Pescara-Fio, l’Album dei ricordi: l’ultima volta fu 1-5 viola. E quella perla di Baggio…

12



Sono 12 in serie A e 4 in serie B i precedenti tra Fiorentina e Pescara in campionato. In totale, dunque, sono 16 le sfide tra le due squadre con il bilancio totale che dice 9 vittorie viola, 5 pareggi e solo 2 successi degli abruzzesi.

In casa del Pescara i precedenti sono 8 con un bilancio che dice 4 vittorie viola, 3 pareggi ed 1 vittoria dei padroni di casa. L’ultimo fu l’1-5 targato Ljajic (tripletta), Mati Fernandez al primo gol in viola, e Jovetic, nella sera in cui il Milan vinse a Siena e conquistò il terzo posto:

Il primo scontro tra le due società in Serie A risale alla stagione 1977-78, finì 3-0 per la Fiorentina a Firenze con doppietta di Antognoni e gol di Sella, mentre al ritorno a Pescara fu 1-2 per i viola. Reti di Desolati e Sella.

Doppio successo per la Fiorentina contro il Pescara nel 1979-80. All’andata a Firenze fu 2-0 con reti di Pagliari e Bruni, mentre al ritorno altro 1-2 firmato Sella e Pellegrini.

Nel 1987-88 fu invece 1-1 con gol viola di Roberto Baggio su rigore:

Nell’88-89 al Franchi tra gigliati e Pescara finisce 3-2, con reti di Pellegrini e doppietta di Baggio, il secondo un gioiello del divin codino.

Nel 1992-93, l’anno della retrocessione, i viola vincono 2 volte, in casa e fuori, con identico risultato: 2-0. All’andata in trasferta reti di Beltrammi e Baiano:

Molti si ricordano invece il clamoroso 0-2 alla ripresa post sosta di Natale. Quella fu l’ultima vittoria in A del Pescara, che anche quest’anno, salvo la vittoria a tavolino col Sassuolo è ancora fermo al palo:

Guai a sottovalutare l’impegno dell’Adriatico, soprattutto per le tante assenze che avrà la squadra di Sousa. Ma col Pescara c’è da vincere, a tutti i costi.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Stefano
Ospite
Stefano

Peccato perché non sono state ripetute le eccellenti corvinate Diks, Salcedo e Toledo che lasceranno tracce indelebili nella storia viola. Come il brasiliano che neanche il Latina ha piu voluto. Come Tino Costa, Benaluane, Kone , Octavio, Brillante ecc..Ricordo che l’anno scorso prima di gennaio eravamo secondi. Non ci voleva un grande ingegno per rafforzare una squadra che meritava con i famosi difensori (anche noi tifosi lo meritavamo).Chi arrivò invece?Gia la colpa era prima di Montella e ora di Sousa che non hanno valorizzato tali grandi acquisti. Ceduti invece Savic, Quadrado e Alonso mai rimpiazzati causa bilancio. Ma un Ranocchia… Leggi altro »

IVECCHIOJACK
Ospite
IVECCHIOJACK

praticamente Perin non toccò palla…
e quell’innominabile di portiere che si aveva la raccattò due volte.

Andre
Ospite
Andre

Giorno funesto quel 1 a 5… Champions rubata dal Milan e Lupatelli che prende goal negli unici 10 minuti giocati della stagione…

Potini
Tifoso
Potini

La partita del 77-78 fu anche la mia prima volta al Franchi grazie al babbo che mi portò presto per non rischiare aberrazioni in famiglia tipo figli che tifano squadre a strisce.

andrea
Ospite
andrea

me la ricordo bene, sul 4 a 1 girai canale per guardare il milan e vidi in diretta la morte del calcio. una squadra trascinata senza merito a suon di rigori in champions. se solo avessimo vinto anche all’andata con il pescara… ma il se non conta

Potini
Tifoso
Potini

La cosa ganza è che sulla rete di Mexes si vede benissimo che sussurra qualcosa a Felipe che subito dopo se lo “dimentica” permettendogli di segnare in tutta tranquillità. Nessuno e dico NESSUNO in televisione ha mai fatto notare una stranezza del genere. Povero calcio mio.

carlo
Ospite
carlo

scusate non c’entra niente ma coprono l’arena di verona ,notizia di oggi ,ma il franchi no si può coprire

Ioannes
Ospite
Ioannes

Se ripenso a quella partita con il Pescara all’Epifania mi vengono le lacrime. ATTENZIONE DOMANI

Sculacciapaperi
Ospite
Sculacciapaperi

CON LA DIFESA CHE ABBIAMO RIUSCIREMO A FAR VINCERE LA PRIMA PARTITA ANCHE AL PESCARA
BRAVI IN SOCIETA’ ….ACCIDENTI CHE FENOMENI …CAMPAGNA DI RAFFORZAMENTO ECCEZZIONALE …PRESO GIOCATORE ASSOLUTAMENTE INUTILE

keermit
Ospite
keermit

tifo viola da sempre ,in 46 anni ho visto la viola far resuscitare altre squadre talmente tante volte che non mi stupirei se un giorno arrivasse un certo jesus cristi a giocare con noi

braccino
Ospite
braccino

rimpiangiamo persino i ricordi di ceccho grullo se pensiamo alla misera fiorentina dei braccini

Hetan
Tifoso
hetan

Beh.. non ci resta che rimanere legati alla memoria… i sogni sono per altre tifoserie

Articolo precedenteQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
Articolo successivoPescara, out l’ex viola Gilardino ma Oddo recupera Caprari
CONDIVIDI