Per la Fiorentina arriva l’ennesima beffa e i tifosi si dividono

44



La Repubblica analizza così la sfida di ieri sera contro il Torino. Tutto più surreale che reale. Perché l’Europa è lontana, dall’altra parte della luna, anche se cercare l’impresa è l’unica cosa che può avere senso. Utopia, forse. Affascinante, però. No, niente da fare. I due a zero qui non contano. I tedeschi ti affondano, i granata comunque ti riprendono. Il resto è teatro. Contro la proprietà si mette un coro della Fiesole, quello che la tribuna d’onore e una parte della maratona fischiano. Divisioni. Tipo Pd, per capirci.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
ANDREAS
Ospite
Member

Ormai è evidente che questa squadra non è in grado di reggere (fisicamente e psicologicamente) 5 gare in 12 giorni. Se poi ci metti due rigori non dati (prima e dopo il pareggio e con un gol del toro per me in fuori gioco) hai voglia di giocare col massimo impegno, ma prima o poi i giocatori si trovano con la nebbia negli occhi. avrei voluto vedere un incontro alla pari (con 8 giorni di tempo per preparare una partita…). Poi noi tifosi ci si fa del male da soli…………………….. Ma questa è una vecchia tradizione!

polpoviola
Ospite
Member

Bene . Se i Della Valle molleranno la cosa finisce qui.

Ma se dovessero tener duro e ( Firenze permettendo ) dovessero riuscire a fare il nuovo stadio ( quindi di proprietà , perciò privato ) quei cretini cafoni che ieri li hanno apostrofati come “pezzi di m……” spero abbiano la dignità di non provarci nemmeno ad elemosinare il biglietto per entrarci .

Viceversa farebbero la figura oltre che dei
cretini cafoni anche quella degli idioti peracottari.

Col nuovo stadio finalmente ci sarà la speranza concreta che gli ultras ignoranti e incivili della Fiesole vengano spazzati via definitivamente.

giovanni roberto
Ospite
Member

Ora diamo la colpa a Sousa anche per ieri sera? Societa’ unica colpevole.

Stefano
Ospite
Member
Codesta spiegamela perché non l’ho capita. Cioè,un allenatore che vede la sua squadra passare in vantaggio di due reti,che sta dominando in attacco con altre quattro/cinque palle gol incredibili sciupate,con l’avversario che in quasi un ora ha tirato in porta una volta da fuori area,e che questo allenatore sa perfettamente (se non lo sa allora è da ricovero),che dopo un ora di gioco in mediana ci sciogliamo come neve al sole perché è già successo in altre dieci partite,e non prende nessun provvedimento tattico e non cambia nessuno fino al 72esimo,cioè quando ormai la frittata è fatta,e la colpa sarebbe della società??? Vorrei fosse possibile un riscontro con Sousa sulla panchina della Juventus. Sarei pronto a scommetterci la casa che non avrebbe vinto neppure la metà dei cinque(sei con quello di quest’anno)scudetti che hanno vinto Conte e Allegri,anzi,non sarebbe possibile avere un riscontro perché a Torino l’avrebbero fatto fuori dopo… Leggi altro »
ZINZO
Ospite
Member

CON TUTTI I METODI POSSIBILI ! GENTILI OH RUDI VIA I DELLABALLE DA FIRENZE !!!!! CONTESTARE ! FISCHI ! UOVA MARCE ! STADIO VUOTO ! TUTTO Và BENE TUTTO !! BASTA CHE QUESTI BUFFONI CAPISCANO CHE è ORA CHE TOLGANO IL DISTURBO !!!!!!!!

Stefano
Ospite
Member

Ho visto il video della partita solo adesso,visto che ero al lavoro stanotte. Non avendo visto la partita interamente non posso giudicare,ma da quel poco che ho visto p,nel primo tempo,oltre alle due reti abbiamo messo l’uomo da solo davanti alla porta del Torino almeno altre quattro volte,più una volta nel secondo tempo. Insomma,prima del crollo totale della squadra(meglio dire del sistema difensivo),abbiamo avuto almeno sette palle gol e ne abbiamo segnati due. Mi pare evidente che Sousa ha grossi problemi a registrare l’assetto difensivo,indipendentemente da chi siano i difensori,perché non mi vorrete mica dire che Moretti e Ayeti e gli altri difensori del Torino sono migliori dei nostri vero?

