Perinetti: “Per la Fiorentina difficile resistere ai grandi club. Giovani come Chiesa sono plusvalenze future”

29



Parla così Giorgio Perinetti a Radio Blu: “Per squadre come la Fiorentina diventa difficile resistere alle cifre offerte dai grandi club Per quanto riguarda la linea verde, in questo quadro scoraggiante, ci sono i giovani come Chiesa che portano buone notizie anche se sarà solamente la plusvalenza del futuro: appena perdi un grande giocatore avviene un effetto domino inizia una reazione a catena, quindi anche gli altri big chiedono la cessione.

I giocatori sono i protagonisti assoluti del calcio, hanno conquistato una posizione di privilegio e le società faticano a controllarli, il calciatore è sempre in una posizione di vantaggio, abbiamo fatto tanti errori che oggi stiamo pagando, dagli stadi, ai vivai. Purtroppo il nostro campionato è diventato un campionato di transizione, si viene qui per affermarci e andare via, prima era l’incontrario”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
PecosBill
Ospite
Member

In perfetto stile Atalanta che, come disse l’Uomo Nero, è il modello che dobbiamo seguire.

VIOLASOUL
Ospite
Member

Concordo e aggiungo che i giovani sono sicure plusvalenze e siccome i giocatori moderni, ormai crescono tutti con simili modi di allenarsi, si somigliano tutti ecco xrchè è difficile individuare il talento futuro. In Italia, poi, basta che un giocatore faccia una buona annata e il suo valore aumenta in maniera esponenziale.
Vorrei porre una domanda alla direzione x sapere cosa ne pensano: “Non vi sembra strano che una soc. dichiarata in vendita e allo scatafascio, voglia e riesca a blindare un giovane come Chiesa, che potrebbe offrire la maggiore plusvalenza tra tutti? (il Napoli ci darebbe 20mln+2 buoni giocatori=circa 45mln) “

Ettore di Varese
Ospite
Member

Caro Sfiamma spero tanto che a gennaio te ne vada pure tu.
Anzi, se anticipi fai a tutti un favore.

SfiammaProgettiSpeciali
Ospite
Member

Nascondi pure la testa sotto la sabbia: non servirà!!!
Difendi pure l’indifendibile!!!
Sesto Posto in serie B!! Calciopoli!!! Zeru tituli!!! Figure di Merda epocali: Berbatov, Salat, Milinkovic Savic, E Cuardadro lo rimpiazziamo…e Jovetic lo rimpiazziamo….
Bravo!! Tu si che sei un tifoso….
Vattene insieme ai braccini nerazzurri.
Firenze rivuole la Fiorentina!!!
Via il Piacenza da Firenze!!!

SfiammaProgettiSpeciali
Ospite
Member

Chiesa andrà via in Gennaio.
I Della Valle purtroppo, rimarranno ancora per molto tempo.
Siamo allo sfascio.
il Circus Charlie ha più credibilità della Fiorentina.
Via i Della Valle da Firenze.

Asciano viola
Ospite
Member

Oh sfiamma vedi d’andà …………………

Van gogh
Ospite
Member

Ma secondo voi i giocatori chiedono di andarsene perché i tifosi contestano o perché la proprietà ha messo in vendita l’azienda SFV

Asciano viola
Ospite
Member

Se i DV l’hanno messa in vendita hanno fatto quello che volevano coloro che contestano, purtroppo con un ambiente così non si farà avanti nessuno.

Patcom
Tifoso
Member
Scappano perchè qui ormai l’è un manicomio, siamo allo sbando. Società che non capisce nulla di calcio e di rapporti con i “clienti”, dove la proprietà pensa solo a ricavarci soldi in tutti i modi possibili e immaginabili. Di calcistico un c’è rimasto più nulla, stiamo diventando una nursery di pischelli brufolosi che combineranno più danni della grandine, alcuni per la giovanissima età e gli altri per incapacità cronica. Qui nessuna ambizione, nessuno entusiasmo, i giocatori sanno benissimo che tanto leveranno presto le tende e qui son solo di passaggio e tutto sarà di conseguenza. La società è in vendita e quindi interessa solo come recupero di quattrini, anche i pali delle porte venderanno, le panchine e anche le strisce bianche che ci sono in campo. Sarà un campionato di grande sofferenza e speriamo di non andare oltre, possiamo ringraziare i ciabattini per aver fatto della Fiorentina una provinciale di… Leggi altro »
paolo re
Ospite
Member

Dite quello che vi pare ma ormai è un coro, questa è l’immagine che si sono fatti della Fiorentina dei Della Valle gli addetti ai lavori e i giornalisti. Occorrerebbe un intervento in prima persona di Diego per fugare le nuvole e promuovere qualche acquisto di spessore, almeno nei ruoli essenziali….ma non credo che un’idea del genere gli frulli per la testa. Nel frattempo il ritiro a Moena sta per terminare e la squadra non ha ancora una sua dimensione certa. Ad oggi, data per scontata la partenza di Bernardeschi, Kalinic in bilico e magari Vecino tra qualche giorno, con il mercato fatto sinora da Corvino non sembrano esserci grosse prospettive, sempre che vada bene, di migliorare l’ottava posizione della passata stagione. E questo non è certo un obbiettivo entusiasmante.

