Per Soucek c’è da superare la resistenza dello Slavia Praga e l’Atalanta

di Giampaolo Marchini - Qs-La Nazione

21



Pioli ha chiesto un centrocampista capace di sostituire Badelj in cabina di regia, il giocatore dello Slavia Praga resta la prima scelta.

Tomas Soucek resta sempre una pista interessante e che Corvino vorrebbe continuare a tenere calda, nonostante la ‘solita’ Atalanta, ma soprattutto, le resistenze del presidente dello Slavia Praga. Presidente restio a fare marcia indietro dopo le dichiarazioni da ‘pugno di ferro’ pronunciate più volte. C’è da trovare il modo di salvare le apparenze. Ecco perché, come riporta il Qs-La Nazione, serve ancora un po’ di pazienza e qualche giorno in più per sistemare tutto. Con buona pace di Pioli.

21
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ugo Firenze
Ospite
Ugo Firenze

E meno male che anche questo era già preso, mancavano solo i dettagli … peccato che il termine “dettagli” per Corvino significa ” ho chiesto notizie ma lo prendo solo se me lo date a meno di 3 mln”, quindi è chiaro che poi gli altri facciano il loro gioco .. solito teatrino già visto !! ;-(

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Continuo ad insistere il male del calcio sono i PROCURATORI, quando vendi o compri un giocatore paghi di più di commissioni che del prezzo del giocatore, per quello i prezzi sono alle stelle, e quelli italiani sono i più cari.

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Ma basta con questo Soucek è da gennaio che se ne parla. Ma chi è Messi??? Quando ce ne sono come lui??? O c’è la tresca con il procuratore????

Cuore Viola
Ospite
Cuore Viola

Sconosciuto ai più, sicuramente c’è sotto una tresca…

Mario Z
Ospite
Mario Z

Per me sono tutte chiacchere dei giornali anche lui non viene per pochi soldi. Il male di tutto si chiama Corvino incapace !
Io l’abbonamento non lo faccio per come viene gestita la viola

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Se si prende anche Soucek si diventa una multinazionale … di italiani ce ne sono sempre meno .. SFV … AAcompro vecchie maglie Fiorentina e vecchie sciarpe gruppi tifosi, contattami ad [email protected]

marco
Ospite
marco

ma ancora co sto fatti degli Italiani? E costano il triplo quelli boni!!

Giuseppe Trabucco
Ospite
Giuseppe Trabucco

e pensare che solo due settimane fa l’ipocrita Don diego delle balle era andato sulla Rai di Stato ad esortare gli Italiani a comprare prodotti italiani , perchè se anche costano di più sono i migliori ed i più sicuri…Ridicolo ciabattino

POWERPURPLE55
Ospite
POWERPURPLE55

Ragionando in libertà… Indipendentemente dal “gioco sporco” di Altre Squadre, Atalanta in primis ( I Motivi sono conosciuti)… Dico io, Ma perché se il Presidente dello Slavia Praga ha detto che non è in vendita… Insistere così?!! Non ne vedo l’utilità anche perché il rischio è che si vadi ad un “gioco al Rialzo” macroscopico/eccessivo del Cartellino!! Comunque spero che siano fatti acquisti importanti di qui a poco… Saluti Viola e buone vacanze..

Brodolini Arturo
Ospite
Brodolini Arturo

Che belli i tempi in cui si duellava per un ” campione ” con squadre come Juve, Inter, Milan ( non quello di ora ) ed arrivavano i vari Passarella, Dunga, Oriali, Batistuta ed altri! Oggi ci ritroviamo a dover vincere la concorrenza con squadrette di media-bassa classifica per giocatori modesti. Come è cambiato il calcio! E come sono cambiate proprietà e dirigenti alla Fiorentina! Che delusione! Comunque sempre Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Francoslo
Tifoso
Francoslo

Beh Bati era uno sconosciuto a quei tempi.
Con piedi poco fini

Nocciolo
Ospite
Nocciolo

Stamani mi son svegliato con la voglia di scrivere il tuo stesso pensiero. Ricordo i calciomercati di anni fa, quando si sognava e si godeva per gli acquisti fatti, di gente forte forte. Fermo restando che l’anno più bello è stato sia con Malesani che con il Trap, e li ce la giocavamo con tutti a viso aperto. Adesso tutto si è ridotto inesorabilmente a un mercato neanche di bassa serie A, ma di serie B, e non dico di quest’anno ma degli anni precedenti, con tutte mezze tacche che hanno soltanto tolto 3-4-5 mln per boutade o sconosciuti. Ricordo… Leggi altro »

Cuore Viola
Ospite
Cuore Viola

Il problema sono i procuratori e Corvino. Il calcio è una cosa sporca, e non da adesso. Lo è sempre stato. Ci sono degli interessi sotto che manco ci immaginiamo. I
Della Valle hanno provato all’inizio a combatterli ma si sono resi conto che sono troppo grandi anche per loro.

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

Amico, e’ cambiato il mondo (anche calcistico).! Dovremmo prenderne atto. E chi non segue le aberrazioni dovute agli inserimenti di capitali cinesi arabi russi dovrebbe essere stimato, altro che induttore di delusione.
Ciao

CarlGustav
Tifoso
Marco Gori

Leva quell’immagine di Marx. Non sei degno.

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

Mi conosci? 🙂

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

Cmq e’ vero, nessuno e’ degno di lui. ma l’immagine e’ bella: tie’ 😉

MAX
Ospite
MAX

Se c’è la disponibilità del giocatore l’ATALANTA possono fare poco. La concorrenza aumenta.

Mauro FAIR plsy
Ospite
Mauro FAIR plsy

DI MOLTI DISCORSI E FATTI POCHI QUESTO È IL CORVO

giordano
Ospite
giordano

certo gli allenatori sono tutti mercenari tanto uno come Pioli se rimane senza lavoro non muore di fame.Non mi date i giocatori mi state prendendo in giro mi dimetto

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

Qui c’e’ troppa gente che crede che il mercato del calcio sia come scendere al supermarket sotto casa. Voglio un tubetto di maionese senza uova? allungo la mano sullo scaffale e lo prendo. No, non e’ cosi’

Articolo precedentePjaca e la Fiorentina, dopo il mondiale Corvino proverà a chiudere il prestito
Articolo successivoMoena: in ritiro è arrivato Emiliano Bigica, allenatore della Primavera (FOTO)
CONDIVIDI