Pepito ai saluti. Tutti i numeri del ‘fenomeno’ in viola

    0



    rossiC’è chi è dispiaciuto, e non potrebbe essere altrimenti, e chi invece ritiene giusto che Pepito Rossi lasci Firenze per andare a giocare con continuità. Resta il fatto che rimane un po’ d’amaro in bocca se si pensa a quello che avrebbe potuto dare in più alla Fiorentina se non avesse avuto quei maledetti infortuni. Ma ricapitoliamo la sua storia fiorentina: è arrivato nel mese di gennaio del 2013 (il 4 gennaio per la precisione), è stato pagato 11 milioni di euro e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2017 con clausola rescissoria fissata a 35 milioni fino al 2015 e a 30 milioni gli ultimi due anni. Pepito era una scommessa, visto che arrivava da un grave infortunio subito quando era al Villareal (legamento crociato anteriore del ginocchio destro). Nei primi sei mesi in viola, dunque, ha effettuato una sola presenza, in occasione dell’ultima partita di campionato a Pescara: 19 maggio 2013. La speranza, però, era di ritrovarlo pronto e in piena forma nella stagione 2013-14. Il sogno sembrava poter diventare realtà: infatti, nel girone d’andata fece scintille e segnò a ripetizione (14 gol in 18 partite), fino a quando non si infortunò di nuovo il 5 gennaio del 2014, durante il derby Fiorentina-Livorno. Un altro stop lungo, lunghissimo, che lo costrinse a star fuori altri quattro mesi. Alla fine del campionato, le sue presenze furono 21 e i suoi gol 16. Il suo affrettare i tempi di recupero per inseguire il sogno Mondiale, però, gli è stato fatale. Tant’è vero che un nuovo stop era in agguato… E arrivò durante la preparazione estiva. Un altro infortunio. Un altro intervento. E stagione 2014-15 saltata a piè pari. Quest’anno poi una nuova speranza, quella di rivederlo al 100%. Ma non è stato così, anche perché per arrivare al top della forma, avrebbe dovuto giocare con una certa continuità, garanzia che la Fiorentina di Paulo Sousa non poteva e non può dargli. Ecco che, dopo la revisione del contratto con riduzione del compenso fisso + bonus legati alle presenze e ai gol firmata nel mese di settembre 2015, e dopo aver visto di non trovare lo spazio sperato, Pepito matura l’idea e la volontà di lasciare Firenze per andare a giocare. Alla ricerca di quella continuità agognata. Così è arrivato il momento dell’addio. Anzi, dell’arrivederci come l’ha definito lui. Indipendente da come andrà il futuro, resta indelebile quel suo girone d’andata della stagione 2013-14 e i suoi bellissimi gol segnati in viola, in particolar modo la tripletta che ammazzò la Juventus in quel magico 20 ottobre del 2013… Resta il rammarico di non aver potuto mai avere per una stagione intera il vero Pepito, che resta uno dei giocatori italiani più forti che ci sono in circolazione. Semplicemente un Fenomeno… 

     

    STAGIONE PER STAGIONE, LE PRESENZE DI ROSSI IN VIOLA

     

    2012-13: 1 presenza (26 minuti), 0 gol, 0 assist, 0 cartellini in campionato

    2012-13: 0 presenze, 0 gol, 0 assist, 0 cartellini in Coppa Italia

     

    2013-14: 21 presenze (1529 minuti), 16 gol, 3 assist, 1 ammonizione in campionato

    2013-14: 1 presenza (18 minuti), 0 gol, 0 assist e 0 cartellini in Coppa Italia

    2013-14: 2 presenze (144 minuti), 1 gol, 2 assist 0 cartellini in Europa League

     

    2014-15: 0 presenze, 0 gol, 0 assist, 0 cartellini (fermo per infortunio tutta la stagione)

     

    2015-16: 11 presenze (370 minuti), 0 gol, 2 assist, 1 ammonizione in campionato

    2015-16: 1 presenza (11 minuti), 0 gol, 0 assist, 0 cartellini in Coppa Italia

    2015-16: 4 presenze (333 minuti), 2 gol, 0 assist, 1 ammonizione in Europa League

     

    Totale in campionato: 33 presenze (1925 minuti), 16 gol, 5 assist, 2 ammonizioni

    Totale in Coppa Italia: 2 presenze (29 minuti), 0 gol, 0 assist, 0 cartellini

    Totale in Europa League: 6 presenze (477 minuti), 3 gol, 2 assist, 1 ammonizione

    TOTALE IN VIOLA: 41 presenze (2431 minuti), 19 gol, 7 assist, 3 ammonizioni

     

     

    DELLE 160 GIOCATE DALLA FIORENTINA DA QUANDO ROSSI È ARRIVATO A FIRENZE (DAL MESE DI GENNAIO 2013) AD OGGI, HA GIOCATO SOLO 41 VOLTE, PER UN TOTALE DI 2431 MINUTI

     

    2012-13: 1 giocata da Rossi sulle 22 totali della squadra (dal 6 gennaio al 19 maggio)

