Pedullà, per la Juve dopo Costa c’è Berna. Bozzo pronto a formalizzare l’offerta

17



Questo scrive l’esperto di mercato Alfredo Pedullà sul proprio sito ufficiale: “Preso Douglas Costa, ora la Juve si butta su Federico Bernardeschi. All’interno di quel famoso progetto, già chiaro oltre un mese fa, che porta il club bianconero a volersi assicurare due esterni offensivi di grande spessore. In modo da liberare eventualmente Cuadrado”.

“Come già raccontato, non sono previsti incontri diretti tra i club, entro domani quasi sicuramente ci sarà il faccia a faccia tra l’avvocato Bozzo e il direttore sportivo Corvino per formalizzare l’offerta. La distanza era solo una questione di bonus avendo messo la Juve sul piatto i 40 milioni chiesti dai viola. L’eventuale discorso su una contropartita tecnica (Rincon oppure Orsolini) si svilupperà soltanto dopo aver chiuso l’operazione Bernardeschi”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Patrik
Ospite
Member
Bernardeschi e’forte ma discontinuo e ha un piede solo. Non e’ un campione ma solo un ottimo giocatore che senz’altro puo’ migliorare ma non sulle fasce laterali. E’ sostituibile Kalinic invece e’ meno sostituibile perche’ e’ completo e con una squadra che lo supporta nel suo gioco su tutto il fronte dell’attacco(non fisso in area) puo’ essere devastante anche se di testa puo’ e deve migliorare.Spero rimanga e con lui possa giocare anche Babacar modificando solo di poco il gioco di Pioli che dovra’ sistemare il centrocampo. La difesa mi convince sia per gi uomini che conosco vedendo partite estere che per il fatto che Pioli a differenza di Montella e Sousa sa insegnare a difendere anche ad uomo se serve. La marcatura a zona in area in ogni occasione non la fa quasi piu’ nessuno ed il centrocampo deve saper scalare al momento opportuno e subito risalire insieme alla… Leggi altro »
Maurizio Zurigo Brindisi
Ospite
Member

Speriamo bene, e con quei soldi comprare 3-4 giocatori forti.
o con prospettiva, visto che si vive di vendite.
forza viola, quasi quasi vado a Moena con i miei ragazzi.

manuelmivida
Ospite
Member
A prescindere che io giocherei anche gratis nella squadra del mio cuore si può capire la scelta di Berna. Va a prendere il doppio in una squadra di grandi prospettive. Per me è più importante chi arriva di chi parte. Ma fra tutte le partenze quella che più mi dispiace è quella di Federico. Lo considero un diamante grezzo, giocatore di corsa, tiro, gol nelle corde e grandissimi margini di miglioramento. È la prima scelta della squadra più forte in Italia. Per quanto stimi l’intelligenza e la capacità di giocatore per la squadra di Kalinic è la terza scelta di una squadra che dopo anni torna in Europa dai preliminari. È la carta da giocarsi se non si arriva ad Aubemeyang, Morata o Belotti. Mi auguro di non dovermi mangiare le mani per perdere Federico a 23 anni. Speriamo che i Sottil, Gori, Hagi ecc. siano i nuovi Bernardeschi. Sarebbe… Leggi altro »
Nippur
Ospite
Member

Ricordo ancora le dichiarazioni di amore eterno ed i molti commenti prima sull’uomo che sul giocatore. Grande! Sindaco! Bandiera! Questo si che c’ha il viola nel sangue! Questo il viola lo ha nel portafogli…banconote da 500 a rotoli! E non mi sento neppure di dargli torto. Vada dove gli pare. Ma anche chi crede a queste panzane dovrebbe rivedere il suo approccio. È uno sport PROFESSIONISTICO! tradotto: SOLDI! il resto è fuffa. Buona serata

Stefano
Ospite
Member

Redazione,potete informarvi su l’indiscrezione che ci vorrebbe vicini a Ghezzal del Lione? Quel giocatore mi fa impazzire. Agile,scattante,rapido,mancino che predilige giocare a destra,perfetta fotocopia di Bernardeschi. L’ultima stagione non è stato titolatissimo,però ha comunque piazzati otto assist ed otto reti. Dovrebbe essere svincolato perché non ha voluto rinnovare col Lione,ed io gli offrirei il contratto che volevano offrire a Berna. Ha 25 anni da poco compiuti,e sarebbe un investimento perfetto.

