Per Tello si punta al diritto di riscatto intorno ai 10 milioni. Contatti anche per Carrillo

    0



    telloL’attaccante offensivo capace di occupare la corsia destra potrebbe essere Cristian Tello, classe 1991, in forza al Porto, ma di proprietà del Barcellona, conferma La Nazione. Indicato da Sousa e legato al gruppo di manager portoghesi che conoscono molto bene l’allenatore della Fiorentina, Tello, può arrivare in prestito (come lo è adesso al Porto) e in favore dei viola potrebbe essere fissato un diritto di riscatto di 10 milioni (cifra abbordabile).

    Si continua a seguire comunque anche Carrillo. I contatti con Andrè Carrillo, esterno offensivo dello Sporting Lisbona, sono all’ordine del giorno. Anche qui si parla di un giocatore che Sousa conosce bene e per il quale il tecnico ha avuto relazioni continue nel corso della stagione. Carrillo, classe 1991, passaporto peruviano, ha un vantaggio di non poco conto rispetto ai concorrenti: il suo contratto è in scadenza e la Fiorentina potrebbe entrare in possesso del suo cartellino versando solo un minimo indennizzo allo Sporting.