Non importa
Ospite
Member

Con il cuore affranto dico di pensare a salvarci, stanno prendendo troppe scommesse e a Diego cosa vuoi che gli freghi a questo punto dopo la messa in vendita della società. Maledetto il giorno che l’hanno comprata!

Asciano viola
Ospite
Member

Se un la prendevano loro oggi giocavi nei dilettanti brodo.

www.casaccaviola.com
Ospite
Member

Ora tutta questa gente che ragiona tanto per farsi pubblicità io non la sopporto … io prima di infamare ad oltranza aspetterei la fine del calciomercato… il primo anno di Montella di questi tempi eravamo nelle stesse condizioni …. …. compro vecchie maglie Fiorentina e non contattami ad [email protected]

TEORIA_VIOLA
Ospite
Member

mamma mia. qua a Firenze si parla solo e soltanto del dio PLUSVALENZA. ma in che mani siamo capitati?in che mondo viviamo?poveri noi mai una gioia.

Nicola
Ospite
Member

Iniziamo a offendere le loro scarpacce !

Fate uno striscione con scritto : TODS MADE IN CINA E ATTACCHIAMOLO A PONTE VECCHIO !!

Fa il giro del mondo

Asciano viola
Ospite
Member

Sei ridicolo, è grazie ai coglioni come te che la Fiorentina oggi si trova in queste acque.

Nicola
Ospite
Member

Perché non ti fai aiutare da uno bravo ?

Ridicolo ?

Gli usi
Ospite
Member

Fallo tu grande omo

Nicola
Ospite
Member

Mi dai una mano te ?

PecosBill
Ospite
Member

Noi, lui pensa a leccare le suole!!! Come vuoi che abbia il tempo per darti una mano?

Ultrafoof
Ospite
Member

Mi sbaglierò, ma sono anni che non s’è voluto (o potuto, boh) completare la rosa secondo le richieste dell’allenatore o le evidenti carenze (vedi Gennaio 2016), siamo sempre andati avanti a scommesse e prestiti mentre i titolari invecchiavano e/o se ne andavano.. anziché tentare di affermarsi s’è un po’ vissuto di rendita e ora siamo pieni di scommesse e speranze.. boh, staremo a vedere..

claude
Ospite
Member

comunque io da giovane amavo la fiorentina ye ye.tutto giovani e mai mi eì passato di testa di cambiare bandiera

PecosBill
Ospite
Member
Anche a me, come linea di principio, mi piace molto l’idea di una Fiorentina yé yé fine anni ’60. Ma, oltre al fatto che quella Fiorentina metà anni ’60 aveva gente che si chiamava Albertosi, Ferrante, Brizi, Hamrin, De Sisti, Bertini, Brugnera e Chiarugi, il dramma è che la Viola dei giovani la sta “plasmando” (naturalmente si fa per dire) un autentico incompetente che a Firenze ha già portato, nel tempo, queste giovani CIOFECHE: Davide Brivio Matthias Lepiller Ondrej Mazuch Jan Hable Boadu Maxwell Acosty Arturo Lupoli Anthony Vanden Borre Manuel Da Costa Nikola Gulan Caetano Prósperi Calil Jefferson Andrade Siqueira Alex Costa dos Santos David Enrique Mateo Guilherme Raymundo do Prado Matteo Chinellato Lorenzo Morelli Paolo Rozzio Edoardo Pazzagli Giuseppe Pandolfi Federico Carraro Simone D’Anna Alessio Fatticcioni Andrea Paolucci Diego Cenciarelli Francesco Di Tacchio Pape Moussa Diakhaté Keirrison de Souza Carneiro Haris Seferović Savio Nsereko Filipe Gomes Ribeiro LorenzoTafi… Leggi altro »
fabio
Ospite
Member

Quella Fiorentina era costata un pacco di soldi. De Sisti arrivò dalla Roma per 250 ml di lirette, circa 30 ml di euro. Quindi dove vedi la Fiorentina yè-yè?

PecosBill
Ospite
Member

https://it.wikipedia.org/wiki/Ugo_Ferrante
https://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Brizi
https://it.wikipedia.org/wiki/Enrico_Albertosi
https://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Bertini
https://it.wikipedia.org/wiki/Luciano_Chiarugi
https://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Brugnera

Sicuramente tutti pagati come Picchio De Sisti, cioè 250 milioni (più Benaglia, tanto per essere pricisi)e, quindi, l’equivalente dei 30 milioni di euro.
Cavolo, Enrico longinotti e Nello Baglini sono stati decisamente i più facoltosi presidenti della Viola!!!! In 60 anni nessuno me lo aveva fatto notare!!!!

claude
Ospite
Member

non vorrei che i dv avessero problemi finanziari. stanno dando al momento questa immagine

salaorni sergio
Ospite
Member

Società di buffoni

REX
Ospite
Member

purtroppo c ha ragione

maurizio Milano
Ospite
Member

MA QUANTO NULLAFACENTI PRODUGHI
DI IDEE E CONSIGLI PER LA VIOLA !!!!
MA SE SI TROVASSERO IN LAVORO SERIO! !!!!

wpDiscuz
Articolo precedenteMoena, dalla 19 la diretta Facebook sulla giornata della Fiorentina e le notizie di mercato
Articolo successivoInter-Vecino, colpo decisivo nelle prossime ore. Esodo viola: fuori 7 titolari
CONDIVIDI