    2013-14: 24 giocate da Rossi sulle 55 totali della squadra (38 in campionato, 12 in Europa League e 5 in Coppa Italia)

    2014-15: 0 giocate da Rossi sulle 56 totali della squadra (38 in campionato, 14 in Europa League e 4 in Coppa Italia)

    2015-16: 16 giocate da Rossi sulle 27 totali della squadra (20 in campionato, 6 in Europa League e 1 in Coppa Italia)

     

    NEL DETTAGLIO: TUTTE LE PARTITE GIOCATE DA ROSSI IN VIOLA

     

    Stagione 2012-13

    19 maggio 2013 Campionato: 26 minuti in Pescara-Fiorentina 1-5

     

    Stagione 2013-14

    22 agosto 2013 Pr. Europa League: 67 minuti in Grasshopper-Fiorentina 1-2

    26 agosto 2013 Campionato: 66 minuti e 1 gol in Fiorentina-Catania 2-1

    1 settembre 2013 Campionato: 77 minuti e 2 gol in Genoa-Fiorentina 2-5

    15 settembre 2013 Campionato: 90 minuti in Fiorentina-Cagliari 1-1

    19 settembre 2013 Europa League: 77 minuti e 1 gol in Fiorentina-Paços de Ferreira 3-0

    22 settembre 2013 Campionato: 79 minuti e 1 gol in Atalanta-Fiorentina 0-2

    26 settembre 2013 Campionato: 69 minuti e 1 gol in Inter-Fiorentina 2-1

    30 settembre 2013 Campionato: 36 minuti in Fiorentina-Parma 2-2

    6 ottobre 2013 Campionato: 62 minuti in Lazio-Fiorentina 0-0

    20 ottobre 2013 Campionato: 90 minuti e 3 gol in Fiorentina-Juventus 4-2

    27 ottobre 2013 Campionato: 84 minuti in Chievo-Fiorentina 1-2

    30 ottobre 2013 Campionato: 90 minuti e 1 gol in Fiorentina-Napoli 1-2

    2 novembre 2013 Campionato: 68 minuti in Milan-Fiorentina 0-2

    10 novembre 2013 Campionato: 90 minuti e 2 gol in Fiorentina-Sampdoria 2-1

    24 novembre 2013 Campionato: 90 minuti in Udinese-Fiorentina 1-0

    2 dicembre 2013 Campionato: 89 minuti e 1 gol in Fiorentina-Verona 4-3

    8 dicembre 2013 Campionato: 90 minuti in Roma-Fiorentina 2-1

    15 dicembre 2013 Campionato: 77 minuti e 1 gol in Fiorentina-Bologna 3-0

    22 dicembre 2013 Campionato: 90 minuti e 1 gol in Sassuolo-Fiorentina 0-1

    5 gennaio 2014 Campionato: 71 minuti in Fiorentina-Livorno 1-0

    3 maggio 2014 Finale Coppa Italia: 16 minuti in Fiorentina-Napoli 1-3

    6 maggio 2014 Campionato: 24 minuti e 1 gol in Fiorentina-Sassuolo 3-4

    11 maggio 2014 Campionato: 35 minuti in Livorno-Fiorentina 0-1

    18 maggio 2014 Campionato: 62 minuti e 1 gol in Fiorentina-Torino 2-2

     

    Stagione 2014-15

    NIENTE

     

    Stagione 2015-16

    30 agosto 2015 Campionato: 17 minuti in Torino-Fiorentina 3-1

    12 settembre 2015 Campionato: 63 minuti in Fiorentina-Genoa 1-0

    20 settembre 2015 Campionato: 58 minuti in Carpi-Fiorentina 0-1

    1 ottobre 2015 Europa League: 90 minuti e 1 gol in Belenenses-Fiorentina 0-4

    22 ottobre 2015 Europa League: 90 minuti e 1 gol in Fiorentina-Lech Poznan 1-2

    25 ottobre 2015 Campionato: 29 minuti in Fiorentina-Roma 1-2

    28 ottobre 2015 Campionato: 59 minuti in Verona-Fiorentina  0-2

    1 novembre 2015 Campionato: 31 minuti in Fiorentina-Frosinone 4-1

    5 novembre 2015 Europa League: 63 minuti in Lech Poznan-Fiorentina 0-2

    22 novembre 2015 Campionato: 11 minuti in Fiorentina-Empoli 2-2

    30 novembre 2015 Campionato: 56 minuti in Sassuolo-Fiorentina 1-1

    10 dicembre 2015 Europa League: 90 minuti in Fiorentina-Belenenses 1-0

    13 dicembre 2015 Campionato: 5 minuti in Juventus-Fiorentina 3-1

    16 dicembre 2015 Coppa Italia: 11 minuti in Fiorentina-Carpi 0-1

    9 gennaio 2016 Campionato: 17 minuti in Fiorentina-Lazio 1-3

    17 gennaio 2016 Campionato: 24 minuti in Milan-Fiorentina 2-0