Pellegrini: “Asensio forte, ma noi abbiamo Bernardeschi. Siamo come una famiglia”

0



SPORTSFILE
Lorenzo Pellegrini of Italy poses for a portrait during the UEFA European Under-21 Championship 2017

Lorenzo Pellegrini, centrocampista dell’Under 21 azzurra, ha parlato a Uefa.com. Ecco le sue parole: “Spagna? Siamo concentrati, faremo del nostro meglio come contro la Germania. E’ una partita secca quindi potrebbe succedere di tutto. Avevamo già affrontato la Spagna a marzo e i giocatori li conosco molto bene. Ci sono stelle internazionali come Asensio e Saul quindi sappiamo sarà non sarà facile. Asensio la stella? Ha vinto la Champions e probabilmente gioca nella squadra più forte del mondo. E’ normale che sia lui al centro dell’attenzione. Ma anche noi abbiamo giocatori fortissimi come Berardi (che sarà squalificato, ndr) e Bernardeschi. Vincere è sempre bello ma farlo con questa squadra, ma soprattutto con questo gruppo sarebbe qualcosa di eccezionale. Più che un gruppo siamo una famiglia”.

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteDall’Inghilterra: Mourinho pronto a puntare su Bernardeschi se salta Perisic
Articolo successivoGiro di punte: Simeone-Viola, Lapadula al Genoa. Kalinic-Milan può sbloccare il tutto
CONDIVIDI