Pellegrini: “Sampdoria al momento squadra con grande autostima”

1



L’ex blucerchiato: “Al momento la Sampdoria vive un ottimo momento. E nel calcio l’autostima aiuta tanto”

Luca Pellegrini, ex giocatore della Sampdoria, ha parlato così ai microfoni di Radio Bruno: “Partenza sprint blucerchiata? Hanno fatto male i primi 45 minuti a Udine. Poi nel secondo tempo, cambiando qualcosa, la squadra ha iniziato a giocare bene. In questo momento vivono un ottimo momento, nel calcio l’autostima aiuta tanto, riesci a fare cose che altrimenti non verrebbero, vedi il gol di tacco di Quagliarella. Andersen? E’ presto per chiamarlo il nuovo Skriniar. Può avere una crescita esponenziale, ma deve ancora mangiare tanta ‘pappa’. Può aiutarlo il ritorno di Tonelli, se giocasse ai livelli di Empoli. Praet? E’ diventato un centrocampista di qualità, è cresciuto davvero tanto nel suo secondo anno. Audero? L’anno scorso ha fatto benissimo, quest’anno l’ho visto un po’ incerto”.