Per Norgaard, Gerson, Veretout e Laurini, futuro lontano da Firenze

di Riccardo Galli - Qs-La Nazione

47



Il brasiliano tornerà alla Roma per fine prestito, il danese non ha convinto. Il centrocampista francese, invece, sarà uno degli uomini mercato viola

C’è un gruppo di giocatori che quasi sicuramente con la fine del campionato andranno incontro alla cessione. Ecco che Norgaard, Gerson, Veretout e Laurini nel giro di qualche settimana vedranno sul loro orizzonte una maglia che non è più quella viola.

Se nel caso di Gerson l’addio sarà indolore, ritorno alla Roma per fine prestito secco, per gli altri la Fiorentina dovrà realizzare cessioni che abbiano un riscontro positivo anche nel bilancio (meglio se con plusvalenza), oppure realizzi prestiti e rinviare di almeno un anno la vendita del cartellino.

Di sicuro la trattativa per Veretout rientra fra gli affari di prima fascia, mentre per Norgaard il rischio di un affare poco conveniente in termini economici è elevato.

47
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
diesse
Ospite
diesse

Mi strappo i capelli dal dispiacere. Per il francese di m…a mi sono già espresso nell’altro articolo

massimo
Ospite
massimo

Allora il futuro di Edimilson Mirallas e Dabo spero sia lontanissimo da Firenze.

Guidottino
Ospite
Guidottino

Sicuro! Con Maxi Oliveira, Baez e Schetino pronti a rientrare in prima squadra, filtra ottimismo per il nuovo progetto. Corvino incontrerà domani Gaels, il procuratore di El Hamdaoui per confermare il ritorno del bomber in Viola! La Fiorentina da Champions per la prossima stagione assicura Cognini.

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Non si faranno trovare impreparati

REM
Ospite
REM

Follia pura arrivare a criticare i Veretout, gente che ci ha messo le gambe sempre..e se nelle ultime partite senza obbiettivi ha tirato un pó il fiato, le gambe non ce le mette piú come prima come dargli torto? Si é giá accordato con il Napoli? Perché non dovrebbe andare a giocare la Champions?Chi glielo fa fare a questi giocatori di stare in questo ambiente, fatto di tifosi incontentabili e pronti a cambiare parere come il tempo ai tropici..La poca presenza dei Dv é il problema minore .. vorrei vedere voi spendere per prendersi solo offese

pippo77
Ospite
pippo77

le offese le piglia chi non spende o chi spende a xa22o circondandosi di incompetenti e cialtroni, chi dice picche e poi gioca cuori, chi prende in giro da sempre e chi si offende vomitando sui giornali la sua arteriosclerosi galoppante.
chi lavora bene e con passione ê sempre stato solo ringraziato a firenze.
sappilo.

REM
Ospite
REM

Per favore un pó di obbiettivitá

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Dillo al tuo ddv…

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Chiaro, è colpa dell’humusso…lo dice anche Nonno Conno…

Bivox
Ospite
Bivox

Il problema non sono queste mezze figure che se ne vanno, il problema è trovare chi voglia venire con una situazione del genere. Qui si trovano solo macerie

Alex
Ospite
Alex

Che tragedia! E ora?

max
Ospite
max

Ma che se ne frega ..!! Tanto e’ una banda di raccattati… Come la proprieta’ che gli ha presi…!!!

Picus
Tifoso
Picus

Ormai la squadra è in smobilitazione. L’ambiente è tossico. Premesso che sono quasi tutti mezzi giocatori, credo che pochi vorranno rimanere. A questo punto a molti farebbe più comodo la B perchè allora comincerebbe la svendita per abbassare il monte ingaggi e gli agenti troverebbero loro un’altra piazza. Quindi questi vanno in campo senza alcuna motivazione. E dovrebbero fare 2 punti’??? Mah.
Bisogna sperare più nella sconfitta delle altre che nei nostri mezzi.

claudio
Ospite
claudio

a tutti questi ci sono tutti i giocatori andati in prestito e che rientrano. Tipo saponara. eiseryc ecc

Par
Ospite
Par

Speriamo anche per i Della Valle!
MERITIAMO DI PIU’!

Articolo precedenteTutti i viola sotto esame, con la salvezza via alla rivoluzione. Lafont e Pezzella…
Articolo successivoCoppa Italia, questa sera alle 20.45 la finale Lazio-Atalanta
CONDIVIDI