Pezzella nel dopo partita abbraccia Passarella (FOTO)

27



È stata una due giorni intensa di emozioni quella di German Pezzella, che ieri è stato convocato per la prima volta in nazionale argentina ed oggi ha siglato il primo gol in maglia viola, quello decisivo per strappare i tre punti col Bologna. A coronare questa due giorni ci ha pensato poi il suo ex Presidente al River Plate ed ex difensore della Fiorentina, Daniel Passarella, che ha assistito accanto ad Antognoni alla partita odierna. Questa la foto posta dal profilo ufficiale della società viola:

27
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Paolo-Carrara
Ospite
Paolo-Carrara

Condivido appieno le tue notazioni: Passarella meritava una standing-ovation personale
da tutto il popolo viola, e a ricordarlo doveva essere lo spiker !!!!
FORZA VIOLA SEMPRE, anche a Carrara usa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

simoparbo
Ospite
simoparbo

mi correggo, pazzesco anche nell’uno contro uno: https://www.youtube.com/watch?v=y0l1fkEovkA RIVEDENDO IL VIDEO DICO SOLO CHE QUESTO E’ STATO IL PIU’ FORTE DIFENSORE DI TUTTI I TEMPI, consiglio di aprirlo e perdere cinque minuti per guardarlo, ieri in tribuna senza che nessuno lo abbia cagato minimamente a parte antognoni, nemmeno si trattasse di berni, lelj o marcio santos, incredibile l’assenza di memoria storica che aleggia sulla fiorentina, dalle altre parti i miti sono sempre attuali, al bernabeu la figura di crujiff è presente ad ogni angolo e sono passati 40 anni da quando vestiva la casacca blaugrana, da noi si cerca solo… Leggi altro »

simoparbo
Ospite
simoparbo

peccato che la tifoseria fiorentina non abbia mai compreso esattamente come si colloca passarella nella storia del calcio: secondo le varie classifiche internazionali, il più forte centrale sudamericano di sempre assieme a figueroa (cile) e chumpitaz (perù) e con tutto il rispetto per questi due il nostro ha alzato la coppa da campione del mondo capitano assoluto protagonista con la nazionale argentina; richiamati gli altri europei centrali più forti in assoluto, bobby moore, bechenbauer, krool e franco baresi, rispetto ai quali il nostro sta davanti (moore, baresi) o al pari (beckenbauer, krool), appare evidente che daniel passarella rappresenta senza ombra… Leggi altro »

Rocco54
Ospite
Rocco54

io apprezzo tantissimo il tuo “sforzo” nel collocare Passarella ma, come vedi, non sono molti a apprezzarlo.
forse non lo fanno perché ti sono avversi.
semplicemente tanti che scrivono qui, anche se tifosi viola, anagraficamente non hanno GUSTATO quello che è stato Passarella perciò non hanno la percezione del suo essere in campo e fuori di questo gigante.

Zen
Ospite
Zen

Ma per piacere non paragoniamolo a Daniel non gli lega manco le scarpe … questo è un paracarro lento e scarpone

Nengab
Ospite
Nengab

Mi piacerebbe sapere con cosa hai fatto colazione stamani….

michele
Ospite
michele

Grande Daniel, me lo ricordo come fosse ora in un 4-3 contro l’inter a Firenze di tanti anni fa, cielo gonfio di pioggia e campo in pessime condizioni, ma lui nel mezzo non perse un pallone, stoppava e lanciava come sotto il sole….favoloso, e che goals che faceva!!

pepetto
Ospite
pepetto

A quella partita c’ero anch’io e non mi ricordo uno straccio di nuvola nel cielo. Era l’ultima partita del girone d’andata e l’Inter venne a Firenze imbattuta…

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Bella questa foto con Passarella e Pezzella, due argentini, il primo è stato uno dei più forti difensori del mondo dotato di grande tecnica e grande personalità. Pezzella è arrivato da poco ed è molto giovane, oggi è stato bravissimo e non solo per il gran goal che ha fatto vincere la Viola, gli auguro una carriera da campione nella Fiorentina e nella nazionale argentina.

antonio
Ospite
antonio

ricordo il grande Passarella. alto poco piu di 1,70 ma come il grande Pele’aveva uno stacco di testa imperioso che riusciva a sovrastare anche quelli piu alti di lui di 15 cm

Rocco54
Ospite
Rocco54

di un difensore che in un campionato fa 11 gol cosa si può dire?
questo è stato il “nostro” Passarella.

DNAVIOLA
Ospite
DNAVIOLA

mi è sembrato di vedere il primo gol del Caudillo contro i gobbi anni ’80 con vittoria 2-0….

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Anche se da lontano rivedere il caudillo dal vivo mi da sempre un emozione indescrivibile … Antognoni e Passarella vicini mi fa venire i bordini solo il pensiero … …. X collezione compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattami ad [email protected]

Andres
Ospite
Andres

…e con lui abbiamo vinto…..o guarda un po’……..si certo contro il Bologna…..per forza se si giocava contro loro con chi si doveva vincere?…….Domenica a Torino si perde?….pace……..

Robert Parish
Ospite
Robert Parish

A Torino andremo a giocarcela

Mario z
Ospite
Mario z

Ma sei propio l’uccello del malagurio, aspetta e vedrai

alex1950
Ospite
alex1950

Vai tranquillo …Domenica non si perde a Torino, garantito !…. anche perché si gioca ..mercoledi ?

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Buonissimo acquisto!

Andres
Ospite
Andres

Ditelo ai lenzuolari…..ah già…..ora sono a ubriacarsi…….vabbe ‘al primo pilone che scansano dategli la lieta novella…….abbiamo uno bono……

antifrustrati
Ospite
antifrustrati

Poveri frustrati lenzuolai, da dietro le loro tastiere a sperare che la fiorentina perda per poter sfogarsi. che vite tristi..in fondo ho pena x loro

soloperlamaglia
Ospite
soloperlamaglia

Ma smettetela, alla prossima sconfitta darai ragione ad altri? pensa a cantare!

Sempreviola
Tifoso
sempreviola

se dventa forte solo la merta’ del caudillo:, sara’ il migflior difensore del mondo

Vieri
Ospite
Vieri

Grande Caudillo!!

doc rob
Ospite
doc rob

ricevere complimenti da un grande, ma grande davvero, come Passarella non può che riempire d’orgoglio

Julinho
Tifoso
Manlio

Vogliamo vedere anche gli addominali di Daniel.

Quasar-Scandiano
Ospite
Quasar-Scandiano

Mi basterebbe facesse un quinto di quello che ha fatto Passarella.

SignaViola
Ospite
SignaViola

Questo giocatore e’ tanta tanta tanta roba!!!!!!!…

Articolo precedentePezzella: “Gol importante, ci ha fatto vincere. Contento della Nazionale. Higuain-Dybala…”
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI