Piacciono i giovani Gagliardini e Faragò. Costil a giugno

2



Il mercato di gennaio sarà quasi certamente low cost, ma volgendo lo sguardo più avanti il direttore generale Corvino vuole incidere sulla squadra. Piacciono sempre i giovani (e italiani) centrocampisti Gagliardini (Atalanta) e Faragò (Novara), ed è stato seguito Tal Ben Haim, ’89 del Maccabi Tel Aviv. Ma soprattutto, in questo momento, l’attenzione è rivolta al portiere del Rennes, Costil (’87). In Francia comunque danno per certo il suo approdo a Firenze (a parametro zero) al termine della stagione: «A fine stagione me ne andrò dal Rennes» ha detto il portiere un paio di settimane fa e la Fiorentina è in pole. Così scrive La Gazzetta dello Sport.