Per l’attacco viola spunta il nome di Braithwaite del Tolosa

13



Fiorentina interessata ad un calciatore della Ligue 1. Secondo quanto riporta stamattina il quotidiano sportivo, L’Equipe, Pantaleo Corvino avrebbe messo gli occhi su Martin Braithwaite attaccante classe ’91 del Tolosa.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Toredo
Ospite
Toredo

se..magari

pippo77
Ospite
pippo77

ore decisive?

Mercurio
Ospite
Mercurio

E’ fortissimo, vedrete … st’altr’anno in serie B

Gino
Ospite
Gino

Sotto a chi tocca ahahahahah venviaaa

Marco77
Ospite
Marco77

Non vedo l’ora di sentirlo pronunciare dal calcio burocrato

massimo
Ospite
massimo

Io l’ho visto qualche volta e mi chiedo……….ma siamo a carnevale ?

PiElle, Fi
Ospite
PiElle, Fi

tutti gli anni (anzi, due volte l’anno, una in primavera/estate e una in autunno/inverno) circolano carrettate di nomi, che se arrivassero tutti ci si farebbero quattro squadre
poi, alla fine, chi arriva arriva, ma i giornalisti di qualcosa devono campare….

ghigo1969
Ospite
ghigo1969

…… ore decisive per i’figliolo di Longo

Aliush
Ospite
Aliush

Contattato anche Pdor, figlio di Khmer, della tribù di Ishtar della terra desolata del Kfnir.

il moralizzatore
Ospite
il moralizzatore

Tra Berna,, Kalinic, Ilicic, forse Tatarasanu e Badelj si arriverebbe sicuro a piu di 80 milioni di incassi..Ecco , si potrebbe davvero rifondare la squadra…, ovviamente rinforzarla…, se mai ci fosse un’ultima chiamata per tutti, in estate i DV e Corvino veramente si giocano la reputazione e la faccia.

Valdarno Viola
Ospite
Valdarno Viola

…giocherà in coppia con Falcinelli? Forse devo essermi perso qualche novità regolamentale, tipo che non si gioca più in 11….

Aramis974
Tifoso
Aramis974

No è che andando via Sousa forse cade il divieto di schierare due punte da inizio partita

G R 51
Ospite
G R 51

A quanti nomi siamo gia’?

Articolo precedenteBernardeschi e il suo futuro, nei prossimi giorni scenderà in campo anche Andrea Della Valle
Articolo successivoPer la Fiorentina due trattative calde in Francia, c’è fiducia nel buon esito
CONDIVIDI