Whites
Ospite
Member

Le cosea che mi fa venire da ridere sono le seguenti:
– se i giocatori sbagliano soli davanti al portiere, la colpa è dei DV
– se la difesa si addormenta la colpa è dei DV
– se facciamo una partita che gli avversari fanno un solo tiro in porta, la colpa è dei DV
Mi sembra che la colpa dei DV è per partito preso. Certo non sono esenti da colpe, come non è esente da colpe Sousa. Ma che tutto dipenda dal o dai giocatori non credo che negli allenamenti e schemi di gioco rientri anche quello di addormentarsi sulle marcature o di non essere in grado di segnare quando si è soli davanti al portiere.
Meditate

Cuoreviola
Tifoso
Member

Se non tirano fuori quattrini, neanche dopo vendite eclatanti, per comprare difensori migliori di quelli che abbiamo di chi è la colpa?

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

i giocatori sbagliano davanti l portiere o perchè sono scarsi o percè non gli rinnovano il contratto e per tutte due le cose servono soldi che i della valle anche se cisono non tirano fuori. la difesa si addormenta perchè non c’è e non c’è perchè i della valle non hanno tirato fuori i soldi per comprare difensori validi. e via dicendo, carissimo

rep
Ospite
Member

io medito , e ti dico che il tuo ragionamento
ha un piccolo fondamento , ma in gran parte
è sbagliato . Tutto nasce sempre dal vertice .
Tutto . Sousa è ancora qua , perchè i DV
hanno voluto così . Se non abbiamo terzini da
serie A , la colpa è di qualcuno tra quelli
che fanno mercato , che sono stati scelti
dai DV . Certamente Corvino è stato scelto
da DDV . La responsabilità della proprietà
è preponderante , in particolare riferimento
agli ultimi 2 anni . Che poi la squadra abbia
perso la testa col Borussia è certo , 3 gol
così in pochi minuti , di quel tipo , accadono
solo se non ci sei con la testa . Ma in una
stagione di quasi 40 partite , i ragionamenti
da fare sono altri .

Svarowsky
Ospite
Member

Meditando…La concentrazione per 90′, la carica per tenere sempre il ritmo alto, la vogla di far bene, pressare, dare una entitá alla squadra, avere schemi e NON AVER MOMENTI DI PANICO, DISTRAZIONE E GIOCO ZERO chi la deve dare ai giocatori? IO?TU? Eh no, deve darla l’allenatore! Se poi uno sbaglia davanti a porta, ok, pazienza, uello é il giocatore che alla Tello, é capace di marcare un gol spettacolare a Pescara e mangiarsene 3 ieri sera..Se uno é scarso lo é, e punto…Ma dire che la colpa riguardo la concentrazione (la nostra Fiorentina gioca 50 e dorme 40, dove ci fanno di tutto…) non é di sousa…E i DV, hanno la colpa di non credere nella squadra,e di prenderci per il culo….

Panglos
Ospite
Member

Io invece sono tifoso dal 1950! I Della Valle devono vendere. Firenze non è Bologna.

marco
Ospite
Member

e’ vero che Firenze non sarebbe bologna …ma purtroppo per certe cose bologna e’ anni luce avanti… ti faccio due o tre esempi :
–loro hanno un aeroporto vero e noi no
–unipol ha comprato fondiaria per due lire
(e fondiaria era 100 volte meglio di unipol ma non siamo stati in grado di tenercela)
–la loro stazione TAV e’ li da anni…la ns chissà…boh…forse…
–loro hanno la circonvallazione da decenni…noi per andare da rifredi al madonnone
dobbiamo passare dai viali…
–loro hanno un comparto industriale che funziona…a noi e’ rimasta solo la G.E.
grazie a qualche mgr americano illuminato…non certo per ns. meriti

etc…etc….

