Pedullà: “Pasalic-Fiorentina, prestito con diritto. Ok del croato, attesa viola con fiducia”

24



Pasalic ha dato l’ok al trasferimento alla Fiorentina. Fiducia del club viola. Formula: prestito con diritto di riscatto, senza obblighi

Come riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà: se la fiducia di arrivare a Marco Pjaca è grande, per Mario Pasalic la Fiorentina viaggia sullo stesso binario. E la regia di Marko Naletilic dovrebbe mettere i viola nella condizione di chiudere un doppio colpo. Per Pasalic, rientrato al Chelsea dopo il prestito allo Spartak Mosca, l’idea è quella di perfezionare l’accordo in prestito con diritto di riscatto, senza alcun tipo di obbligo, con la volontà del diretto interessato. Pasalic in Italia si è trovato molto bene, al Milan ha fatto intravedere le sue qualità e ci tornerebbe con estremo piacere. Dopo aver memorizzato tutto, ora per la Fiorentina c’è una fase di attesa, ma con grande fiducia. Il Chelsea è impegnato su più fronti, vicenda Sarri in testa, poi si dedicherà alle altre situazioni. E arriveranno i giorni che possono portare, con percentuali crescenti, Pasalic in viola.

24
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Gianluca
Ospite
Gianluca

Grande corvino falli rosicare questi diversamente competenti

serra0
Ospite
serra0

Vediamo se questa la indovina?!!!!!!!

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Pasalic è un gigante di un metro e novanta me è dotato di un piedino ben educato, qualità che con l’addio di Badelj al nostro centrocampo manca totalmente. E’ un abile distributore di gioco e con la sua stazza fisica è buono anche in interdizione. Sa come far correre il pallone ed è discreto nel tiro da fuori. Io penso che possa essere funzionale (e molto) al nostro centrocampo. I giocatori bisogna conoscerli prima di giudicarli al livello di Cristoforo o paragonarli a Benassi come ruolo. Pasalic non c’entra nulla con nessuno dei due. A me piace, è il nome… Leggi altro »

SimoSapo
Ospite
SimoSapo

Ma per favore, siccome ti riferisci a quanto detto da me, dimostri tu di non conoscerlo assolutamente. Questo non ha mai impostato in tutta la sua vita, il fatto che sia tecnicamente bravo ed abbia un buon piede non significa affatto che sappia far girare una squadra. Hai mai giocato a calcio in vita tua? Questo, come Benassi del resto, è quello che una 30ina di anni fa si sarebbe inquadrato come il classico “8”. io intendevo poi sostituto NUMERICO di cristoforo, non tecnico, anche se somiglia comunque, sia come ruolo che come caratteristiche tecniche (non fisiche, ci mancherebbe) molto… Leggi altro »

Marduk
Ospite
Marduk

Direi che tutti i discorsi perdono di senso se l’operazione fosse in prestito. Basta con sti prestiti. Non vanno mai a buon fine. Perché se il giocatore fa bene, non vuole rimanere. Se non fa bene non lo teniamo. Puntiamo con decisione ai giocatori, scegliamo per il presente con l’occhio al futuro. Basta con questo rimandare perenne in attesa di qualcosa che nessuno sa cosa sia. E che comunque non arriverà mai.

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Ormai il calcio è questo

purple
Ospite
purple

non è un bidone , ma Badelj gli è superiore e non
di poco

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

…anche se sono 2 giocatori totalmente diversi..con ruoli diversi

exit
Ospite
exit

QUESTO E’ FORTE. MAGARI VENISSE!

QuasarScandiano
Member
QuasarScandiano

Ore decisive per Pasalic.

diego
Ospite
diego

Come riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà:…

…non sono riuscito a leggere oltre!

Cédric
Ospite
Cédric

Non l’ho visto giocare nel Milan o nello Spartak pero al Monaco era veramente irritante, era svogliato non difendeva e non recuperava un pallone, non faceva quasi mai passaggi in avanti e sbagliava i pochi che provava. L’unica cosa dove era forte erano gli inserimenti in area, punto di forza che gli ha permesso di segnare qualche goal per guarnire i suoi video di highlights su youtube…

SimoSapo
Ospite
SimoSapo

Se deve essere il sostituto di Cristoforo va più che bene, se deve fare il titolare al posto di Badelj è un grosso passo indietro. Pasalic è il Benassi croato, quindi lo vedrei bene come alternativa a quest’ultimo.

