Pedullà: “Laurini ha buone qualità ma temo il ‘momento’. Strinic…”

55



Queste le parole di Alfredo Pedullà ai microfoni di Radio Bruno: “Laurini? C’è una linea di demarcazione tra le qualità, le caratteristiche e il momento. Le qualità e le caratteristiche di Laurini sono importanti e il ragazzo può crescere ancora con Pioli. Il momento non è dei migliori, perché c’è la necessità di vedere tutto e subito. Mi auguro che Vincent sia pronto subito (anche mentalmente) perché è quello che ci si aspetta da lui in questo momento. Mercato? Al momento non ci sono altre operazioni per i viola. Strinic ha un ingaggio molto importante. La valutazione è tra i 4-5 milioni, quando la Fiorentina ha ascoltato questa valutazione l’ha ritenuta eccessiva”.

55
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
matteo praga
Ospite
matteo praga

Ma questo soggetto? Come mai è quotidianamente presente in tutte le trasmissioni radiofoniche e viene interpellato anche 3 volte al giorno? Quando mai ha previsto o scoperto trasferimenti di giocatori che gia non fossero sulla bocca di tutti? Tutte braccia rubate all’agricoltura, quello sarebbe il suo posto… ammesso ci riesca a prendere in mano una vanga

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Basta prendere brocchi, si fa solo più confusione a Pioli. Ha già quasi 10 difensori tutti dello stesso livello, a parte Astori che se ne fa?
Bisognava invece vendere Tomovic, Olivera e Hugo e prendere un terzino serio.

corchia
Ospite
corchia

A me sembra che pedulla non ne prenda una ……
Lo sento alla radio e lo trovo “divertente” , per usare un eufemismo ma poi tutto quello che dice viene categoricamente smentito..

maurizio Milano
Ospite
maurizio Milano

Che tristezza i vostri commenti molto stupidi…..sono in pochi si salvano PURTROPPO

roberto
Ospite
roberto

c’e’ solo da sperare che l’allenatore riesca a creare un tipo di gioco adatto alle caratteristiche dei giocatori, che non sembrano cosi’ talentuosi. Comunque abbiamo l’organico squilibrato mancando un buon esterno sinistro ed un altro attaccante. Per non retrocedere ci vorra’ anche una buona dose di fortuna. Al momento la squadra sembra essere costituita da giocatori che sembrano perdersi in campo. Come e’ noto le squadre si fanno perlomeno un mese prima del ritiro e non quando il campionato e’ gia’ iniziato. Il Sig. Corvino e compagnia dirigenziale ce l’hanno di vizio. Sono molto sfiduciato ma spero di sbagliarmi. Con… Leggi altro »

Violè
Ospite
Violè

Mi sembra ovvio che i fratellini vogliono portare là Fiorentina al minimo degli obiettivi. Hanno venduto piuttosto bene e il tesoretto non credo manchi eppure più o meno 4 milioni per un giocatatore di serie a, che oggi con le cifre che viaggiano in giro vuol dire veramente una stupidaggine, non li vogliono tirare fuori??
Ormai siamo al ridicolo. Firenze sta arrivando a livello di Udine Bergamo Verona… è da piangere….

Gianluca
Ospite
Gianluca

In inglese si dice: if you pay peanuts you get monkeys. Se paghi poco (noccioline) prendi solo scimmie!!!
Fuori i soldi o può finire malissimo x la fiore.

Silvano
Ospite
Silvano

Se penso che la Fiorentina ha lasciato andare via Roncaglia, Salcedo e Pasqual per prendere Maxi, Gaspar e rinnovare a Tomovic mi viene la pelle d’oca. Cavolo ! ma prima di lasciare andar via giocatori sicuri pensa alle sostituzioni !!! Corvino ha rinnovato ! Stamo freschi, anzi freschissimi ! Ultima perla Laurini che spero mi faccia rimangiare il mio giudizio poco lusinghiero su di lui.

Filippo
Ospite
Filippo

Laxalt….tirate fuori I soldi che avete intascato pezzenti!!!

jacopo
Ospite
jacopo

Strinic e soprattutto Nestorovski… e un giovane a centrocampo… sarebbe un mercato da 10!

Articolo precedenteDomani alle ore 11 la presentazione di Vincent Laurini
Articolo successivoEx obiettivi, Emre Mor proposto al Torino ma in vantaggio c’è il Celta Vigo
CONDIVIDI