Firenze e’ una bella città… ed ha una storia affascinante… ma per tutto il resto …
lasciamo perdere che si fa prima….

quindi teniamoci stretti i DV… xche se se ne vanno loro… il baratro e’ a due passi….

LUCA 66
Ospite
Member

PREMETTO SONO DIFOSO VIOLA DAL LONTANO 1974
LA FIORENTINA NON SARA MAI ACQUISTATA DA NESSUNO.
VI SPIEGO IL PERCHE:
LA FIORENTINA E UNA SQUADRA DI META CLASSIFICA 4- 5 POSTO SE VABENE 7-8 POSTO SE VA MALE, PARAGONABILE A BOLOGNA SAMPDORIA LAZIO, PER INTENDERCI.
I TIFOSI ACCECATI DALL AMORE PER LA LORO SQUADRA SI SENTONO DA 3- 4 POSTO SE VA MALE 1-2 SE VA BENE.
CONTESTAZIONI CONTINUE CONTRO LA SOCIETA ,CRITICHE NON COSTRUTTIVE.
FATEMI CAPIRE CHI E QUEL MATTO CHE VUOLE ESSRE IL PROPRIETARIO DI UNA SOCIETA DEL GENERE.
SALUTI A TUTTI I VERI TIFOSI

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

Lazio mi sembra sia 3 o giu di li, tanto per cominciare. oporto, borussia dortmund, fejienord villareal tanto per dire non sono città piu grandi di firenze come bacino di tifoseria e sono sempre in europa e più. firenze con la sua immagine e con altri politici sarebbe una città la cui immagine potrebbe essere usata da imprenditori seri in modo fenomenale. Fate un sindaco Cinese e un padrone della fiorentina australiano e vedrete quello che combinano!!

rep
Ospite
Member

tu pensa invece che pure il Palermo
è riuscito a vendere la società….non dire
bischerate

Svarowsky
Ospite
Member
CONTESTAZIONI CONTINUE????? Ma quando mai si sono fatte contestazioni VERE ai della Valle?? Se ai primi fischi i marchigiani rispondono con una letterina e tutti cahati in mano che se ne vadano! Se contestare é mettere un cartellone “della valle vattene”, succedesse una cosa stile Pontello, questi che fanno? Chiamano la contraerea??? Il tifoso, e non solo il fiorentino, sempre sogna con la sua squadra, credendo che sia sempre piu forte di quello che é, e mi sembra logico quando ti comprano un Tello, che solo perché ha giocato nel barcelona di Messi, credi che sia un fenomeno che ha dribling, tiro e visione di gioco…La realtá invece, é che al tifoso non piace essere preso per i fondelli, cosa che i DV ci riescono benissimo, perché c’é gente che ancora crede nel progetto, nello stadio e nei fantomatici aquisti del sig Corvino.,,Non serve un matto a Firenze, servirebbe solo… Leggi altro »
joretti
Ospite
Member

Condivido in pieno. Ci si monta la testa con facilità, quando invece c’è da stare coi piedi per terra. La Fiorentina è una squadra come il Bologna, l’Udinese, il Torino o il Genoa. Non ho mai sentito i tifosi di queste squadre che abbiano velleità di scudetto, champion o Europa league.

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

ma che discorsi del c….o! Manchester City prima deglia arabi era una squadra che veleggiava tra B ed A da sempre. Chelsea era tra le squadre di Londra che si inchinavano ad Arsenal e West ham prima del russo. Villareal non esisteva nemmeno prima della nuova gestione. Paris S.Germain è stata fondata solo nei 60 e era sempre nella parte bassa della classifica se non retrocessa prima dei arabi o chi sono. ma davvero penso che ci sia gente che scrive nella pausa caffè da dods

rep
Ospite
Member

sciocchezze….la classifica perpetua della
serie A dice che la Fiorentina è la quinta
squadra d’Italia , l’equivalente del
Tottenham , ugualmente quinto nella
medesima classifica ….peccato
che adesso il Tottenham lotti tutti gli anni
per la champions , e spesso ci va…

Frunky69
Ospite
Member

bè … non è proprio così…. la fiorentina è la 5° squadra d’Italia per punti complessivi fatti in 90 anni! E poi… il bello di essere viola è proprio sognare in grande!!

