Perelygin, l’ambasciatore ucraino tifoso viola. Da ADV la maglia di Kalinic, firmata da Antognoni

di Mario Tenerani - La Nazione

1



UNA VISITA a Firenze per trovare un caro amico, l’ex presidente viola Ranieri Pontello, e per fare un salto al «Franchi» a godersi Fiorentina-Inter. Perché il calcio è una delle sue grandi passioni. L’ambasciatore dell’Ucraina in Italia, Yevghen Perelygin, è un simpatico tifoso viola, adora l’Italia, soprattutto Firenze. Storia di un lungo gemellaggio tra Kiev e la città di Dante. «I miei genitori sono di Kiev, io sono nato a Dnipropetrovsk. Oggi il Dnipro è forte e alla Fiorentina ha venduto un gran giocatore come Kalinic».

Lei seguiva il calcio italiano? «Tantissimo e simpatizzavo per la Fiorentina. Il nostro idolo in Ucraina era Roberto Baggio».

Kiev e Firenze, legame stretto. «Eccome: abbiamo un gemellaggio da tanti anni, in centro nella nostra capitale c’è via Firenze. E 15 mesi fa il nostro sindaco ha voluto installare una statua di Dante».

Un primo cittadino sportivo, vero? «Klitschko è stato un campione assoluto di boxe, nel mondo ha vinto tutto. E’ più famoso di Shevchenko e ho detto tutto… E’ venuto spesso a Firenze».

Ambasciatore, lei è qui per la partita? «Soprattutto per far visita al mio grande amico Ranieri Pontello che per 10 anni è stato patron della Fiorentina. Poi per la città che adoro. Vengo a tifare viola anche se ho un figlio interista… Comunque ero al Franchi anche due anni fa quando la Fiorentina eliminò nei quarti di Europa League la Dinamo Kiev».

Simpatico infine il siparietto nel foyer del «Franchi». L’ambasciatore ha ricevuto in dono dal presidente della Fiorentina Andrea Della Valle la maglia di Kalinic ma ieri il bomber non era a Firenze, e Perelygin ha chiesto che l’autografo sulla divisa fosse fatto da Giancarlo Antognoni.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Potini
Tifoso
Potini

Qual è l’ambasciatore nella foto, lo scalmanato coi capelli a moicano o quello con la maglia nera e la sciarpa al collo? 🙂

Articolo precedenteSerie A: il Napoli frena col Sassuolo. Solo 2-2. Stasera la Juve. Domani la Roma
Articolo successivoJiangsu a picco. Suning vuole Stefano Pioli in Cina. Ed il tecnico prende tempo
CONDIVIDI