Pedullà: “Musonda può essere un profilo, ma non si sposa con le necessità dei viola”

1



Queste le dichiarazioni dell’esperto di mercato Alfredo Pedullà ai microfoni di Radio Bruno: “Non credo che la vicende calde in casa viola siano cose da giovedì-venerdì. Credo se ne riparli almeno lunedì. Vice Badelj? Non è semplice trovarlo. Di sicuro si può trovare di meglio per sostituire il croato guardando alle caratteristiche di alcuni accostati alla Fiorentina, come ad esempio Obiang. A gennaio quando fai operazioni fai investimenti su ragazzi di 20-21 anni. Per sostituire Badelj, però, ci vorrebbe una certezza per il presente e non una scommessa per il futuro”.

Viviani? A gennaio la Spal non lo molla, ma se dovesse far bene il girone di ritorno potrebbe essere puntato da società con ambizioni diverse da quelle della Spal, tra le quali la Fiorentina. Musonda? Può essere un profilo, ma alle condizioni della Fiorentina, cioè in prestito. Quando si parla di prestiti si tende sempre ad aspettare, vedi Rafinha con l’Inter. Come caratteristiche (è un trequartista-esterno, ndr) non si sposa con le necessità attuali dei viola”.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Questo alla Fiorentina non è assolutamente un problema,noi li si prende a caso i giocatori.

Articolo precedenteTommasi: “Candidatura unica possibile ma complicata”
Articolo successivoPresenze allo stadio in Europa: Serie A quinta dietro anche alla serie b inglese
CONDIVIDI