Pezzella: “Primo pensiero era restare qui. Contro la Juventus il merito è di tutta la squadra”

4



Le dichiarazioni del difensore argentino dalla serata-evento a Villa Vittoria

German Pezzella, capitano della Fiorentina, ha parlato dalla festa dedicata agli sponsor e ai dipendenti a Villa Vittoria. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai media presenti, tra cui Fiorentina.it:

JUVENTUS. “E’ stato solo un pareggio e dobbiamo continuare su questa linea per trovare risultati migliori. Ancora c’è tanto da fare”.

CONDIZIONE FISICA.Sto bene. Ero stanco perché avevo fatto un volo lungo con la Nazionale e non ho potuto dormire negli ultimi giorni. Ho fatto quello che potevo”.

ERRORI DIFENSIVI.Nelle prime due di campionato non era stata una delle migliori prestazioni, soprattutto in difesa. Contro la Juventus non abbiamo concesso quasi nulla, ma alla fine conta sempre il lavoro di squadra. Contro il Napoli siamo andati tante volte in avanti rischiando e ci hanno fatto gol. Contro la Juventus c’è stato un grande sforzo di tutta la squadra: da Franck e Fede lassù fino a noi dietro. Tutti hanno avuto la cattiveria giusta”.

DIFESA A TRE. “Lirola e Dalbert erano vicini ai loro terzini, volevamo pressare in avanti e penso che noi dietro abbiamo giocato quasi tutta la partita nella loro metà campo”.

VOCI DI MERCATO.Per me è normale. Il mercato è lunghissimo e io sono al margine. I rumors sono cose che succedono. Il mio primo pensiero era restare qui. Credo che stia iniziando una bella cosa e proviamo a portarla avanti”. 

ATALANTA. “La partita è un’altra cosa rispetto allo scorso anno. Sono una squadra forte che stanno facendo bene e giocano in Champions. Noi siamo una squadra nuova, con tanti cambi, ma vogliamo restare sulla stessa linea: abbiamo fatto buone prestazioni ma ci è mancato qualcosa per ottenere i tre punti”.

TATUAGGIO PER DAVIDE. “Una cosa mia particolare che rimane dentro di me”.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Lo ritengo uno dei migliori centrali che la Fiorentina abbia mai avuto. E dire che tante capre gli preferiscono cappon Gonzalo, uno che sapeva effettuare bei lanci lunghi, ma che difensivamente era poco meno che una chiavica.

Stefanoolm
Ospite
Stefanoolm

Si vede che te lo ricordi vene te Gonzalo, miglior centrale visto a Firenze negli ultimi 20anni

Greg
Ospite
Greg

Ma Ribery dov’è?

ForzaViola
Ospite
ForzaViola

Grande German!!! Sono molto fiero di te e della squadra
Forza Viola

Articolo precedenteCommisso scherza: “Spero che Montella non si monti la testa” (VIDEO)
Articolo successivoBarone: “Vogliamo creare partnership con le aziende toscane. Classifica non mi preoccupa”
CONDIVIDI