Pezzella: “Presto per parlare di CL. Simeone nervoso senza gol. La fascia di Davide…”

3



Il capitano viola parla della sfida contro la Lazio e del ruolo della Fiorentina in questo campionato. Poi si sofferma sul momento del Cholito.

Intervista a Il Messaggero per il capitano viola, German Pezzella. Ecco alcune sue parole.

SFIDA CHAMPIONS? “Per noi è solo una sfida E’ troppo presto, poi se cominciamo a parlare di Champions è finita, perdiamo di vista il nostro cammino. Per noi era naturale fare un passo in più in questa stagione. Un anno fa abbiamo rivoluzionato la squadra, sono partiti giocatori importanti. Ora abbiamo maggiori alternative in rosa e se il nostro allenatore decide di cambiare modulo in corsa ha tante soluzioni”.

VIOLA SORPRESA? “Noi vorremmo diventarlo, vincere tanto, avendo una identità precisa. Facciamo ciò che Pioli ci chiede”.

SIMEONE. “Sono due partite che non segna e già mi pare nervoso. Mi auguro che torni presto al gol”.

BATTAGLIA PER LA FASCIA CON LA LEGA. “Non è stata una battaglia per contestare una regola, bensì un segno di rispetto per Davide. Lui è un simbolo di unione. Dopo tutto quello che è successo c’è un clima diverso a Firenze, è cambiato tutto per lui”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Malpelo
Tifoso
Malpelo

Non ce la voglio con nessuno! (cholito ndr) Ma se un turno lo giocasse Vlahovic non farebbe che bene ad entrambi! sfv’57

Beppe
Ospite
Beppe

Parlare di Champions facciamo solo del male a questa Fiorentina

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Comprensibile il Simeone, occhi puntati deve assolutamente buttarla dentro, questione prettamente psico una volta sbloccato sono convinto i suoi goals li fa il problema (come ascoltato su Bruno) è che 14 sono pochini deve farne 20 FORZA RAGAZZI AVANTI COSÌ DETRATTORONI ALLA LARGONA FORZA VIOLA SEMPRE

Articolo precedenteLa spinta dei tifosi all’Olimpico: in 700 a Roma contro la Lazio
Articolo successivoLa Lazio si è seduta: è crisi. Ultima chance contro i viola, altrimenti rivoluzione
CONDIVIDI