Violascuro Scandiano
Tifoso
Member

Personalmente berna lo venderei subito ma mai alla iuve, a chiunque ma mai a loro, DDV non ha mai ceduto nulla allla giuve e spero non lo voglia fare nemmeno in questa occasione.

Fabio
Ospite
Member

Adesso il procuratore fa anche l’offerta? Assolutamente ridicolo, sono sicuro che non arriveranno a prendere nemmeno 40 milioni, fosse un giocatore di Lazio o Udinese con due anni ancora di contratto lo venderebbero a 60.

Panda
Ospite
Member

Finché c’è vita c’è speranza … magari la GdF …

Giuliano da Vicchio
Ospite
Member

Quello che mi lascia perplesso è che l’offerta venga formulata da Baget Bozzo, quando nelle società ( tutte ) esistono dei DG o DS che hanno il precipuo compito di trattare direttamente. Forse la innominabile ha qualche remora a contattare Corvino o chi per lui? Queste merde di procuratori sono dappertutto come il prezzemolo, sono la vera rovina del calcio. Ma la FIGC è in grado o no di intervenire per porre fine all’attività di codeste sanguisughe? E le società che si rivolgono ai suddetti maneggioni? Se uno fa il procuratore significa che rappresenta il calciatore e non la società.

Massimo
Ospite
Member

Bayer Bozzo era un prete,ora cavalca nelle verdi praterie

Marcomugello
Ospite
Member
Ciccio Baiano: “Secondo me sarà più difficile sostituire Kalinic di Berna: gli attaccanti forti si trovano solo da cifre alte in su. Babacar è molto meno tecnico e meno propenso a lavorare con la squadra rispetto a Kalinic. MA I NUMERI PERO’ SONO SPAVENTOSI,, è un realizzatore puro e fa capire che è un pezzo importante in fase di realizzazione. ” Ora, Baiano è un centravanti di grande valore che ha fatto coppia nientemeno che con Batistuta… Non è un ragazzino tifoso entusiasta… non ha detto nemmeno “Numeri ottimi” o Numeri strabilianti… Ha detto “Numeri spaventosi”, in una scala per intensità di espressività, spaventoso è ben più di impressionante, o di ottimo…. attenzione, per questa sete di plusvalenze, che se non fosse così determinata si potrebbe dire psicotica, attenzione a non ragalare carbon fossile per comprare, carissima, della cenere solo perchè conviene in termini di plusvalenze…. ora i DV vedono… Leggi altro »
ramon diaz
Ospite
Member

Orsolini è fortissimo, da prendere al volo

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

CHE PENA,CHE TRISTEZZA

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Member

Vai dai gobbi infame. E meno male ti sentivi la maglia viola cucita addosso. Ho gia’ contattato un mio amico “macumbero” che vive a Ciego de Ávila per non farti mai vincete niente a livello europeo. Non e’ colpa mia se sei gobbo anche nell’anima. Kuve merda, fino alla morte.

Pinuglioro
Ospite
Member

Io ho la moglie Santera ma non vuole intervenire perché odia il calcio.

Luca
Ospite
Member

Fagli fare qualcosa anche a ginocchi e gomiti

Luigi M
Ospite
Member

Esterno Berna ? Ma quando ha giocato all’ala ha sempre fatto pena.

wpDiscuz
Articolo precedenteComune di Firenze ‘vende’ i colori del Calcio Storico alla Fiorentina per 15mila euro
Articolo successivoDomani la prima amichevole, Fiorentina-Monti Pallidi: i prezzi dei biglietti
CONDIVIDI