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Non è il sostituto di Badelj

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

può,ed è perfettamente in grado di giocare nel ruolo di badelj,guarda arrivo a dirti che di tutti i nomi che sono usciti finora sui giornali pasalic,è l’unico profilo che non costringerebbe mr pioli a dover rinunciare al play basso di centrocampo,con gli altri profili,mr pioli dovrebbe varare un nuovo tipo di centrocampo,più muscolare,più dinamico,ma con meno qualità perchè privo del regista davanti alla difesa,.voglio aggiungere un concetto,chiudiamo il prima possibile la trattativa prima che il chelsea abbia qualche ripensamento.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

pasalic.è un giocatore intelligente,e tecnico,quindi il perfetto elemento nell’andare a sostituire badelj,me lo ricordo al milan di montella,ma anche prima del milan,pasalic è un vero croato,intelligenza e piedi buoni,molto efficace nel distribuire i palloni,e quindi costruire la manovra,il solito,e l’unico aspetto che non mi convince affatto,è quello che concerne il prestito,nemmeno con l’obbligo del riscatto,ma soltanto il diritto,cioè quando si va a prendere un buon giocatore,e pasalic se lo prendiamo è un buon giocatore,tuttavia bisogna creare le condizioni,per farlo rimanere a firenze almeno due o tre anni,quindi a me sta benissimo la formula del pagherò poi,ma vorrei però in alcuni… Leggi altro »

Numero8
Ospite
Numero8

Perchè obbligo? Il diritto di riscatto è la cosa migliore.

epicuro
Ospite
epicuro

Per capirsi, a te piace darti le martellate sui cojones senza essere obbligato?

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

rispondo ad entrambi,dopo però non lamentatevi quando pantaleo non riscatta in alcuni casi anche i giocatori che lo meritano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,esempio classico,gabriel se viene a firenze lo sosterrò in pieno ci mancherebbe se non fosse così,ma secondo voi è migliore rispetto a sportiello?,io me l’auguro da tifoso viola,ma ne dubito fortemente,da sportivo appassionato di calcio,ecco perchè in alcuni casi gradirei almeno l’obbligo nel riscatto,ripeto limitatamente ad alcuni casi,ne voglio dire un altro,tello a 5 milioni era un affarone,era da riscattare,invece senza l’obbligo soltanto con il diritto,siccome era un giocatore preso da pradè,l’ha voluto mandare via,per prendere l’inutile gil dias,e ora vuole pjaca,pjaca… Leggi altro »

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

A me sinceramente basta che arrivi il giocatore, che mi piace.
La formula con cui arriva non solo mi lascia del tutto indifferente, ma se davvero le disponibilità di Corvino sono limitate e l’unico modo per far arrivare i giocatori forti è il prestito, ben venga. Altrimenti ci toccheranno nuovamente gli Olivera, i Cristoforo, e i Gaspar.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

guarda a te che reputo una persona intellligente e competente di calcio quando fai le tue analisi,come nel post precedente che hai scritto,dove tu hai compreso che pasalic,è l’unico nome uscito finora sugli organi di stampa.che è in grado perfettamente di ricoprire il ruolo di badelj,perchè a chi mi paragona pasalic a cristoforo,proprio come caratteristiche di centrocampista,dovrei limitarmi nel dirgli datti ad altri sport!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,comunque caro schwarz,siccome ho profonda stima nei tuoi confronti,voglio soltanto limitarmi nel dirti,mi sta benissimo la tua considerazione,ma io vorrei che nei ruoli chiave di una squadra come il portiere titolare,e il regista arretrato ,si possa creare… Leggi altro »

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Se ce lo danno a queste condizioni, pole anche darsi che arrivi.
Se c’è da spendere qualche milione per prenderlo, no.

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Pasalic D.T. aggiunto della Fiorentina a cui si aggrappa Corvino per cercare di capirci qualcosa.

claude
Ospite
claude

speriamo. e’ bravo

Articolo precedenteIanis Hagi verso la Roma. 4-5 milioni sul piatto. Il 30% andrà alla Fiorentina
Articolo successivoIzzo, trattativa col Genoa: prestito oneroso da 1 milione con obbligo di riscatto a 5
CONDIVIDI