Pezzella: “Simeone ha caratteristiche giuste per essere protagonista. A Firenze sto bene”

6



Germàn Pezzella, difensore della Fiorentina e dell’Argentina, ha parlato della sua esperienza a Firenze all’agenzia di stampa spagnola EFE. Ve ne riportiamo qualche passaggio: “La convocazione con l’Argentina è stata un’enorme gioia. Il mio ambientamento a Firenze? Tutto piuttosto veloce perché sono arrivato poco prima che iniziasse la stagione. Mi son dovuto adattare rapidamente. E’ una città molto bella e tutto va benissimo. Giovanni Simeone sta bene, è un ragazzo molto giovane, sa bene cosa deve fare e l’anno scorso lo ha dimostrato a Genova. Quest’anno è arrivato come uno dei grandi acquisti del club e un’investitura molto importante per lui. C’è tutto perché riesca a dare il meglio”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
olicchio
Ospite
olicchio

Vamos German….vamossss!!!

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

german lo sto affermando personalmente fin dal suo arrivo a firenze,e dalla sua prima apparizione in campo,è un cenrtrale di tutto rispetto,di livello mi viene da dire,e mi ha colpito il suo adattamento al calcio italiano veramente in tempi brevissimi,infatti come da lui sottolineato è arrivato sul finale del mercato,certo a mio avviso i difensori argentini hanno una mentalità nel difendere simile a quella europea,potrei citare tanti esempi di difensori argentini che in italia si sono ambientati sin dall’inizio,e che poi hanno fatto molto bene nella permanenza nel nostro campionato,compreso gonzalo,quindi per come la vedo io,gli argentini sono dei sudamericani… Leggi altro »

Jordan
Ospite
Jordan

Penso che Hugo tu l’abbia visto giocar poco perché è proprio la marcatura a uomo il sii forte. Lo avete messo da parte dopo S.Siro dove tutta la difess viola a cominciare dall’intoccabile capitano fece acqua. Hugo non era affatto in marcatura a uomo su Icardi, magari lo fosse stato ma si giocava una specie di zona idiota e suicida contro attaccanti di quel tipo. Meno male che il genio in panchina lo aveva allenato l’anno prima!

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

non hai compreso ciò che intendevo dire,lascia troppa distanza tra se e l’attaccante avversario,nell’area di rigore,su non puoi non ammettere che ha fatto girare icardi agevolmente due tre volte,ci sono le immagini della partita che lo dimostrano,vattele a riguardare,non è stato messo da parte,pioli crede in lui,ma pezzella offre garanzie maggiori,pezzella anche su ilicic in fiorentina atalanta non ha permesso a josip di passare e di andare in porta,poi josip ha accentuato la caduta,e pairetto in serata disastrosa gli ha concesso un rigore molto generoso,ma ti ho fatto questo esempio per farti comprendere cosa intendo io per marcatura stretta sull’uomo… Leggi altro »

Gigliocaldo
Tifoso
gigliocaldo

mamma mia come assomiglia al gila… ma hanno sbagliato foto?

forza viola
Ospite
forza viola

Intanto a me sembra che le caratteristiche per essere protagonista tu le abbia te e alla grande, caro Germanino… Simeone ha bisogno di un po’ di culo (che agli attaccanti è sempre indispensabile) ma le qualità ci sono e si vede. Forza ragazzi… Forza viola!

Articolo precedenteLa Fiorentina ci prova, il mondo viola esce dal bunker
Articolo successivoPioli e quella curiosa novità introdotta in allenamento
CONDIVIDI