Pienaar: “Salah andò alla Fiorentina per ritrovarsi. Ma non è Messi”

20



Momo Salah è stato una meteora nella Fiorentina, che per altro è l’unica società a non aver guadagnato un euro nella scalata incredibile del giocatore egiziano, e proprio in viola l’attaccante si è rilanciato dopo il periodo buio al Chelsea. Ora è tra i giocatori più forti del mondo e tutte le attenzioni sono concentrate su di lui. All’ESPN ha parlato Steven Pienaar, ex attaccante di Everton e Ajax e di Salah ha detto: “Andò a giocare nella Fiorentina quando decise di lasciare il Chelsea e a Firenze ha lavorato tanto sulla fiducia in se stesso. Quello che poi ha fatto e sta facendo non mi sorprende per nulla, anche se trovo prematuro paragonarlo a Leo Messi“.

20
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Valby
Ospite
Valby

Salah per la Fiorentina era solo una contropartita per accelerare la cessione di Cuadrado. Come Savic per Nastasic (situazione fortunatissima con un giocatore legatissimo alla maglia da firmare il rinnovo e poi essere messo all’improvviso su un aereo con tanto di lacrime sincere). Ora é titolare all’Atletico Madrid. Il punto é che quando la società guarda al fatturato come artefice del parco giocatori, invece di guardare al parco giocatori come artefice del fatturato, avremo sempre di queste situazioni.

Rocco54
Ospite
Rocco54

non è Messi? boh. ieri sera ha “ammazzato” la Roma, e da gran signore, a differenza di quel ragazzotto tatuato di Carrara, ha avuto la sensibilità di non esultare.

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

È inutile insistere su quello successo con Salah , senza quelle scritture non sarebbe mai venuto alla Fiorentina e Cognigni non avrebbe mai incassati i soldi di Cuadrado dal Chelsea,unica cosa fondamentale che interessava alla dirigenza e proprieta viola,poi tanto anche se rimaneva per quanto,sei mesi un anno in più ,poi lo avrebbero venduto ugualmente,si avrebbe portato dei soldi ma a livello tecnico cosa avrebbe cambiato ,ormai la Fiorentina è questa giocatori così scordateveli o non vengono e se per caso ci si ritrovano vanno via il prima possibile,certo con grande soddisfazione della dirigenza e proprieta viola .

Minatore
Ospite
Minatore

Ancora con sta storia di Salah…. ancora polemiche sterili per il gusto di far polemica. Salah lo sanno anche i bambini che di Firenze non gliene poteva fregare di meno. I dirigenti avranno anche sbagliato, ma quello era l’unico modi di farlo venire in Italia. Poi giocando magari avrebbe potuto anche cambiare idea, il binomio “Firenze” e “tifosi” fiorentini, la bistecca, il pistolero e non so cos’altro, avrebbero potuto convincerlo a restare. Ma non è successo e penso che sia anche ora di farsela finita…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Un caloroso ringraziamento agli “amichetti di Moggi”.

Minatore
Ospite
Minatore

sempre più penoso……

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

Si’, questo livore e’ incomprensibile 🙁

David Amato
Ospite
David Amato

Pecos bill, canzone degli homo sapiens. Gli unici fiorentini che potrebbero rilevare la.fiorentina sono gli aleotti della multinazionale menarini. Sembra che un contatto coi della valle ci fosse stato

Eli64
Ospite
Eli64

Belliccheri, così avremo dei condannati alla presidenza della Fiorentina. VAIA VAIA

maraschino
Ospite
maraschino

Lui a Firenze non ci voleva rimanere sin dall’inizio, e l’accordo lo dimostra. Era in prestito, solo con un diritto di riscatto sottoposto all’approvazione del giocatore, che ha deciso di andarsene.
L’errore, semmai, è stato quello di illuderci, su quello nessun dubbio.
E averlo visto giocare a Firenze, per quel poco, mi ha reso contento.

doc rob
Ospite
doc rob

pare che l’amministratore delegato del Liverpool gli abbia fatto firmare una scrittura privata per cui può accasarsi a zero euro dove vuole e quando vuole.

Gaesill
Ospite
Gaesill

Secondo me. vedendo la partita di stasera (due gol, due assist, finora…) non è Messi. E’ SALAH, E BASTA….

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

paragonarlo a messi è fuori luogo ma paragonare Cognini a un dilettante è regolare….

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

“…nella Fiorentina, che per altro è l’unica società a non aver guadagnato un euro nella scalata incredibile del giocatore egiziano”. E questo è quanto basta per descrivere le incredibili capacità dei nostri dirigenti che lavorano “in fiorentina”… Bravi Braccini brothers a delegare a persone capaci e lungimiranti che si intendono parecchio di calcio… 🙁

Ricorbolo
Ospite
Ricorbolo

Attento….: potrebbero vantarsi di averlo portato a Firenze per mezza stagione, e dirti che solo loro erano in grado di farlo, e a costo zero ?

Grillo49
Tifoso
michele grillo

che rabbia….ma eppure qualcuno avrebbe dovuto pagare per quello che è successo

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Si capì subito che era un ottimo giocatore, che era moooolto ambizioso e che della FIorentina se ne fregava come se ne fregò poi della Roma come se ne fregherà del Liverpool al momento giusto. E si capì anche che non era un sprovveduto e che avrebbe preso a calci in c**o gli sprovveduti che avrebbe trovato sulla sua strada (vedi ingenui dirigenti della Fiorentina, che pensavano di avere in mano un accordo mentre avevano a tutti gli effetti carta straccia non depositata). A me Salah non sta simpatico, ma i dirigenti della Fiorentina che si occuoparono di lui fecero… Leggi altro »

Ponzio
Tifoso
ponzio

la tua analisi è la più convincente fra tutte quelle finora riportate. ALcune sono replicano la solita litania anti-tutto (anche basta!), altre riportano il rimpianto (mi unisco). La nostra dirigenza non credo sia più scema di altre, semplicemente no avrebbe mai potuto competere di fronte ad un giocatore di questa levatura. La Fiorentina non aveva in mano un bel niente, solo un prestito di cui ha usufruito con una decina di reti ben fatte che ci hanno portato un EL e la speranza di passare un turno in CI contro la corazzata juve: basta. Bella esperienza e fine.

Federico II° di SAN MINIATO
Ospite
Federico II° di SAN MINIATO

E’ come Falcinelli……

Chianti
Ospite
Chianti

Uguaglio…..
La cosa che li accomuna di più sono i capelli…..Pensa al resto….

Articolo precedenteUdinese, via Oddo arriva l’ex Juve Tudor
Articolo successivoAss. Vannucci: “Assurdo scansarsi con il Napoli. La Fiorentina deve vincere per se stessa”
CONDIVIDI