Svarowsky
Ospite
Member

Beh, a Torino per la partenza razzo che hanno avuto quest anno, sognavano la UEFA. A genoa pure…Ma é un male sognare? Io sognavo di vedere Socrates trionfare, di fare il giro di campo abbracciato ad Antognoni….

joretti
Ospite
Member

Tutti possono sognare, ma la realtà è un’altra. Se hai un presidente che non vuol spendere , se hai un allenatore che non sa mettere in campo nemmeno quel poco che gli passa il convento, se hai davanti squadre che vengono favorite in tutte le maniere per il business, credo che sia diventato un sogno anche sognare. Vittorio continua pure a stare sulla balaustra.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member
finalmente firenze se svegliata:)sono contento di leggere qui molti che hanno aperto la mente alcuni ancora no ma ci arriveranno presto:).sta di fatto che fratelli della valle ormai devono decidere che fare della fiorentina dopo tutto gli scandali che son successi alla fine tutto sta venendo a galla le parole di cognigni che dice che è pericoloso andare in champions è del modello atalanta stata una vera ammissione di una realtà scandalosa di ciò stiamo affrontando quest anno,i della valle è un tipo molto furbo non cosi furbo da non capire del perchè sta succedendo tutto questo eppure son passati 15 anni il fatto di non mettersi attorno gente di calcio vuol dire essere diffidenti con questo sport eppure è una cosa più semplice del calcio,io non riesco a capire perchè insiste nel andare avanti con gente non capisce niente di calcio,la mossa antonio è totalmente semplice del perchè è… Leggi altro »
Lukus
Ospite
Member
A tutti coloro che ancora sono sotto gli effetti della “Sindrome di Gubbio” e ragionano della serie “Se vanno via i DV chi prende la viola?”, ricordo che per vendere una società di calcio bastano due cose: 1) Volerlo davvero; 2) Chiedere un prezzo ragionevole, cioè commisurato non solo al valore presunto della rosa dei giocatori e degli altri assett ma anche al valore dei risultati sportivi conseguiti o conseguibili con la rosa stessa! Certo che se i DV, in malafede, continuano a chiedere per la cessione della viola cifre completamente prive di legame con quello che è il suo attuale valore reale, pretendendo di farsi pagare come assett “certo” anche ciò che ancora certo non è (traduzione: il progetto stadio!) allora ci credo che diventa difficile trovare un acquirente serio. Ma è tutta una questione di buona o mala fede. Se le cose vengono fatte come si deve, a… Leggi altro »
marco
Ospite
Member

qualche giorno fa un mio amico ha chiesto a Frank McCourt (americano nuovo proprietario del Marsiglia)…ma perche comprare il Marsiglia non sarebbe stato meglio per te comprare la Fiorentina ?… risposta di Frank… : “a city that needs more than 10 years to decide if they want to do a new stadium…does not interest nobody…”

nel caso tu non parli inglese te lo traduco…

“una città che ha bisogno di più di 10 anni solo per decidere se fare o meno un nuovo stadio non interessa a nessuno….”

credo che la spiegazione sia semplice e chiara….
quindi …dove vogliamo andare…?

e ringraziamo ogni giorno che passa che ancora abbiamo una proprietà che ci tiene in piedi…

Svarowsky
Ospite
Member

…E sta sicuro che la prossima estate, ci saranno ancora 20.000 grulli (in senso buono, per caritá), che faranno ancora l’abbonamento credendo al progetto della valle. A giugno non avremo ne premio UEFA, ne tutti gli introiti bassi, ok, ma sempre soldi sono- di partecipare alla EL….E che farannno? Fuori Kalinic, Berna o Chiesa…Tutti sacrificabili per il bilancio, poi ci pensa corvino a rifá la squadra a basso costo,,..

