Pepe Mel: “Io e Macia abbiamo molto in comune. Lavoreremo insieme per il Betis”

    0



    Eduardo Macia al Betis SivigliaIl primo contatto tra Eduardo Macia e Pepe Mel, è stato molto positivo. L’allenatore Betis ha si è ritenuto soddisfatto dell’acquisto tanto da aver trovato il 100% di punti in comune con l’ex DT viola. Come riportato dal sito spagnolo Marca, ieri allenatore e dirigente hanno mangiato insieme per dare il benvenuto alla squadra. “Si inizierà a lavorare per il prossimo futuro in modo da rendere la squadra più forte. L’importante è avere idee corrisposte perché non ci sono superiori, dobbiamo lavorare tutti per il Betis. E se lo facciamo insieme ci saranno sicuramente meno rischi” , dice Pepe Mel in conferenza stampa. “Voglio vedere il Betis fare un passo avanti e credo che questo sia un desiderio comune. Se tutti lavoriamo uniti questo può essere possibile”, ha conlcuso Macia.
    Queste le ulteriori domande a Pepe Mel:

     

    Cosa si aspetta dal Betis?

    “Quello che voglio è un Betis in grado di competere e con le garanzie, a cominciare dal presidente che sta lavorando sodo e bene. Sono arrivato qui da poco, nessuno interferisce con il mio lavoro, ho tutti gli oggetti di scena, i giocatori stanno lavorando bene, l’atmosfera è molto buona.. Sono felice di aver fatto questo passo. In questo ambiente di lavoro si può rendere al meglio”.

    Piccini?

    “Ha avuto una grande pausa e ricaduta subito dopo, quindi non possiamo correre il rischio di un nuovo infortunio. Presto ci sarà, ma non vogliamo affrettare i tempi”.