Perinetti: “Berna? Rispetto al passato tentazioni enormi. Perdere Kalinic sarebbe un peccato”

6



Queste le parole dell’ex dirigente di Palermo e Catania Giorgio Perinetti a Radio Blu: “Corvino è un dirigente preparato, se è andato subito su Pioli significa che è convinto. Di Francesco? È sotto gli occhi di tutti il buon lavoro che sta facendo, con giocatori giovani ed italiani, sembrerebbe un profilo giusto, però non ha la giusta esperienza, perché a Sassuolo è più facile lavorare rispetto a piazze di un certo tipo. Bernardeschi? Rispetto al passato ci sono guadagni e tentazioni enormi, la pressione su un giovane è assurda e non è facile mantenere l’equilibrio di fronte a determinate richieste. Ha un profilo che può interessare alle grandi squadre. Perdere Kalinic sarebbe un peccato, Babacar è pronto per sostenere il peso dell’attacco e credo sarà uno dei goleador principi della prossima stagione”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
cv.maxxi@gmail.com
Ospite

Ma BELOTTI lo pagano 5 / 6 milioni all’anno visto che la CLAUSOLA è 100 milioni? Perchè si deve dare una valutazione di BERNARDESCHI oggi ? Se si prende poco allora meglio darlo via subito. Sulla cifra dipende dal rendimento a fine campionato. GABIGOL lo hanno pagato 60 milioni senza aver giocato 3 partite intere BERNADESCHI vale minimo il doppio con le squadre Straniere pagano cifre ESORBITANTI PACCHI…e alla FIORENTINA vogliono lo SCONTO ? Con la viola fanno I BRACCINI O PIDOCCHI PAGHINO VISTO CHE HANNO I SOLDI. Vorrebbero pagare 15 milioni annue a CONTE… come fannno a TAPPARE I… Leggi altro »

Martello viola
Ospite
Martello viola

Perinetti o Capozucca erano credo 2 pilastri da dove ripartire…ma sono discorsi troppo difficili per i Dv che si sono messi nelle mani d el salentino che fa delle affermazioni fuori dalla realtà. Un Capozzucca gli chiedi di fare una squadra x il 4 posto …stai sicuro te la fa.

tamburo di latta
Ospite
tamburo di latta

Forza Perinetti, porta un altra grande città d’arte al palcoscena che si merita.

ales
Ospite
ales

SI MA NOI CE LA POSSIAMO FARE A PERDERLO, STO ASPETTANDO CON A N S I A il
discorsetto che ci farà ADV , UNA RAFFICA DI SUPERCAZZOLE ASSORTITE CONDITE DA QUALCHE REGALO PER FIRENZE.

Sante_Pollastri
Tifoso
Sante P.

L’unica cosa da fare, per i fratelli, è riportare un po’ di entusiasmo con 4-5 acquisti mirati, anche giovani di prospettiva, per una spesa di almeno 25-30 milioni. Cercare di monetizzare da alcune cessioni inevitabili (su tutte Kalinic e Badelij) e ricompattare l’ambiente dando l’illusione di un nuovo corso tecnico/societario, con responsabilità definite e chiare. In questo contesto, la scelta dell’allenatore sarà quasi marginale: penso ci siano pochi dubbi sulla professionalità dei nomi che si leggono oggi (Pioli, Di Francesco, Mazzarri, Stramaccioni), che devono essere messi nelle condizioni ideali per rendere al meglio, al pari dei giocatori. Ma il discorso… Leggi altro »

G R 51
Ospite
G R 51

Se ne devono andare anche se Diego ormai ha levato le tende da tanato tempo.

Articolo precedenteA Coverciano seminario Uefa su calcio femminile. Presenti Mencucci e Fattori
Articolo successivo“Fiorentina in linea con i punti degli ultimi anni”. Vero, ma…
CONDIVIDI