Stefano
Ospite
Member

Quindi mi pare di capire che tu sai perfettamente quanto chiedono i DV e sai anche che se invece chiedessero un po meno,ci sarebbero compratori per la società??? Beh,se volessi farci partecipi di codeste tue informazioni,scrivendoci la cifra che viene chiesta dai DV e quanto invece sarebbe disposto a spendere il nuovo proprietario,magari anche chi sarebbe questo fantomatico nuovo proprietario,te ne saremmo tutti infinitamente grati.

Grottaferrataviola
Ospite
Member

Dal 2002 ad oggi i Della Balle hanno versato 220 mln, non ci sono debiti ma neanche immobili; quindi se pretendono di rientrare di tutto, devono dimostrare di avere almeno un capitale in giocatori pari al 50%…quanto vale La Rosa della Viola oggi? Forse l’anno scorso si poteva pensare a 170 mln ma adesso…Berna-chiesa-kalinic faranno 70 max, gli altri non sommano i 30, tolti i prestiti…quindi i 250 chiesti sono uno sproposito, il prezzo giusto sarebbe 150…hanno investito 70 in 15 anni, è troppo? Dovevano fare meglio i conti…comunque se continuano ad aspettare facendo sempre meno investimenti e dovendo vendere i pezzi pregiati per mettere altri soldi, tra un paio d’anni non beccano più di 60
Sai che pianti!!!????
ACCATTONI sono, capaci solo di speculazioni ma stavolta prendono il bagno…

grottaferrataviola
Ospite
Member

nessuna divisione, i tifosi cantavano contro gli indegni accattoni, i tifosi non pagati con biglietto omaggio dei Della Balle in tribuna fischiavano…

Tiziano
Ospite
Member
Impossibile difendere DV e dirigenza, perché hanno promesso e non mantenuto. Sarebbe bastato aggiustare il “tiro” delle dichiarazioni, abbassando, nelle stesse, “l’asticella” e il tifoso, visto che sono loro i padroni, si sarebbe, magari a malincuore, dovuto però adeguare. Le ultime scelte, concretizzatesi negli acquisti di un giocatore talmente “rotto” da non potersi mai nemmeno allenare, di un giocatore presentato come un sicuro talento ( non un giovane su cui puntare che avrebbe potuto / non potuto emergere) e poi scaricato senza nemmeno averlo mai visto in campo, per esempio, rendono DV e dirigenza tutta indifendibili. Impossibile difendere Sousa, più che per le formazioni astruse messe in campo, con giocatori spaesati in quanto fuori ruolo, con sostituzioni dal tutto assurde ( far esordire un giovane contro l’Inter quando stiamo lottando per pareggiare, giovane poi sparito da ogni radar calcistico!!), soprattutto per l’atteggiamento da isterico piangina. O si dimetteva o restava… Leggi altro »
PolemicoViola
Ospite
Member

Grandissimo Tiziano, uno che usa il cerebro. Bravo

Gigi
Ospite
Member

Ci sono persone peggiori del simpatico gruppetto DV/Corvino/Sousa?
La risposta e’ facile: si, i leccavalle
Vediamo insieme di analizzare chi è il tipico leccavalle
Prima di tutto e’ un mediocre che ignorantemente vive una vita grama senza sogni, senza slanci, alla fine senza rispetto per se stesso (inconsapevolmente)
Politicamente vota a sinistra perché ha BISOGNO di un padrone
Non sa cosa sia la meritocrazia, anzi la rifugge, facendo parte del gregge
Crede che il Papa Francesco sia il Papa, non capisce che invece e’ l’AntiCristo.
Venendo al calcio, trova solo scuse per le sconfitte: arbitri, Palazzo, sfortuna, condizioni atmosferiche e chi più ne ha più ne metta
Mai addossa alcuna colpa alla squadra e ancor meno a chi sta sopra
Va compatito, aiutato, non va odiato.
Bisogna provare per lui una cristiana compassione

