioggia nel FOTOALBUM di FI.IT
Articolo successivoTrovato si presenta a sorpresa al raduno del Cosenza
CONDIVIDI