Per la difesa c’è anche Heurtaux, con De Maio-Mexes. E coi Pozzo si riparla di Widmer

    0



    Heurtaux Più remota la soluzione Mexes (Milan) che i dirigenti viola continuano a non sottovalutare, così come sono fondate le voci su Thomas Heurtaux, vecchio obiettivo del mercato estivo. I rapporti fra Udinese e Fiorentina sono buoni, ma l’investimento per Heurtaux assomiglia a quanto si deve spendere per il centrale del River Plate. Intanto, proprio al club friulano è stato ceduto (a titolo definitivo) Matos che i viola avevano richiamato dal Carpi. Possibile che si riparli di Widmer. Sempre caldo anche il nome di De Maio del Genoa.