maraschino
Ospite
Member
Da Leccavalle, come ti piace chiamare chi la pensa differentemente da te, ti posso assicurare che la mia vita è serena, che vado allo stadio e che lì continuo ad essere felice di essere circondato da altri che, pur con visioni diverse, non se ne fanno una malattia. Siamo abbonati tutti da una vita e passiamo il tempo anche parlando di cose più importanti di un campionato andato meno bene di altri. Voto a sinistra, ma sono padrone di me stesso ed anche quando ho lavorato in multinazionali non ho mai fatto torto al mio spirito critico. E forse anche per questo, oltre che ai risultati, ho potuto avere soddisfazioni anche sul lavoro, oltre anche a tante delusioni, ovviamente. Vado anche a Messa, guarda caso, e ritengo Francesco, ma anche Giovanni Paolo II, una jattura. L’unico Papa degli ultimi decenni, dopo Papa Montini, è stato Benedetto XVI e non mi… Leggi altro »
Frunky69
Ospite
Member

già per il fatto che hai fatto l’arbitro e vai pure a messa sei da prendere a scappellotti

maraschino
Ospite
Member

Hai pienamente ragione!

kurt cobain
Ospite
Member

boia de che intelligenza

homo sapiens
Ospite
Member

Il problema non è essere a favore o contro D.V. (Che chiaramente è arrivato al capolinea).
Io darei via volentieri la mia vecchia Panda, se avessi pronta una macchina nuova.
Se va via D.V., c’è chi la prende la Viola? qui sta il problema.

Brigante64
Ospite
Member

Il sistema ci ha già fatto fallire una volta (Cecchi Gori) poi magia magia qualcuno è arrivato ingolosito dal poter sfruttare il nome FIRENZE quindi……

Lukus
Ospite
Member

Con la curva…tutta la vita! Fuori questi BUFFONI da Firenze!!!

Mugelloviola
Ospite
Member

Con la curva cosa scusa,xche secondo te ieri è stata fatta contestazione??? Fammi capire,la curva ieri sera doveva rimanere fuori dallo stadio e fargli vedere a tutta questa manica di buffoni che ora non si scherza più,lo stadio deve essere deserto punto! Giovedi sera sotto la tribuna 20 minuti di contestazione ridevano anche i poliziotti da come era ridicola!!

Scudetto nel 2011
Ospite
Member
La vergogna che proviamo per chi ha fischiato la Fiesole è tanta. . Ormai questa è gente che si è disamorata totalmente della Fiorentina e tifa solo il bilancio dei Della Valle. Bilancio che ancora una volta ha fatto preoccupare i loro beoti sostenitori: come dichiarato dal dottor cognigni c’è un altro passivo da ripianare. INCREDIBILE Veramente incredibile pensare che c’è gente che fischia i tifosi della fiorentina per sostenere questa gente. LOBOTOMIZZATI . Tuttavia Ve l aveva detto il vostro Scudetto che la contestazione all acqua di rose non avrebbe sortito alcun effetto ai ciabattini, che non solo hanno ignorato nella maniera più assoluta il malcontento viola, ma addirittura Diego ci ha mandato il dottor gnigni a rincarare la dose. E guerra aperta , il disprezzo verso la tifoseria è inequivocabile e l amore verso la nostra Fiorentina sepolto dall arroganza di questi calzaturieri interisti. . Un esempio di… Leggi altro »
maraschino
Ospite
Member

Almeno le nuove leve sono sincere perchè dichiarano con sincerità per chi tifano.
Prendine esempio.

Cecco viola
Ospite
Member

Io tifoso settantenne da oltre 40 anni in curva fiesole sono fra i tanti che anche in curva hanno fischiato le ingiurie ai della valle mentre hanni sostenuto la richiesta di andarsene. ..vorrei quindi dire che più o meno tutti vorrebbero un cambio di proprietà mentre solo pochi sono quelli che usano modi e toni beceri ….

wpDiscuz
Articolo precedenteFormazioni a confronto: Salcedo e Tello dal 1′ sorprendono tutti
Articolo successivoLinea verde, asse con il Partizan. Ecco i baby Milenkovic e Vlahovic
CONDIVIDI