Pezzella su Boca-River: “Evento unico, ma Fiorentina-Juve non è da meno. Con Simeone…”

7



Domani la finale di Copa Libertadores, attesa in tutto il mondo. Il capitano viola, ex River, racconta le sue emozioni e il suo passato.

Un giorno e sarà finale di Copa Libertadores, tra River e Boca. Un derby argentino che accende la passione in tutto il mondo. Su Tuttosport ne parla anche il capitano viola, German Pezzella, cresciuto nel River. Come vivrà la finale? «Con tantissima emozione. E’ motivo di orgoglio non solo per Buenos Aires ma per tutto il mio Paese avere due squadre argentine nella finale di una competizione così prestigiosa. Un evento unico, eccezionale. Già di per sé è una gara importante e piena di significati, la posta in palio ne aumenta ancor più il fascino». 

DIVERSA DA BARCELLONA-REAL«Perché noi argentini viviamo il calcio in maniera particolare, la nostra passione è unica. Certo, Real-Barcellona è una grandissima partita, ma River-Boca ha qualcosa dentro il campo e soprattutto fuori che la rende bella, speciale, e fa sì che nessun’altra sfida venga vissuta e sentita allo stesso modo». 

FAVORITO? «Difficile far pronostici in una gara così diversa da tutte. Posso solo augurarmi che vinca il River essendo la mia squadra del cuore». 

COME VEDERE LA PARTITA. «Domani con Simeone partirò per l’Argentina per la convocazione in Nazionale: all’ora della finale saremo in aereo, di sicuro chiederemo di accedere al wifi di bordo per poterla vedere sul cellulare, tablet o qualsiasi altro dispositivo perché è impossibile perdere una sfida del genere. Insomma, troveremo il modo». 

GIOCARE QUESTA PARTITA. «Non posso negare che ogni calciatore argentino, specie chi ha vestito una di quelle due maglie, vorrebbe giocare una partita così. Credo che in Italia i derby di Milano e di Roma possano in qualche modo avvicinarsi. Ma per me che la vivo molto da vicino anche la sfida tra Fiorentina e Juventus non è certo da meno…».

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Con l’Eurolega fra poco contro la Juve ci si giocherà solo in amichevole o per qualche torneino-sega…

Grazie braccini: tutto merito vostro…!!!

Leo
Ospite
Leo

Beh quella di domani sarebbe come un Fiorentina – Juventus in finale di Champions….

Antonio Inoki
Ospite
Antonio Inoki

Dove si può vedere?

Chianti
Ospite
Chianti

Sono stato al Monumental alla partita di addio al calcio del mitico Ubaldo Fillol nel lontano 1991….. dico solo che tutto lo stadio e dico tutti ha urlato a squarciagola tutta la partita….. uno spettacolo nello spettacolo…
Gli argentini sono “loco” in tutti i sensi e la passione per il calcio è qualcosa di indescrivibile….

Fabio c
Ospite
Fabio c

Wifi di bordo? O che viaggiano in prima classe? Eh già… cmq forza River si fa il gemellaggio?!?!!

Leo
Ospite
Leo

Non so da quanto è che non viaggi ma il WiFi adesso ce l’hanno gran parte dei voli intercontinentali in tutte le classi….In molti casi lo devi pagare.

Fabio c
Ospite
Fabio c

Grazie per le info, sono abituato a Ryanair… sob!!

Articolo precedenteQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
Articolo successivoOra tocca a Pjaca: Pioli lo difende e prova a rilanciarlo
CONDIVIDI